ROMA E LE “PERLE” DEI CASTELLI ROMANI

Alla scoperta di una delle tappe più significative del mondo e l’incanto dei Castelli Romani tra natura, relax e buon cibo

ROMA E LE “PERLE” DEI CASTELLI ROMANI
Archeologia
Città

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Basta una sola parola per descrivere questa destinazione: ROMA!
Città dai mille volti, stratificata per la sua Storia millenaria, ne scopriremo aspetti meno conosciuti: pellegrini e viandanti lungo una delle sue strade più famose ed importanti, dove saremo avvolti dal fascino di una “Roma Antica”; ad Ostia Antica, un laboratorio di archeologia a cielo aperto e luogo chiave per comprendere gli aspetti della vita quotidiana dei Romani; nella sfarzosa villa dell’Imperatore Adriano, uomo colto e raffinato. Considerato che non si vive di sola archeologia…scopriremo un quartiere storico di Roma che nel 2020 ha compiuto ben 100 anni: la rossa Garbatella, tra storia, leggende e gustosi piatti della tradizione culinaria della città. Scopriremo le origini di Ariccia che, grazie alla sua fortunata posizione appena sovrastante quella che fu la “regina viarum”, l’appia antica, ne fece un nodo determinante per i traffici commerciali e la comunicazione con Roma ed il resto dell’Impero. Nel 1661 la città venne acquisita dai Chigi, che arricchirono la città, immergendola nell’elegante splendore delle opere del genio di Gian Lorenzo Bernini e di altri importanti artisti.

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con Guida abilitata di Roma Four Seasons Natura e Cultura (min. 5 max. 15 partecipanti)

COSA FACCIAMO: trekking urbani; visite guidate nei siti archeologici e nel centro della città; passeggiate tra la natura e le bellezze dei castelli romani; enogastronomia romana e non solo.
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: Hotel o B&B a Frascati e Roma

PASTI INCLUSI: tutte le prime colazioni in hotel o bar convenzionati, 3 cene in osterie/trattorie tipiche (bevande escluse), pranzi al sacco o pranzi leggeri in corso di escursione dal 2° al 4° giorno.
PASTI NON INCLUSI:il pranzo del primo giorno e ultimo giorno; le bevande; una cena. 

TRASPORTI LOCALI: minivan/auto a noleggio condotto dalla guida  per i trasferimenti previsti nel tour

N.B Alcuni spostamenti potrebbero  essere effettuati con collegamenti con bus pubblici/metro (il costo dei biglietti sarà a carico dei partecipanti)

COME SI RAGGIUNGE

  • Mezzi propri
  • Treno con arrivo nella stazione ferroviaria di Frascati

SCHEDA VIAGGIO DETTAGLIATA

Programma

Giorno 1
CITTA' DI PARTENZA/FRASCATI

Ore 14.30 Incontro con la guida ed il resto del gruppo direttamente in hotel a Frascati
Assegnazione delle camere riservate.
Nel pomeriggio visita della cittadina, considerata la “Perla dei Castelli Romani”, famosa in tutto il mondo per le numerose attrazioni, per l’eleganza delle ville tuscolane, per le specialità enogastronomiche tutte da gustare e per il suo omonimo vino.
Negli anni il borgo è diventato una meta amatissima, considerata la meta per eccellenza delle gite fuori porta dei romani che desiderano godere di natura, relax e buon cibo. Ricca di aree naturali Frascati è immersa nel verde, tra parchi, siti archeologici e un meraviglioso belvedere che, soprattutto nelle belle giornate, regala vedute mozzafiato su Roma.
Proseguiremo con una passeggiata nella vicina cittadina di Rocca di Papa, da cui godremo di vedute paesaggistiche fra le più belle della zona ed una vista mozzafiato fino al mare. Rocca di Papa, con il suo borgo medievale, ci regalerà scorci meravigliosi di case aggrappate alla roccia e vicoletti nascosti fra i palazzi.

Prima del rientro in hotel non potrà mancare una sosta nella fraschetta tipica, dove potremo degustare l’ottimo vino accompagnato da dolci locali.
Cena in trattoria locale e pernottamento

NB Per regolamento internazionale le camere sono disponibili a partire dal primo pomeriggio. È facoltà dell’hotel assegnarle prima nel caso in cui fossero già disponibili e preparate.

Giorno 2
CASTELLI ROMANI - IL SENTIERO DEI LAGHI - DA CASTEL GANDOLFO A NEMI

Prima colazione in hotel e trasferimento a Castel Gandolfo. Passeggeremo nel caratteristico centro storico di questa “perla” dei Castelli Romani che affaccia sull’omonimo lago vulcanico e famosa per la presenza del Palazzo Apostolico, usato dai Papi come residenza estiva.
Dopo una breve visita del borgo, dedicheremo il resto della giornata all’escursione ai Castelli Romani tra i laghi vulcanici di Castel Gandolfo e di Nemi.
Ancora oggi rappresentano dei mirabili esempi di attività vulcanica sopita nel tempo, alimentati da sorgenti che sgorgano dalla terra per riempirli di vita, il tutto in un fresco percorso sottobosco nella natura del Parco Regionale. Percorreremo alcuni sentieri del Parco ed avremo la possibilità di ammirare alcuni dei panorami più suggestivi della zona. La visita si concluderà lungo la strada principale di Nemi, dove si concentrano le architetture civili, le chiese e le botteghe con i loro irresistibili prodotti tipici.
Coglieremo quindi l’occasione per fare una pausa per un aperitivo/merenda, e goderci del tempo per fare qualche acquisto di souvenir.
Avremo successivamente modo di visitare il piccolo borgo di Nemi, arrampicato su un lato dell’antichissimo cratere vulcanico: qui si incontrerà lo spettacolo della natura e la storia che lo avvolge. Il suo centro storico è situato in posizione panoramica sull'omonimo lago, ed è celebre per essere stato il luogo del ritrovamento nel 1927-1932 di due navi celebrative romane dell'età dell'imperatore Caligola. Sosta per un aperitivo prima di rientrare a Frascati
Cena in osteria/trattoria tipica e pernottamento.

Giorno 3
MATTINA: ARICCIA - POMERIGGIO: ROMA/QUARTIERE GARBATELLA

Prima colazione in hotel e trasferimento ad Ariccia. Visita guidata a Palazzo Chigi, nel Parco Chigi, denominato dai latini Nemus Aricinum, era sacro alla dea Diana a partire dal VI sec. a.C. ed oggi rappresenta un gioiello naturalistico incontaminato a pochi chilometri da Roma e conserva sorgenti, laghetti, fontane e alberi secolari. Visita guidata al Palazzo, esempio unico di dimora barocca rimasta inalterata nel suo contesto architettonico, urbanistico e paesaggistico.
La visita è un viaggio a ritroso nel tempo, nel passato della grande aristocrazia europea attraverso la storia di una dei più illustri casate italiane, i principi Chigi.
Ad Ariccia non può mancare un buon panino con porchetta accompagnati da un bicchiere di vino locale.
Pomeriggio alla scoperta di un quartiere romano “storico” che quest’anno compie 100 anni dalla sua fondazione…Garbatella! La Garbatella è una borgata realizzata dall’ICP (Istituto Case Popolari), a partire dal 1920, nelle vicinanze del polo industriale della via Ostiense con lo scopo di creare abitazioni a bassa densità edilizia per il ceto operaio che fossero circondate da aree verdi, secondo il modello inglese delle “Garden Cities”. La presenza di una varietà di stili applicati a diverse costruzioni della Garbatella storica, dal famoso barocchetto romano a spunti tratti dall’architettura romana e medievale per finire ad echi futuristi ed espressionisti, rende Garbatella un vero e proprio “caso di studio” per architetti e urbanisti di tutto il mondo in quanto borgata dove si integrano perfettamente i caratteri popolare, rurale ed operaio.

Alla fine del tour cena in una trattoria tipica del quartiere (vi dice qualcosa…Cacio e Pepe?), rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 4
TREKKING SULL'APPIA ANTICA...LA REGINA VIARUM!

La Via Appia Antica, la “Regina Viarum”, cioè la più nota delle strade consolari che uscivano da Roma, fu costruita nel 312 a.C. dal censore Appio Claudio Cieco per unire la città a Capua, prolungando un preesistente tracciato che collegava l’Urbs ai Colli Albani. Successivamente la via venne lastricata in selci e nel 190 a.C. raggiunse Brindisi, attraversando Benevento e Venosa. Ancora utilizzata nel Medioevo, l’Appia subì un progressivo abbandono, divenendo, come altri luoghi storici di Roma, una cava di materiali riutilizzabili o di pietre da calcara per farne calce. La sua riapertura risale a molti secoli (fine Settecento) in seguito alla volontà di Pio VI; successivamente Pio IX affidò un piano di recupero dell‘Appia Antica a Luigi Canina, architetto e archeologo piemontese. Nel 1988, infine, dopo aspre lotte, la Regione Lazio approvò la legge che istituì il Parco Regionale dell’Appia Antica.
Il nostro trekking si snoderà lungo la Via Appia Antica, camminando immersi nell’atmosfera della Campagna Romana: parleremo delle sue origini e della sua storia, incontrando, lungo il percorso, importanti monumenti testimoni della grandezza della Regina Viarum.

Rientro in albergo, cena e pernottamento.

Giorno 5
PARCO ARCHEOLOGICO DI OSTIA ANTICA

Ostia è senza alcun dubbio uno degli esempi migliori di città romana conservata in ogni suo aspetto: possiamo ancora vedere, percorrendo le sue strade ricoperte dal basolato, non solo le ricche residenze unifamiliari (domus) e le palazzine costruite su più piani (insulae), i magazzini (horrea), le taverne (thermopolia), i forni e le lavanderie (fullonicae) ma anche i templi e le terme. Il nostro itinerario sarà un viaggio fra le strade, le case, i luoghi sacri, gli spazi pubblici del “Porto di Roma” fondato alla foce del Tevere nel IV sec. a.C.
Dopo pranzo, rientro nei luoghi di provenienza.

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 160,00 - (Su richiesta e a disponibilità limitata).

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel o B&B a Frascati e Roma, in camere doppie con servizi privati; tutte le prima colazioni in hotel o bar convenzionati; pranzi al sacco (o pranzi leggeri in trattoria) dal 2° giorno al 4° giorno; 3 cene in trattorie/osterie tipiche; guida ambientale escursionistica dal 1 al 3 maggio; visite guidate nei siti archeologici con guida turistica abilitata e archeologa dal 3 al 5 maggio; minivan condotto dalla guida per gli spostamenti durante il tour, spese di trasporto (carburante, eventuali pedaggi e parcheggi).

LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica (vedi sotto); tasse di soggiorno; il pranzo del primo e ultimo; 1 cena; bevande; gli ingressi (vedi sotto); spostamenti con mezzi pubblici; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

ALTRE SPESE NON INCLUSE: forfait ingressi € 35,00  da versare al momento della prenotazione (comprendente: ingresso a Palazzo Chigi ad Ariccia; ingresso all’Abbazia greca di San Nilo a Grottaferrata;  Parco Archeologico di Ostia Antica)

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 20,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento).
Per coloro che viaggiando da soli, richiedono comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento.

IMPORTANTE! ANNULLAMENTO VIAGGIO. In caso di annullamento, fare riferimento alle “Condizioni Generali” del pacchetto di viaggio.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO: non inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione del viaggio. Richiedici l’opuscolo informativo completo.

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Laureata in Archeologia, si è sempre dedicata all'attività sul "campo", occupandosi, in particolare, dello studio dei reperti (i cosiddetti "cocci"…) recuperati nel corso degli scavi archeologici urbani. Negli ultimi anni si è avvicinata ai temi della responsabilità e sostenibilità in ambito turistico e questo suo interesse l'ha portata a conoscere e a collaborare con Four Seasons. Fin da bambina affianca l'amore per la storia e l'antichità a quello per la natura, e in particolare per la montagna; qui, durante una delle sue numerosissime vacanze trentine, diviene a 10 anni la più piccola ospite di un rifugio a quasi 3000 mt! La passione per il camminare, unita alla sua sconfinata voglia di guardare e di conoscere ciò che ci circonda, la porta a viaggiare per l'Europa "zaino in spalla" da quasi vent'anni (e si ritiene, chiaramente, appena all'inizio…).

Spera, attraverso le sue escursioni e visite guidate, di riuscire a comunicare a chi vorrà seguirla l'entusiasmo e l'emozione che prova ogni volta che si trova di fronte a quanto di meraviglioso ha da offrire il nostro mondo.

Lingue: inglese

Competenze: Storia, Archeologia. Guida Turistica abilitata. Iscritta nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° LA363

Anni di esperienza: 8

Valentina Treviso
Valentina Treviso

LA VOSTRA GUIDA

Guida Ambientale Escursionistica e accompagnatore turistico professionale con dieci anni di esperienza in viaggi escursionistici e trekking, alla scoperta di luoghi straordinari come Costa Rica, Azzorre, Madeira e Réunion, dove la natura è la vera protagonista. Geografo di formazione, appassionato di montagna, di natura e di viaggi, ha camminato lungo i sentieri d'Italia, delle isole dell'Atlantico e del Mediterraneo e viaggiato per il centro e sud America, sempre con lo zaino in spalla, convinto dell'idea che andare a piedi permetta di scoprire e assaporare meglio la vera essenza dei luoghi e delle culture del mondo.
Lingue: Spagnolo, Inglese, Portoghese
Competenze: geografia e cartografia, ecologia e paesaggio, educazione ambientale, enogastronomia locale.
Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° LA271 Anni di esperienza: 10

Federico Ferrara
Federico Ferrara

Ti potrebbero interessare anche...

SAN MARINO, MONTEFELTRO E VALMARECCHIA

SAN MARINO, MONTEFELTRO E VALMARECCHIA

31/10 - 03/11
a partire da € 570,00
ANDALUSIA E CAMINITO DEL REY

ANDALUSIA E CAMINITO DEL REY

01/11 - 09/11
a partire da € 1.630,00
ANDALUSIA E CAMINITO DEL REY - CAPODANNO 2025

ANDALUSIA E CAMINITO DEL REY - CAPODANNO 2025

28/12 - 05/01
a partire da € 1.780,00
GIORDANIA - CAPODANNO 2025

GIORDANIA - CAPODANNO 2025

27/12 - 04/01
a partire da € 2.180,00
Cerca il tuo viaggio