INDIA, ALLA RICERCA DELLA TIGRE (ultimi posti)

Nel Regno del grande felino indiano, il tour con il più alto numero di safari!

INDIA, ALLA RICERCA DELLA TIGRE (ultimi posti)
Cultura
Natura
Safari
Trekking
Viaggi confermati

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Nell’immaginario di ogni viaggiatore l’India centro-settentrionale evoca regni Moghul e fortezze di Maharaja, ma la regione del Madhya Pradesh oggi rappresenta anche un’importante sfera di Wilderness. Sin dagli anni ’70, infatti, l’India ha investito sull’incremento delle aree protette sul proprio territorio: con il Wildlife Protection Act e il Project Tiger si sono buttate le basi per la protezione di un patrimonio naturalistico unico.
È su queste basi che abbiamo deciso di scoprire il fascino selvaggio di tre grandi Parchi Nazionali indiani: Bandhavgarh, Kanha e Pench. Accompagnati da guide esperte seguiremo le tracce di tigri, leopardi e iene, antilopi azzurre, cuon, cinghiali, sambar, orsi labiati, cervi pomellati e il raro barasinga, cervide autoctono presente solo in India e Nepal, di cui attualmente si contano circa 500 esemplari nel Parco Nazionale di Kanah. Se poi saremo fortunati, all’interno del Bandhavgarh National Park avremo l’opportunità di avvistare uno dei circa 40 esemplari della rarissima tigre bianca. Il viaggio è talmente ricco nella sua parte naturalistica che assicura con certezza quasi totale l’avvistamento delle tigri durante i safari. 

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con accompagnatore Four Seasons (min. 6 max. 10 partecipanti)

COSA FACCIAMO: visite e trekking urbano a Khajuraho, Delhi e Agra; safari nei parchi, visita ai templi, approfondimento sulla tigre; ricerca degli animali rari.
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: hotel 4/5* nelle città, lodge luxury nei parchi. NB: in India gli hotel 4/5 stelle nelle città equivalgono più o meno a ottimi 3 stelle italiani.

PASTI INCLUSI: pensione completa nei parchi (colazione, pranzo e cena), pernottamento e colazione a Khajuraho, Delhi e Agra. 
PASTI NON INCLUSI: non sono inclusi i pranzi e le cene a Khajuraho, Delhi e Agra (6 pranzi e 6 cene); tutte le bevande.

TRASPORTI LOCALI: Pullman privato con aria condizionata per gli spostamenti. Volo interno Delhi – Nagpur (incluso nella quota di partecipazione). Treno da Jhansi ad Agra (incluso). Jeep aperte per i safari.

COME SI RAGGIUNGE

Volo di linea dall’Italia per Delhi (non incluso). Vi sono ottimi voli con Ita, Indigo, Turkish Airlines e British Airlines.

Scheda dettagliata del viaggio

Programma

Giorno 1
ITALIA/DELHI – Volo per l’India

Partenza dall’Italia. Arrivo il giorno successivo a Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 2
ARRIVO A DELHI – Tour guidato della città

Arrivo a Delhi in e trasferimento in hotel. Tempo per rinfrescarsi e posare i bagagli, poi anche per “combattere” il fuso ci dedicheremo subito a una visita guidata della città, per nulla faticosa e piacevole, per entrare nell’affascinante mondo indiano!
Visiteremo la vecchia e la nuova Delhi, dal Forte Rosso al Gandhi Samadhi passando attraverso l’India Gate, il Parlamento, la tomba di Humayun, il Qutab Minar e le tante altre meraviglie. La città ci accoglierà con il suo incredibile fascino fatto di una commistione unica di antico e moderno.
Ritorno in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

Giorno 3
DELHI – NAGPUR – PENCH – Arriviamo nel Regno della Tigre!

Trasferimento in prima mattinata all'aeroporto per imbarcarsi su un volo alle 05:15 per arrivare a Nagpur alle 06:55. Poi un collegamento in auto di corca due ore ci porterà fino al nostro primo parco nazionale, il Pench National Park.
All'arrivo check-in nel nostro lodge. Dopo pranzo partenza per il nostro primo safari pomeridiano in jeep nel parco nazionale, iniziando così una lunga e meravigliosa ricerca della tigre e di tutti gli altri animali della giungla indiana.
Cena e pernottamento al lodge.

Giorno 4
PENCH – Intera giornata di safari nel Parco Nazionale

Dal mattino presto al tardo pomeriggio safari nel santuario degli animali di Pench in jeep: questa giungla è una delle più famose dell’India, 758 kmq di perfetto habitat naturale per le tigri; se saremo fortunati potremo avvistare anche il toro blu, il cervo nero, il cervo maculato, il cinghiale, oltre a una grande varietà di specie di uccelli e, con un po’ di fortuna, l’elusivo leopardo.
A Pench, cervi come cheetal e sambar sono comunemente visti pascolare nei siti aperti sui bordi delle strade e sulle rive del fiume e del bacino idrico. Gli sciacalli possono essere visti in cerca di cibo ovunque nel Parco. Mandrie di gaur possono essere avvistate vicino a ruscelli e macchie di bambù.
Cena e pernottamento al lodge.

Giorno 5
PENCH – KANHA – Trasferimento e approccio al nostro prossimo parco

In mattinata trasferimento a Kanha (210km). Check-in all’arrivo nel nostro lodge.
Il Parco Nazionale di Kanha è situato nella savana che circonda la collina di Satpura. Kanha è l’habitat ideale per bradipi, cinghiali, tori blu, cervi Sambar, scoiattoli da palma e più di 150 specie di uccelli.
Kanha è un perfetto esempio di convivenza uomo-animale. Questo è stato il primo parco nazionale, creato quando un villaggio presente al suo interno è stato spostato fuori dall'area centrale della foresta. Successivamente molti altri villaggi furono spostati per dare più spazio inviolato alle tigri. Gli abitanti locali hanno accettato i pacchetti di compensazione per il loro spostamento creando così un rifugio unico per le tigri, creando così una situazione vantaggiosa sia per gli abitanti che per le tigri.
Cena e pernottamento al lodge.

Giorno 6
KANHA – Tigri, pantere, leopardi, orsi e mille altri animali ci aspettano!

Mattinata e pomeriggio dedicati al safari in jeep. Avremo un’intera giornata, con due game drive, per scoprire la selvaggia natura che contraddistingue la Riserva. Tra gli animali presenti nell’area il più famoso è il barasinga, un cervide autoctono e diffuso esclusivamente in India e Nepal che nel 1970 andò molto vicino all’estinzione. Per fortuna i 66 esemplari rimasti furono protetti adeguatamente ed il processo di ripopolamento riuscì a riportare la loro presenza agli attuali 500 individui, ben 380 dei quali vivono all’interno dei confini del Kanha National Park. Oltre al barasinga è presente un buon numero di tigri, osservabili anche durante il giorno, e un’incredibile varietà di altre specie.
Cena e pernottamento al lodge.

Giorno 7
KANHA – Impariamo le tecniche per cercare le tigri!

Altra intera giornata di safari! È noto che le tigri di Kanha camminano sui binari dei veicoli. Se saremo attenti, avremo probabilmente un avvistamento di tigri. Una volta che avremo trovato una tigre ci prenderemo tutta la calma che la situazione necessita per scattare delle fotografie da National Geographic. Le tigri di Kanha sono note per le eccezionali dimensioni della testa, la circonferenza del collo e le spalle alte. Sono anche abbastanza audaci e non temono l’avvicinarsi dei veicoli turistici. Questo è anche il parco di Kipling, il luogo dove è stato ambientato il famosissimo “Libro della giungla”.
Cena e pernottamento al lodge.

Giorno 8
DA KANHA A BANDHAVGARH – Ultimo safari a Kanha e si parte per il terzo parco nazionale

Dopo un altro emozionante safari mattutino nel parco di Kanha, partiremo per trasferirci al nostro terzo e ultimo parco, il Parco Nazionale di Bandhavgarh (280 km, circa 6 ore).
Check-in all’arrivo nel lodge. Per due intere giornate ci immergeremo nella natura del Parco attraverso due uscite di Game Drive giornaliere: una in mattinata e l’altra nel pomeriggio. Il Parco di Bandhavgarh rappresenta una realtà originale in cui storia e natura si incontrano offrendo oggi una destinazione estremamente ricca e interessante.
Cena e pernottamento al lodge.

Giorno 9
BANDHAVGARH – Alla ricerca della tigre bianca

Il paesaggio, rigoglioso e particolarmente vario, è dominato da foreste di sal (o shala) ed estese macchie di bambù e prateria che variano a seconda dell’altitudine. La vegetazione è meno fitta rispetto all’India del Nord, fattore che rende più probabile l’avvistamento di uno degli oltre 40 individui di tigre bianca esistenti nella regione. Proprio la presenza di questa rara specie, assieme a numerosi altri mammiferi, rese l’area un’amata riserva di caccia da parte del Maharaja di Rewa. All’interno dei suoi confini si possono incontrare anche numerose grotte e antichi rifugi con iscrizioni e angoli votivi. Cena e pernottamento.
Cena e pernottamento al lodge.

Giorno 10
BANDHAVGARH – Ancora animali, foto e ricordi da portare con noi

Il parco nazionale è principalmente noto per la densità della sua popolazione di tigri. Questo è il luogo in cui sono state scoperte le famose tigri bianche di Rewa. Le altre attrazioni faunistiche del parco includono leopardi, tori blu, bisonti indiani, antilopi, cervi, facoceri, volpi, sciacalli, ecc. Ci sono anche circa 250 specie di uccelli nel Parco.
Gli altri animali che si possono trovare a Bandhavgarh sono il porcospino, la civetta, lo scoiattolo delle palme, vari felini di piccola taglia e anche le iene. Anche due specie di primati - il macaco rhesus e il langur Hanuman - abitano stabilmente il parco di Bandhavgarh.
Cena e pernottamento al lodge.

Giorno 11
BANDHAVGARH – KHAJURAHO– Ultimo safari del viaggio, poi partenza per Khajuraho

Ultimo safari del nostro viaggio naturalistico, poi pranzo e check-out dal nostro lodge e partenza per Khajuraho (circa 280 km di trafserimento in auto).
Arriveremo nel pomeriggio a Khajuraho, in tempo per rilassarci un po’, per il check-in in hotel, poi cena e pernottamento.

Giorno 12
KHAJURAHO – La visita dei templi più famosi

Dopo la colazione, visita del gruppo dei templi orientali e meridionali. Il tempio Parasvanath è il tempio giainista più grande dell’intero gruppo. I temi descrivono, con dettagli affascinanti, le attività giornaliere. Visiteremo anche al tempio Kandariya Mahadev dedicato a Shiva e il tempio Chaturbhuj del gruppo meridionale.
Nel pomeriggio avremo la possibilità di assistere ad uno spettacolo di luci e suini a Khajuraho.
Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Giorno 13
KHAJURAHO – ORCHHA – JHANSI – AGRA – Trasferimento in treno verso Agra

Dopo colazione ci recheremo verso la stazione dei treni di Jhansi. Durante la via, effettueremo una sosta per ammirare i templi di Orchha.
Oggi avremo la possibilità di provare i leggendari treni indiani, che hanno fatto la storia di questo Paese. Saliremo nel primo pomeriggio su un treno che ci porterà, in due ore circa, ad Agra, la città che ospita quello che forse è il monumento più consociuto dell’India del mondo, una della sette meraviglie del mondo moderno, il Taj Mahal.
Trasferimento in hotel per la cena e il pernottamento.

Giorno 14
AGRA – Il Taj Mahal e il Forte di Agra

Dopo colazione visiteremo il Forte di Agra, l’antica sede dell’impero Moghul, fondata nel 1565 e utilizzata per molte generazioni di regnanti. Al suo interno ci “perderemo” tra il Diwan-i-Am, il Diwan-i-Khas, il Khas Palace, il Seesh Mahal, lo Shah Jahani Mahal, il Jahangiri Mahal e l’Akbari Mahal.
Nel pomeriggio organizzeremo una visita al villaggio locale per apprezzarne la vita quotidiana. In serata visita a Mehtab Bagh per vedere il Taj Mahal al tramonto. Mehtab Bagh è un complesso charbagh ad Agra, nel nord dell'India. Si trova a nord del complesso del Taj Mahal e del Forte di Agra, sul lato opposto del fiume Yamuna, nelle pianure alluvionali. Il complesso del giardino, di forma quadrata, misura circa 300 per 300 metri ed è perfettamente allineato con il Taj Mahal sulla sponda opposta.
Ritorno in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

Giorno 15
AGRA – DELHI – Il Taj Mahal all’alba e trasferimento a Delhi

Di mattina presto raggiungeremo il Taj Mahal per la visita all’alba. Fatto costruire da Shah Jahan come mausoleo per la moglie, ha accolto poi le sue stesse spoglie divenendo uno dei monumenti più sfarzosi e stravaganti dedicati all’amore. Fu portato a termine nel 1653 dopo 22 anni di lavori.
Dopo colazione, trasferimento a Delhi (220 km, 4 ore circa).
Arrivo in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

Giorno 16
DELHI – ITALIA - Ritorno in Italia

Dopo colazione trasferimento in aeroporto. Volo di rientro in Italia, saluti finali e…arrivederci al prossimo viaggio!

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: 800,00€ - Su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel 4/5* a Delhi, Agra e Khajuraho, in camere doppie con servizi privati; tutte le prime colazioni; pernottamento in lodge luxury nei parchi; pensione completa nei parchi (colazione, pranzo e cena); guida locale parlante italiano per le visite a Delhi e Agra; guida inglese per Khajuraho (la nostra guida tradurrà per voi); transfer da e per l'aeroporto; pullman con aria condizionata durante tutto il tour; guide naturalistiche durante tutti i safari (in inglese, non ci sono ranger che parlano italiano, la nostra guida tradurrà per voi); visite guidate nelle città; tutti i safari in jeep aperte nei parchi; il treno da Jansi ad Agra; gli ingressi ai monumenti a Khajuraho, Delhi e Agra; il volo interno Nagpur - Delhi; assistenza di accompagnatore Four Seasons dall'Italia per tutta la durata del viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica; volo A/R dall'Italia per Delhi; il visto per l'India; le bevande; i pasti a Khajuraho, Delhi e Agra (6 pranzi e 6 cene); quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 40,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.
 

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento).
Per coloro che viaggiando da soli richiedono comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO E TUTELA PER ANNULLAMENTI CAUSA COVID. Non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione  del viaggio.

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Accompagnatore Turistico internazionale e Guida AIGAE, specializzato nelle destinazioni medio e lungo raggio. Ha vissuto in Spagna (a Siviglia, dove ha appreso i segreti del flamenco e della manzanilla) e in Sud America (a Montevideo, dove ha imparato ad apprezzare i piaceri di un frigorifero pieno di cose da mangiare...), oltre a lunghi periodi trascorsi viaggiando in varie parti del mondo (all'Isola di Pasqua hanno scolpito un Moai che gli assomiglia). La natura e gli animali accompagnano da sempre le sue scelte nelle destinazioni da proporre e accompagnare, e spesso sente forte il richiamo dell'Africa (quando diventa troppo forte i vicini si lamentano ed è costretto a partire subito per il continente nero...).

Autore del romanzo "Il Viaggiatore Stonato", edito da Porto Seguro, pubblicato a febbraio 2022, già arrivato alla seconda ristampa.

Per leggere una delle interviste sul libro di Andrea "Il Viaggiatore Stonato" clicca QUI

Lingue: Spagnolo, Inglese, Portoghese

Competenze: gli aspetti naturalistici, storici e antropologici dei Paesi visitati.

Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° LA287

Anni di esperienza: 23

Andrea Giorgi
Andrea Giorgi

Ti potrebbero interessare anche...

MACEDONIA

MACEDONIA

13/07 - 21/07 e altre date
a partire da € 1.680,00
PARCO NAZIONALE DELLE FORESTE CASENTINESI  - SPECIALE AGOSTO 2024

PARCO NAZIONALE DELLE FORESTE CASENTINESI - SPECIALE AGOSTO 2024

10/08 - 14/08 e altre date
a partire da € 530,00
MAROCCO

MAROCCO

06/12 - 15/12
a partire da € 2.430,00
Cerca il tuo viaggio