ISOLE LOFOTEN - NORVEGIA

Il più bel segreto del Grande Nord

ISOLE LOFOTEN - NORVEGIA
Cultura
Natura
Trekking
Viaggi confermati

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Immaginate un panorama che includa il mare di un blu profondo, con file di montagne aguzze che si fanno strada dagli stretti fiordi verso il cielo. Ecco un primo assaggio delle isole che compongono l'arcipelago delle Lofoten, che si trova al di sopra del circolo polare artico, di fronte alle coste della Norvegia settentrionale. Viste per la prima volta, le Lofoten appaiono come una ininterrotta catena di ripide montagne che si erge a picco sul mare, il Lofotenveggen (Muro delle Lofoten). I bracci di mare che separano le cinque isole principali sono infatti abbastanza stretti da essere oggi tutti, con un'unica eccezione, attraversati da ponti. A poco più di due ore di aereo da Oslo, le Lofoten sono state abitate ininterrottamente fin dalla preistoria, e le popolazioni che si sono succedute hanno sempre goduto di un livello di civiltà relativamente alto in rapporto all’epoca in cui sono vissute. L’agricoltura è praticata tutto l’anno, uno dei pochissimi posti del pianeta dove questo è possibile così a Nord, grazie alla calda corrente del Golfo. Che dire poi della luce, dove in questo piccolo paradiso, in estate il sole sorge all’inizio di giugno… e tramonta verso il 10 di Luglio! Ce ne andremo quindi ad ogni ora alla scoperta degli angoli più belli di queste isole, dormendo nei tipici Rorbuer, le case dei pescatori che si affacciano sui fiordi, in una vera immersione di natura e cultura, allietati dalla tipica e robusta cucina norvegese.

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 8 max. 14 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi; visite ai paesini; osservazione della flora e della fauna lungo i sentieri delle Lofoten; visita di Oslo.   
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO, TRE LOCALITA': 
•    Hotel a Bodo
•    Tipico rorbuer alle Lofoten, così strutturato: cottage per 4 persone, composti da 2 camere da letto, salone, cucina e servizi privati. Vista sul fiordo o vista sul porto dei pescatori. Le cabine dispongono di patio con posti a sedere all'aperto.
Clicca QUI per vedere il cottage. 
Vuoi vedere il Rorbuer dove dormiremo alle Lofoten? Clicca qui: ELIASSEN RORBUER
•    Hotel a Oslo 

PASTI INCLUSI: prima colazione in hotel a Bodo e Oslo
PASTI NON INCLUSI: tutti i pasti (tranne la prima colazione a Bodo e Oslo). Possibilità di cucinare e preparare i pranzi al sacco alle Lofoten, in quanto i cottage hanno la cucina al loro interno.

TRASPORTI LOCALI: traghetto Bodo-Moskenes-Bodo (incluso); pulmino a noleggio condotto dalla guida alle Lofoten (incluso nella quota).

COME SI RAGGIUNGE

Volo di linea Scandinavian Airlines da Roma o Milano per Bodo, via Oslo (non incluso, vedi qui sotto). 

VOLI FOUR SEASONS CON SAS – SCANDINAZIAN AIRLINES, A PREZZO BLOCCATO E GARANTITO FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI, SIA VOLO INTERNAZIONALE CHE INTERNO, COME SEGUE:

                                                                           DA ROMA
07.08.2024    Roma Fiumicino - Oslo 11.00 - 14.10
07.08.2024    Oslo - Bodo 15.50 - 17.15
15.08.2024    Bodo - Oslo 16.05 - 17.30
17.08.2024    Oslo - Copenhagen 06.00 - 07.15
17.08.2024    Copenhagen - Roma Fiumicino 07.55 - 10.30

Prezzo tasse e bagaglio inclusi: 680,00€

DA MILANO

07.08.2024    Milano Malpensa - Oslo 13.05 - 15.40
07.08.2024    Oslo - Bodo 17.30 - 18.55
15.08.2024    Bodo - Oslo 16.05 - 17.30
17.08.2024    OslO - Milano Malpensa 13.15 - 15.55

Prezzo tasse e bagaglio inclusi: 640,00€

Scheda dettagliata del viaggio

Programma

Giorno 1
ITALIA - OSLO - BODO

Incontro dei partecipanti in aeroporto e partenza per Bodo. Arrivo a Bodo nel pomeriggio, incontro con la nostra guida e trasferimento in hotel.
In base all’orario di arrivo del volo, possibilità di una passeggiata nel centro della cittadina.
Cena in ristorante locale e pernottamento.

Giorno 2
BODØ – MOSKENES - LOFOTEN

Prima colazione di buon mattino, noleggio dei minivan e delle auto prenotate, poi trasferimento al porto e partenza del traghetto per le Lofoten.
Arrivo, dopo circa 4 ore di navigazione, al porto di Moskenes da cui avrà inizio la nostra avventura in questo splendido arcipelago.

Con un breve trasferimento, arriveremo al nostro alloggio: un tipico e confortevole rorbuer costruito sul mare: prenderemo possesso delle camere e faremo i preparativi per i giorni successivi di trekking. Ci recheremo al supermercato per una prima spesa, prima di concederci la nostra prima cena alle Lofoten, che potrà essere nel cottage oppure al ristorante, in uno scenario davvero da favola.

Primo pernottamento nei nostri rorbuer.

Giorno 3
REINEBRINGEN

La nostra prima escursione è famosa per la favolosa vista verso il Kirkefjorden, uno dei fiordi più belli della Norvegia. Non c’è luogo migliore per poterlo ammirare se non salendo sopra la vetta del Reinebringen.

Questa rappresenta senza dubbio una delle escursioni davvero imperdibili delle Lofoten. Reinebringen non è una delle montagne più alte delle Lofoten, ma la vista dalla sua cima è nota per essere una delle più spettacolari. È uno dei trekking preferiti da molti escursionisti, e sarà facile in breve capire il perchè. Una volta raggiunta la vetta, ci sederemo per goderci la splendida vista sul pittoresco villaggio di Reine, sui fiordi e sulle montagne selvagge.

Rientro ai nostri rorbuer per organizzare la cena, poi relax e pernottamento.

Giorno 4
VESTVAGØY – SKOTTINDEN

Oggi partiremo per un’escursione fino alla cima di Skottinden, da dove potremo godere di una vista spettacolare sul Vestfjord e le montagne dell’entroterra.
Se deve esistere un "Cervino delle Lofoten", questa denominazione appartiene sicuramente a Skottinden. Sorgendo dalla penisola sud-occidentale di Vestvågøya, Skottinden è un imponente picco montuoso che si erge sopra le acque del Nappstraumen. Da ogni punto di vista di Vestvågøya, la montagna è uno spettacolo unico che rende irrinunciabile un trrekking verso la vetta da parte di qualsiasi appassionato escursionista.
Dopo la discesa andremo a visitare il villaggio di Nusfjord, sull’isola di Flakstadøy, uno dei villaggi di pescatori meglio conservati di tutta le Lofoten.

Rientro ai nostri rorbuer per organizzare la cena, poi relax e pernottamento.

Giorno 5
KLØVINGS BÅEN

La nostra prima tappa della giornata sarà il caratteristico Museo Vichingo delle Lofoten a Borg, situato nei pressi del più ampio scavo archeologico di un villaggio vichingo, con modelli interattivi e interessanti ricostruzioni di case e navi.

Nel pomeriggio trasferimento a Unnstad, piccolo villaggio famoso per essere la spiaggia preferita dai surfisti, e punto da dove poter ammirare il sole di mezzanotte. Raggiungeremo la riserva naturale di KløvingsBåene dove, con un po’ di fortuna, si potranno ammirare le pulcinelle di mare o avvistare i cetacei che spesso passano lungo la costa.

Rientro ai nostri rorbuer per organizzare la cena, poi relax e pernottamento.

Giorno 6
VILLAGGIO DI Å

Cominciamo la giornata con la visita del villaggio di Å, con il nome corto e curioso, dove sarà anche possibile ammirare il museo del villaggio, per apprendere i segreti e i metodi di preparazione e conservazione del pesce, compreso il famoso stoccafisso.

Nel pomeriggio escursione ad anello intorno al lago di Agvatnet, paradiso per i fotografi e ricco di uccelli marini. Qui è possibile fare incontri ravvicinati con pulcinelle di mare e altri uccelli marini, e non mancano buone opportunità per fare ottime fotografie. Queste scogliere ornitologiche ospitano le pulcinelle di mare, oltre a un buon numero di gabbiani tridattili, gazze marine, urie, urie nere, cormorani, fulmari e aquile dalla coda bianca.

Rientro ai nostri rorbuer per organizzare la cena, poi relax e pernottamento.

Giorno 7
MOSESTINDEN

Partiamo oggi per l’escursione più impegnativa del viaggio, sul Mosestinden, cima che, pur essendo alta solo 770m, sembra molto più alta se osservata dal mare.

L’escursione non è particolarmente difficile ma è lunga; si viene però senz’altro ripagati dalla fantastica vista dalla vetta che spazia su tutte le isole e su gran parte della terraferma.

Scendendo a Nusfjord, avremo un po’ di tempo per rilassarci nella splendida atmosfera che avvolge questo eccezionale villaggio.

Rientro ai nostri rorbuer per organizzare la cena, poi relax e pernottamento.

Giorno 8
MOSKENESØY, MUNEKBU

La giornata inizia con un breve trasferimento al villaggio di Sorvagen. Da qui partiamo per il trek più spettacolare del viaggio.

Un cammino tra le montagne di Moskenesøy dove i laghi sono rimasti incastonati li dall’ultima glaciazione. Il sentiero ci porterà prima a raggiungere la cima del monte Djupfjordheia (512m) per poi proseguire in falsopiano fino al rifugio Munkebu dove consumeremo il pranzo comodamente seduti nella sua “veranda” ammirando lo stupendo panorama che ci avvolge.

Dopo pranzo proseguiamo (meteo permettendo) il trekking salendo al Monte Munken 770m.

Rientro ai nostri rorbuer per organizzare la cena, poi relax e pernottamento.

Giorno 9
MOSKENES-BODØ-OSLO

Dopo aver preparato la nostra colazione, check-out dai rorbuer e trasferimento al porto di Moskenes, dove prenderemo il traghetto di rientro per Bodo. Arrivo a Bodo, rilascio dei minivan e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo interno di linea SAS per Oslo.

Tempo permettendo, faremo una prima passeggiata conoscitiva di Oslo, poi cena in un ristorante locale e pernottamento.

Giorno 10
OSLO – VISITA DELLA CITTA’

Dopo colazione, inizieremo un’intera giornata di visita della città. Coke da nostra tradizione, abbiamo scelto di visitare la città a piedi e con i mezzi pubblici, quando necessario. In un itinerario che tocca le principali attrazioni della città vedremo, se il tempo ce lo permetterà, quante più possibili delle seguenti attrazioni: il lungomare fino all’Aker Brygge, il museo d’arte moderna Astrup Fearnley, l’originale Vigeland Park, Damstredet: l’antica Oslo dalle casette in legno, il Kuba Park risalendo le vie pedonali lungo il torrente Akerselva, Mathallen, il mercato coperto (dove potremo consumare il nostro pranzo odierno), Tøyen, il quartiere della street art e infine l’Opera hause, il Teatroo di Oslo.

Il gran finale non potrebbe essere in altro luogo che alla a Nasjonalgalleriet, per vedere una delle opere più famose del mondo, il leggendario dipinto “L’urlo” di Edvard Munch.

Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena in ristorante locale e pernottamento.

Giorno 11
OSLO/ITALIA

Rilascio delle camere, trasferimento in aeroporto e volo di ritorno per l’Italia. Saluti finali e…arrivederci al prossimo viaggio!

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 380,00 - Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: sistemazione in hotel a Bodo e Oslo (tre notti), in camere doppie con servizi privati e trattamento di prima colazione; sistemazione in tipico rorbuer con cucina alle Lofoten (sette notti) in solo pernottamento (cottage da 4 persone con due camere da letto); noleggio di minivan condotto dalla nostra guida alle Lofoten; traghetto Bodo - Moskenes – Bodo per il trasferimento alle Lofoten; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del viaggio.
                        
LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica (vedi sotto); voli a/r dall'Italia per Bodo via Oslo (vedi sopra “Come si raggiunge”, con blocco voli Four Seasons); i pasti e le bevande (tranne la prima colazione a Oslo e Bodo); spese per carburante, pedaggi e parcheggi (vedi sotto, fondo cassa 95,00€ circa); le eventuali entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

FONDO CASSA COMUNE: NOK 1.100 (pari a € 95,00 circa) a persona
E’ previsto un fondo cassa iniziale da versare direttamente alla guida al vostro arrivo in valuta locale, a copertura delle spese di trasporto, quali: 
•    carburante, parcheggi ed eventuali pedaggi alle Lofoten; 
•    trasferimento con mezzi pubblici a Oslo.
  
ALTRE SPESE NON INCLUSE: NOK 400,00 (pari a € 35,00 circa) a persona. Importo da pagare in loco in valuta locale, comprendente: 
•    Museo dello Stoccafisso Å 
•    Museo Vichingo Børg 

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 30,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento). Per coloro che viaggiando da soli, richiedono comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO E TUTELA PER ANNULLAMENTI CAUSA COVID. Non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione  del viaggio.

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Nato a Capri, Antongiulio diventa guida ambientale nel 2017. Dopo i primi anni di esperienza come guida, decide di lasciare il corso di laurea in ingegneria. Percorso troppo lontano dalla sua passione per i viaggi e per l’outdoor, che oggi vive appieno. Può essere quando è in escursione con i suoi gruppi, o quando arrampica pareti a picco sul mare. O ancora, quando si “perde” tra le cime e i boschi dell’isola, con solo zaino e macchina fotografica come compagni. Grazie alla sua vicinanza alla natura, ha sviluppato un forte amore e senso di identità verso la sua Capri, quella lontana dai tracciati mainstream, quella più selvaggia e autentica. È convinto che il bello sia intrinseco ad ogni cosa, anche la più apparentemente insignificante, e cerca di trasmetterlo con entusiasmo a tutti i suoi compagni di viaggio.

Lingue: Inglese

Competenze: ecosistemi forestali, etologia, conservazione ambientale. Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° CM181

Anni di esperienza: 10

Antongiulio Mazzola
Antongiulio Mazzola

Ti potrebbero interessare anche...

COTSWOLDS: SULLE ORME DI SHAKESPEARE

COTSWOLDS: SULLE ORME DI SHAKESPEARE

24/04 - 01/05
a partire da € 1.560,00
KENYA - PASQUA 2024

KENYA - PASQUA 2024

28/03 - 06/04
a partire da € 2.350,00
MONTEFELTRO, URBINO E CARPEGNA

MONTEFELTRO, URBINO E CARPEGNA

01/05 - 04/05 e altre date
a partire da € 450,00
AI TRE VILLAGGI

AI TRE VILLAGGI

24/03
a partire da € 15,00
Cerca il tuo viaggio