GALLES DEL NORD

Nel regno dei druidi: Chester e il Parco Nazionale di Snowdonia

GALLES DEL NORD
Cultura
Natura
Trekking

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Un favoloso itinerario che tocca gli angoli più affascinanti di una terra mistica e insolita. Il Galles ha più castelli per chilometro quadrato che in qualsiasi altra parte del mondo: aggiungi la sua costa frastagliata, le spiagge meravigliose, le valli lussureggianti, i parchi nazionali montuosi e l’immagine di questo paese celtico dalla bellezza intensa e dalla lingua oscura è quasi completa. Dopo aver visitato Chester, città medievale dalle origini romane, dalla cittadina di Betws-y-Coed ci incammineremo alla scoperta del Parco Nazionale di Snowdonia, il più grande parco del Galles al cui interno è ricompreso anche la montagna più alta di tutta l’Inghilterra e del Galles oltre a montagne di modesta altitudine ma di enorme fascino. Tra i fitti boschi si celano villaggi abbandonati, antiche strade romane, miniere in disuso, monumenti preistorici e castelli medioevali. Andremo anche alla scoperta dei resti minerari: si dice che i paesaggi di ardesia di Snowdonia abbiano “coperto il tetto del mondo del XIX secolo” poiché l’ardesia proveniente dalle sue cave veniva esportata ovunque. Oggi questo ambiente fa parte del World Heritage Unesco, in quanto illustra la trasformazione che la rivoluzione industriale e l’estrazione dell’ardesia hanno determinato nel tradizionale ambiente rurale delle montagne e delle valli del massiccio di Snowdon. Il territorio, che si estendeva dalle montagne al mare, ha sfidato i grandi processi industriali intrapresi da proprietari terrieri e investitori di capitali, che hanno rimodellato il paesaggio agricolo in un centro industriale per la produzione di ardesia durante il Rivoluzione industriale (1780-1914). Questo luogo ha svolto un ruolo di primo piano nel settore e ha costituito un modello per altre cave di ardesia in diverse parti del mondo.

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida Four Seasons Natura e Cultura (min. 5 max. 15 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi; visite a cittadine, borghi e castelli. 
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: Guesthouse e Hotel.

PASTI INCLUSI: la prima colazione; due cene a due portate (antipasto e portata principale) in hotel a Chester.
PASTI NON INCLUSI: pranzi al sacco da organizzare giornalmente; cene negli ottimi pub e ristoranti locali.

TRASPORTI LOCALI: tutto il viaggio si svolge con treni e bus locali.
Forfait trasporti pubblici: GBP 115,00 da versare al momento della prenotazione a copertura delle spese di trasporto pubblico (treni, bus ecc.). 

COME SI RAGGIUNGE

Voli di linea o low-cost per Manchester (non inclusi).

SCHEDA VIAGGIO DETTAGLIATA

Programma

Giorno 1
ITALIA / MANCHESTER / CHESTER

Incontro con arrivo Manchester Airport. Treno per Chester. Arrivo e sistemazione in hotel.
A seconda dell’orario di arrivo, visita di Chester (alcune attrazioni elencate potranno essere visitate il giorno 8): passeggiata sulle mura (Chester City Walls-3kms), Historic Chester Rows, Watergate and Lower Bridge Streets, Chester Cathedral, The Roman Gardens.

Giorno 2
CHESTER – BETWS-Y-COED. Escursione da BETWS-Y-COED sulle alture di LLYN ELSY

Al mattino ci trasferiamo in treno a Betws-y-Coed, nel cuore del Parco Nazionale di Snowdonia. Dopo aver lasciato i bagagli, ci avventuriamo nella foresta di Gartheryr attraverso un comodo itinerario che ci porta fino alla sommità della collina, dove la scura foresta nasconde i segni dell’attività mineraria. Il vasto lago di Llyn Elsy indica l’inizio della discesa verso Betws-y-Coed.

Giorno 3
ROMAN BRIDGE – DOLWYDDELAN – PONT Y PANT – SARN HELEN - BETWS-Y-COED

Un breve trasferimento in treno ci porta a Roman Bridge, da dove il sentiero porta al romantico castello di Dolwyddelan, uno dei pochi non influenzati, nello stile, dall’imposizione normanna. Da qui, strade sterrate tra i campi conducono alla strada romana di Sarn Helen, antica via romana di collegamento tra la costa e il bellicoso entroterra. La percorreremo fino a scendere verso il miner's bridge alle porte del paese. Magnifici panorami, ambiente intatto, e villaggi minerari abbandonati caratterizzano il percorso fino a Betws-y-Coed.

Giorno 4
LLANDUDNO – CONWY CASTLE – CONWY VILLAGE

Il treno del mattino ci porta a Llandudno, vivace cittadina sulla costa. L'autentico aspetto vittoriano di Llandudno, con l'elegante lungomare e gli hotel dai colori pastello, è dovuto al fatto che, a differenza della maggior parte delle altre località, è rimasto sostanzialmente invariato per oltre un secolo. Dopo una gita in tram antico sul Great orme, ci spostiamo nuovamente per visitare Conwy, una pittoresca città murata dominata dalle torri e dai bastioni del suo famoso castello, costruito nel 1283 per dominare lo spirito ribelle dei gallesi in seguito alla conquista da parte di Edoardo I.

Giorno 5
SNOWDON da Pen-y-Pass

Oggi ci aspetta la cima della montagna più alta del Galles, una delle escursioni più frequentate del parco di Snowdonia. Diversi itinerari permettono di raggiungere la cima, e coloro che non vorranno affrontare la salita potranno usufruire di un treno a cremagliera che un tempo era ad uso delle cave di ardesia (prenotare in anticipo – biglietti a partire da 42GBP a/r). Fantastici panorami si uniscono alla soddisfazione di essere stati su una delle cime più famose di tutta la Gran Bretagna.
ATTENZIONE: Escursione fattibile solo con ottime condizioni meteo; in alternativa, si farà l'escursione nei dintorni di LLanberris descritta più avanti.

Giorno 6
BLAENAU FFESTINIOG, LLECHWEDD DEEP MINE. TAN-Y-BWLCH

Un trasferimento in treno ci porta alla cittadina mineraria di Blaenau Ffestiniog, dove andremo a visitare le uniche cave di ardesia rimaste in attività, le Llechwedd quarries. Un luogo dalla storia unica, ex "capitale mondiale dell'ardesia", dalla bellezza strana e avvincente, dove ghiaioni di frammenti di ardesia cadono giù dalle montagne dai fianchi ripidi, mescolandosi con la grandiosità naturale di Snowdonia. Al termine del tour, un breve tragitto sul caratteristico treno turistico che un tempo portava l’ardesia al porto di Porthmaddog per essere poi esportata in tutto il mondo. Dalla stazione di Tan-y-Bwlch rientreremo lungo sentieri e stradine verso Blaenau Ffestiniog dove il treno della Conwy Valley ci riporta verso Betws-y-Coed**.

**Escursione in relazione al tempo a disposizione e agli orari del treno

Giorno 7
SWALLOW FALLS, LLUGWY e DOLWYDDELAN

Escursione lungo il fiume Llugwy fino alle cascate Swallow Falls dove attraverseremo la strada per inoltrarci nella brughiera e poi nella foresta di Gynudd che conduce a Dolwyddelan dove torneremo a Betws-y-Coed con il treno.

Giorno 8
BETWS-Y -COED - CHESTER

Treno per LLandudno Junction – cambio per Chester.
Lasciamo Betws-y-Coed con la sua magica atmosfera e ci dirigiamo verso Chester. Dopo aver lasciato i bagagli in hotel ci regaleremo un altro trekking urbano nella città vecchia.

Giorno 9
CHESTER – MANCHESTER AEROPORTO - ITALIA

In base all’orario di rientro del volo, trasferimento libero per Manchester aeroporto e termine servizi.
Partenza per l’Italia e… arrivederci al prossimo viaggio!

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 490,00 - Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; la prima colazione; la cena del primo giorno; treno  aeroporto Manchester – Chester – Betws-y-Coed – Chester; biglietti per treni locali da Betws-y-Coed; biglietto per bus Llanberris a/r; ingresso al Castello di Conwy e al Castello di Dolwyddelan; ingresso tour LLECHWEDD DEEP MINE (o equivalente, in caso di indisponibilità); assistenza di Guida Ambientale Escursionistica.

LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica; volo A/R dall'Italia; i pasti non espressamente inclusi e tutte le bevande; spese per trasporti oltre quanto indicato ne “la quota comprende”; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti oltre quanto indicato ne “la quota comprende”; eventuale treno per Snowdon; eventuale treno turistico Llanberris Lake; treno turistico da Blaenau Ffestiniog per Tan-y-Bwlch;  biglietto Tram Great Orme da Llandudno; trasferimento da Chester a Manchester aeroporto; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".    

FORFAIT TRASPORTI PUBBLICI: GBP 115,00 da versare al momento della prenotazione a copertura delle spese di trasporto pubblico (treni, bus ecc.).

ALTRE SPESE NON INCLUSE: treno turistico da Blaenau Ffestiniog; treno turistico da Llanberris; treno turistico per Cima Snowdon; tram per Great Orme. 

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento). Per coloro che viaggiando da soli, richiedono comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento.

IMPORTANTE! ANNULLAMENTO VIAGGIO. In caso di annullamento, fare riferimento alle “Condizioni Generali” del catalogo, consultabili cliccando QUI 

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO E TUTELA PER ANNULLAMENTI CAUSA COVID. Non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione  del viaggio.

L’opuscolo informativo è disponibile cliccando QUI

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Viaggiatrice per natura e divoratrice appassionata di libri e mappamondi, ha imparato l'amore per l'arte e la natura sin da piccola, fra le escursioni nei boschi della Sila ed i rocamboleschi viaggi di famiglia nelle città italiane. Si è laureata in Lingue e Civiltà Orientali per amore dei popoli e si è specializzata in Cultura del Viaggio per seguire l'istinto. Ha vissuto e studiato in Medio-Oriente e viaggiato in Europa e Asia, prediligendo la cena di famiglia in Siria alla mondanità di una discoteca ad Ibiza e scegliendo sempre itinerari controcorrente. Attraverso la scrittura, il racconto e le attività sensoriali, durante i suoi viaggi cerca di trasmettere ciò che di bello anima il mondo. Soprattutto ciò che è nascosto sotto la superficie delle cose.

"Il viaggiatore viaggia solo e non lo fa per tornare contento, lui viaggia perché di mestiere ha scelto il mestiere di vento"

Lingue: inglese, arabo, persiano.

Competenze: storia, cultura e tradizioni mediorientali, storia dell'arte, interpretazione ambientale.

Iscritta nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° LA493

Anni di esperienza: 10

Marta Pelle
Marta Pelle

Ti potrebbero interessare anche...

PICOS DE EUROPA

PICOS DE EUROPA

30/06 - 07/07 e altre date
a partire da € 1.050,00
TRENTINO - CAMMINO DI SAN VILI - NOVITA' 2024

TRENTINO - CAMMINO DI SAN VILI - NOVITA' 2024

22/06 - 29/06
a partire da € 790,00
Cerca il tuo viaggio