MADAGASCAR DEL NORD

Avventura e mare in un itinerario originale

MADAGASCAR DEL NORD
Mare
Natura
Trekking

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Un connubio perfetto fra trekking, natura, mare e scoperta degli animali endemici di quest’isola straordinaria: il Madagascar del Nord offre questo e molto di più. Un itinerario mai presentato prima, che unisce camminate nei parchi del nord, visite agli Tsingy, escursioni fra le spiagge, ricerca di lemuri, camaleonti e di altre specie rare, il fascino dei baobab più imponenti e non ultime le giornate di snorkeling e mare nelle acque ricche di pesci di Nosy Be. Sbarcati in Madagascar inizieremo il nostro tour esplorando i parchi del nord, iniziando da Ankarana, che perlustreremo a piedi, fra grotte, sentieri panoramici e antichi villaggi, proseguendo poi con il parco di Mahamasina, dove vedremo i nostri primi Tsingy fra ponti sospesi e foreste ricche di lemuri di differenti specie, per finire questa prima parte del tour con una visita al Canyon degli Tsingy Rouge, un vero spettacolo della natura. Arrivati a Diego Suarez, partiremo per escursioni giornaliere sempre diverse, prima alle “tre baie”, fra trekking, mare e un sontuoso pranzo di pesce nel villaggio di pescatori di Ramena, poi al leggendario parco de la Montagne d’Ambre, camminando e sperando in un avvistamento degli schivi fossa o di un enigmatico camaleonte. Ci trasferiamo poi a Nosy Be per iniziare le nostre escursioni nelle paradisiache spiagge di Nosy Iranja, Nosy Komba, Nosy Tanikely e Nosy Sakatia, per un programma intenso ma anche rilassante fra snorkeling, buon cibo e bagni incantevoli.

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 6 max. 16 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi; snorkeling a Nosy Be; ricerca degli animali nei parchi; visite alle isole disabitate intorno a Nosy Be.
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: hotel, resort e lodge.

PASTI INCLUSI: trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel; i pranzi in corso di esecuzione dal giorno 4 al giorno 11.

PASTI NON INCLUSI: i pranzi nei giorni 2/3 e nei giorni 12/13. Le bevande oltre l’acqua.

TRASPORTI LOCALI: pulmino con autista e veicoli 4x4 per tutta la durata del viaggio.

COME SI RAGGIUNGE

Volo internazionale A/R dall’Italia per Nosy Be (non incluso).

Scheda dettagliata del viaggio

Programma

Giorno 1
ITALIA/NOSY BE

Partenza dall'Italia e notte in volo. Pasti a bordo.

Giorno 2
NOSY BE – Arrivo e trasferimento in hotel

Arrivo a Nosy Be, isola vulcanica di circa 300 km² situata a largo della costa nord-occidentale del Madagascar, nella provincia di Antsiranana. Disbrigo delle formalità doganali e accoglienza in loco. Qui le giornate trascorrono “Mora Mora” (“piano piano”, tradotto in italiano). È quindi il luogo perfetto per rilassarsi e recuperare dopo il nostro lungo viaggio.

Trasferimento e sistemazione in albergo.

Giorno 3
NOSY BE – ANKIFY – AMBILOBE – Trasferimento sull’isola principale e prime escursioni

Prima colazione in albergo. Partenza per raggiungere il porto di Hellville (durata trasferimento 1h 30min) da cui ci imbarcheremo su un motoscafo ad uso esclusivo e dopo circa 30 minuti arriveremo ad Ankify, sull’isola grande.
Troveremo ad attenderci i nostri fuoristrada per raggiungere il nostro lodge ad Ambilobe (durata trasferimento 4/4,5 ore con sosta pranzo).
Lungo la strada, visita alla piantagione di vaniglia, caffè e cacao, la famosa Piantagione Millot. Tra le più belle piantagioni del mondo, durante la visita scopriremo le diverse tappe per cui passa il cacao del Madagascar, le vaniglie, i pepi e le altre spezie.

Arrivo nel nostro lodge, sistemazione e relax. Poi cena e pernottamento.

Giorno 4
AMBILOBE/DIEGO SUAREZ – Trekking nel Parco di Ankarana, visita a grotte e villaggi

Prima colazione e partenza per la nostra prima giornata di trekking all’interno del parco di Ankarana. Il parco di Ankarana presenta una diversità di flora e fauna unica nel suo genere. Passiamo infatti da laghi color smeraldo come quello di «Mahatsabory» ai famosi Tsingy, formazioni calcaree affilate come lame che creano una “foresta pietrificata”, finendo in labirinti fatti di grotte, voragini e tunnel che a prima vista sembrano quasi impenetrabili.

Dopo una camminata di una quindicina di minuti arriveremo ai piedi degli tsingy e cominceremo la nostra salita. Impossibile procedere con i bastoncini, i passaggi sono stretti (consigliati i pantaloni lunghi e dei guantini per non tagliarsi con le rocce affilate) ed in qualche tratto attrezzati per aiutarsi nella ascesa.
Il percorso ci porterà all’ingresso di una grotta e la guida ci fornirà una torcia frontale per entrare all’interno di questa cavità. All’interno del parco di Ankarana, infatti, è presente una vera e propria rete sotterranea di grotte lunga circa 120 km, una vera e propria opera d’arte naturale creatasi grazie ai fiumi che scolpiscono instancabilmente la roccia. Una volta raggiunta l’uscita, seguiremo uno dei sentieri del massiccio degli Tsingy. La salita sarà piuttosto ripida ma la vista in cima vale davvero la fatica con un belvedere che ci permetterà di godere di una vista a 360 gradi sull'Ankarana occidentale.
Nel primo pomeriggio vedremo anche gli « Tsingy Rouge », altro tipo di Tsingy, spettacolari blocchi di calcare scolpiti dalla pioggia e dal vento, dalle punte acciaiate di colore rosso.

A fine giornata trasferimento a Diego Suarez, check-in in hotel, poi cena e pernottamento.

Giorno 5
DIÉGO SUAREZ – Una baia dopo l’altra, fino al villaggio di pescatori di Ramena

Prima colazione e partenza in fuoristrada 4x4 per la nostra escursione di una giornata nella grande baia di Diego Suarez, incontrando nel percorso splendide spiagge, punti panoramici e caratteristici villaggi di pescatori. Tra una vegetazione costituita prevalentemente da arbusti bassi, qualche albero di baobab e alberi di casuarina, dopo circa un’ora d’interessante percorso arriveremo alla bella spiaggia di Sakalava, il paradiso dei surfisti.
Proseguendo per l’affascinante itinerario incontreremo la baia dei Piccioni e la baia delle Dune, che offrono una splendida scenografia sull’Oceano Indiano e su alcune piccole isole. Poi ci recheremo presso la spiaggia di Orangea, dove avremo la possibilità di fare un bagno nelle acque cristalline e tranquille e riprendere poi il cammino fino al faro e al caratteristico villaggio di pescatori di Ramena.

Ritorno in serata a Diego Suarez per la cena e il pernottamento.

Giorno 6
DIÉGO SUAREZ – Visita al Parco Nazionale “Montagne d’Ambra”

Prima colazione e partenza in direzione di Joffreville, il punto di ingresso per il Parque Nacional de la Montaña de Ámbar (Parco nazionale delle Montagne d’Ambra). Trasferimento 1h30min.

Area protetta dal 1989, prende il nome dalla resina, color ambra appunto, che trasuda dalla corteccia di alcuni alberi presenti all’interno del parco. La resina viene poi utilizzata da parte delle popolazioni locali, a scopo medicinale. La Montagna d’Ambra, inoltre, è il nome dato al massiccio vulcanico attorno al quale il parco si sviluppa. Qui ci aspetta uno splendido trekking all’interno di questa splendida foresta sempreverde con un microclima tropicale. Durante il percorso tra cascate, laghi vulcanici, palme e orchidee, potremo posare lo sguardo su diverse specie di lemuri e diverse specie endemiche che potrete osservare solo qui, nel proprio habitat. Pranzo all’interno del Parco.

Ritorno a Diégo Suarez nel tardo pomeriggio, poi cena e pernottamento.

Giorno 7
DIÉGO SUAREZ – Giornata al Mare di Smeraldo

Prima colazione e partenza per la spiaggia di Ramena, da dove partiremo in barca per l’escursione per la spiaggia “Mer d’Emeraude”, con pranzo pic-nic in corso di escursione.

Dopo circa un'ora in barca, si raggiunge la zona della Mer d'Emeraude. Questa regione è caratterizzata da una costa spettacolare, con acque cristalline e sfumature di verde smeraldo che le conferiscono il suo nome suggestivo.
Una volta arrivati, ci rilasseremo sulla splendida spiaggia, ammirando il panorama e facendo una nuotata nelle sue acque chiare e calme. Potremo anche esplorare con la nostra guida, esperta anche di snorkeling e di riconoscimento dei pesci dell'Oceano Indiano, la vita marina facendo spettacolari uscite a nuoto per scoprire la ricca biodiversità di questo angolo di Madagascar, per poi tornare a rilassarci in spiaggia.

Nel pomeriggio ritorno in barco a Ramena dove ci attendono le nostre jeep per il trasferimento in hotel.

Giorno 8
DIÉGO SUAREZ/AMBILOBE – Viaggio di rientro verso Nosy Be

Dopo la prima colazione iniziamo il lungo viaggio di rientro verso Nosy Be. Il viaggio è lungo, e per questo lo dividiamo in due giorni, per non esagerare con le ore di auto giornaliere e per tenerci la seconda parte della giornata, per la prima volta, di relax, immersi nell’atmosfera del cuore del nord del Madagascar. Se i tempi di percorrenza ce lo permetteranno (meglio tenersi tempi comodi per i trasferimenti in Madagascar…) potremo una volta arrivati sgranchirci le gambe passeggiando in uno dei villaggi adiacenti al nostro hotel/resort per respirare ancora una volta la reale atmosfera del luogo.

Arrivo nel nostro lodge, poi cena e pernottamento.

Giorno 9
ARRIVO A NOSY BE – Pomeriggio in spiaggia e attività rilassanti

Dopo la prima colazione, partenza per Nosy be dove ci attende il nostro splendido resort sulla spiaggia. Prima arriveremo al porticciolo di Ankify, nella regione di Diana, da dove ci imbarcheremo nuovamente a bordo di un motoscafo veloce ad uso esclusivo (30 minuti circa) per arrivare fino ad Hellville, città coloniale tra le più antiche del Madagascar e capitale dell’isola di Nosy Be.
Trasferimento in minivan presso il nostro hotel, che raggiungeremo in circa 1h 15’ (Palm Beach Resort e Spa). Check-in e assegnazione delle camere.
Inizio del soggiorno mare e delle escursioni marine. Le prossime giornate trascorreranno seguendo i ritmi dello stile di vita malgascio. Le giornate sono dedicate al mare, al sole ed al relax sulla splendida costa ovest dell’isola. Nosy-be è la più grande di un arcipelago di isole minori. All’interno di 310 kmq circa sono racchiuse spiagge di sabbia bianca finissima, riserve naturali e laghi di origine vulcanica.

Cena e pernottamento al Palm Beach Resort e Spa.

Giorno 10
NOSY BE – Escursione a Nosy Komba e Nosy Tanikeli

Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione a Nosy Komba, divenuto il primo mercato artigianale del comprensorio di Nosy Be. Visita al Parco dei Lemuri e tempo libero per lo shopping nei caratteristici mercatini locali di quest’isola, dove si possono acquistare stupendi manufatti quali ricami, statue, oggetti vari in legno di palissandro ed ebano.
A Nosy Komba, potremo effettuare un’interessante visita al progetto di Stefano Palazzi, in Madagascar dal 1987 (www.weworkitworks.org) nel villaggio di Antintorona.

In seguito proseguimento in barca per l’isola di Nosy Tanikely per rilassarsi sulle bellissime spiagge o per dedicarsi allo snorkeling, davvero sontuoso. Pranzo picnic sull’isola e nel pomeriggio ritorno in barca per Nosy Be.

Rientro in hotel a metà pomeriggio, poi cena e pernottamento al Palm Beach Resort e Spa.

Giorno 11
NOSY BE – Escursione a Nosy Iranja

Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione a Nosy Iranja, a due ore circa da Nosy Be. Quest’isola racchiude una natura e una bellezza semplicemente imperdibile, con la sua spiaggia di sabbia bianca e fina che invita ad un rilassamento totale. Uno spettacolo che merita di essere vissuto come una delle esperienze balneari più intense del nostro tour.
Rifugio delle tartarughe, è un'isola ideale per fare affascinanti uscite di snorkeling. Pranzo durante l’escursione. Durante la bassa marea, le due isole sono collegate da una lingua di sabbia che si può percorrere interamente a piedi.

Rientro in hotel a metà pomeriggio, poi cena e pernottamento al Palm Beach Resort e Spa.

Giorno 12
NOSY BE – Giornata di mare (o escursioni facoltative)

Giornata libera per godersi il nostro splendido resort, il mare davanti a noi e il relax coccolati dalle onde dell’Oceano Indiano.

In alternativa, potremo partecipare ad un’escursione facoltativa. Ecco un paio di idee, con la premessa che anche regalarci un giorno di relax totale nel nostro splendido resort non è affatto un’idea da scartare:

NOSY LOKOBE: isola a circa 7 km dalla capitale di Nosy Be. Un’area naturale protetta, che si raggiunge in auto e poi in piroga. Se possibile, potremo vedere il tramonto a Mont Passot, belvedere unico dell’isola, un po’ affollato ma estremamente suggestivo.

NOSY SAKATIA: l’isola delle orchidee, accessibile solo in barca, circa 10 minuti dall’isola Nosy Be. Riconosciuta e protetta come Riserva Naturale dal Ministero dell’Ambiente del governo malgascio, racchiude una natura vera e incontaminata, con acque cristalline che offrono uno spettacolo unico per gli amanti di immersioni e snorkeling. Vi sarà anche la possibilità di fare il bagno con le tartarughe.

Cena e pernottamento al Palm Beach Resort e Spa.

Giorno 13
TRASFERIMENTO IN AEROPORTO E VOLO PER L’ITALIA

Dopo colazione trasferimento in tempo utile per prendere il nostro volo all’aeroporto di Nosy Be, imbarco e volo di rientro in Italia. Pasti a bordo.

Giorno 14
ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia, saluti e…arrivederci al prossimo viaggio!

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: 950,00€ - Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel e resort, in camere doppie con servizi privati; trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel; i pranzi dal giorno 4 al giorno 11; acqua inclusa nei pasti; tutti i trasporti durante il tour con minivan o fuoristrada 4x4 con autista per tutta la durata del viaggio; i trasferimenti in barca; accompagnamento e assistenza di un nostro Tour Leader dall'Italia per tutta la durata del viaggio; tutti gli ingressi ai parchi e alle attrazioni; guida locale parlante italiano per la parte di tour itinerante, dal giorno tre al giorno nove; supporto di guide/ranger locali nei trekking nel parchi; tutte le escursioni previste nel tour; le escursioni marine (pranzi inclusi) a Nosy Komba/Nosy Tanikeli e Nosy Iranja durante il soggiorno a Nosy Be.

LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica; volo A/R dall'Italia per Nosy Be; i pranzi nei giorni 2/3 e nei giorni 12/13; le bevande oltre l’acqua; il visto ottenibile all'arrivo (circa 30€); quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 40,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento). Per coloro che viaggiando da soli, richiedono comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO, CONDIZIONI E GARANZIE PER ANNULLAMENTI. Facoltativa, non inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione del viaggio.
Richiedici l’opuscolo informativo completo

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Antropologa di formazione con Master in Studi Interculturali, ha lavorato per oltre 15 anni in progetti educativi di cooperazione internazionale in paesi in via di sviluppo. Guida escursionistica ambientale, esperta di biologia marina (guida snorkeling, free diver con brevetto di salvamento in acqua), istruttrice sportiva (sup, nordic walking, camminata sportiva e gymstick), ha unito alla pratica sportiva la passione educativa lavorando con bambini, ragazzi e adulti in contesti educativi non formali (outdoor education), convinta che la natura e lo sport siano veicoli importanti di educazione e apprendimento, oltre al godimento condiviso e al piacere di viverli.

Lingue: italiano, inglese, spagnolo

Competenze: antropologia e scienze sociali, intercultura, educazione ambientale, didattica esperienziale, attività outdoor, biologia marina e natura in genere.

Iscritta nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche N° LA281

Anni di esperienza: 10

Paola Pinelli
Paola Pinelli

Ti potrebbero interessare anche...

BELGIO: VALLONIA - PASQUA 2024

BELGIO: VALLONIA - PASQUA 2024

29/03 - 04/04
a partire da € 1.300,00
UZBEKISTAN SPECIALE AGOSTO

UZBEKISTAN SPECIALE AGOSTO

06/08 - 17/08
a partire da € 2.200,00
ROTA VICENTINA

ROTA VICENTINA

21/09 - 28/09
a partire da € 1.150,00
ABRUZZO – IN CAMMINO NELLE FORESTE VETUSTE

ABRUZZO – IN CAMMINO NELLE FORESTE VETUSTE

02/03 - 03/03
a partire da € 130,00
Cerca il tuo viaggio