LA VAL TALEGGIO FINO AL MONTE SODADURA (1967M)

LA VAL TALEGGIO FINO AL MONTE SODADURA (1967M)
Natura
Trekking

PRESENTAZIONE DELL'ESCURSIONE

Escursione appagante e molto panoramica  alla scoperta della bellissima  e verde valtaleggio. Piccoli borghi e frazioni dalle costruzioni caratteristiche  punteggiano i pendii dolci ed i prati adibiti a pascolo che forniscono la materia prima per il famoso formaggio.Arrivati in cima alla vetta del monte Sodadura  vale la pena fermarsi per ammirare le Prealpi Lecchesi da una parte e le Orobie dall'altra, con tante celebri cime che circondano la vista.

DETTAGLI DELL'ESCURSIONE

Lunghezza: 17 km
Dislivello: 1100 m
Durata: 7 ore (pause escluse), 8 ore (pause incluse)

COME SI RAGGIUNGE: 

Per questa escursione ci sono due opzioni di viaggio:

1. si parte in gruppo da Milano
Incentiviamo il carpooling: si può usufruire di un passaggio in auto con altri partecipanti (a seconda delle disponibilità di posti) o al contrario rendersi disponibili a dare dei passaggi.
Si invitano i partecipanti a mettere a disposizione la propria automobile: le spese di viaggio sono calcolate sommando il costo del viaggio di tutte le auto, poi diviso per tutti i passeggeri (a prescindere dall'occupazione delle auto).
Spese per auto a/r per questa escursione: 25,00€
APPUNTAMENTO: ore 07.45 - Milano, MM3 Comasina, angolo via Teano 1

2. Si raggiunge la meta dell'escursione in autonomia
Si fa il viaggio in autonomia con propri mezzi, a proprie spese.
APPUNTAMENTO: ore 09.30 - Taleggio-fraz. PIZZINO. VIA S.BIAVA 62

PERCORSO AUTO: 80 km

NOTE DELLA GUIDA: 

Programma

Giorno 1

Si parte da Pizzino seguendo le indicazioni per i Piani di Artavaggio. Il sentiero si mantiene pianeggiante fino alla contrada di Fraggio e, dopo i passaggio di un ponte sul piccolo torrente si inizia una decisa salita verso i pascoli e i casolari della contrada Cantoldo.Da qui si arriva ai Piani di Artavaggio in circa due ore in corrispondenza del rifugio Cazzaniga. Per raggiungere la cima del Sodadura (40 minuti dal rifugio) si percorre la cresta .
Il giro continua scendendo dalla cresta orientale. In dieci minuti si arriva alla Forcella Sodadura e da qui si continua verso est, costeggiando dei pendii dolci sul lato della Val Taleggio, sempre mantenendosi vicino al filo di cresta. Dopo circa venti minuti si affronta un breve tratto sul versante opposto (Val Torta) che porta alla Forcella Ragadur, dove comincia la discesa per tornare a Pizzino.
Dalla forcella si raggiunge prima l'ex rifugio Cesare Battisti (chiuso) e poi il Rifugio Gherardi (mezz'ora dalla forcella). Ancora un'ora di tranquilla discesa, attraversando prima i piani dell'Alben e raggiungendo poi i pascoli boscosi sopra Pizzino, punto di partenza

NOTE

Cosa portare: pranzo al sacco, acqua (almeno 1l), scarponi da trekking, vestiti sportivi (ci consiglia abbigliamento a strati e pantaloni lunghi), giacca anti vento/pioggia, occhiali da sole, crema solare, berretto. Consigliati i bastoni da trekking.

Prenotazioni entro: le ore 17.30 del venerdì prima della data di escursione - chiamando i nostri uffici al numero 02 70634800 o scrivendo a segreteria.milano@fsnc.it (e attendendo riscontro).

La guida, Martin Ciglioni è raggiungibile il giorno dell'escursione al numero 392 4482535

La quota comprende: accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica, assicurazione infortuni, assicurazione RC guida.

La quota non comprende: quanto non indicato nella voce "La quota comprende".

CAMMINARE CON NOI

LA TESSERA FOUR SEASONS NATURA E CULTURA E' FACOLTATIVA, GRATUITA E A PUNTI!

Come funziona? Ad ogni escursione che fai, la guida la oblitera. Quando raggiungi dieci escursioni effettuate, hai diritto ad una undicesima gratuita. Chiedi alla tua guida di sottoscriverla!

Perché camminare con noi?

- perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo regolarmente le tasse;
- perché tutte le nostre guide sono Guide Ambientali Escursionistiche regolarmente iscritte all’AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
- perchè abbiamo una regolare assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida e dell'organizzazione fino a 2,1 milioni di euro;
- perché ogni partecipante è sempre coperto anche da una Polizza Infortuni (massimali e condizioni presso la Segreteria);
- perché crediamo nel turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura

...e, soprattutto, perchè ti diverti!

LA VOSTRA GUIDA

Sin da bambino, il suo amore per la montagna e per lo stare all'aria aperta lo ha portato ad approcciarsi al mondo naturale con umiltà e con il massimo rispetto per ogni forma di vita. Si è, così, appassionato al trekking e ha cominciato a intraprendere lunghi cammini per l'Italia e l'Europa, guadagnando così panorami fantastici, realtà affascinanti ed incontri indimenticabili che ancora porta negli occhi e nel cuore. Mosso dalla curiosità di capire e conoscere, gli piace accompagnare camminatori in natura per cercare di trasmettere le emozioni che prova ogni volta che è immerso nel verde e le conoscenze del territorio che ama.

Competenze: educazione ed interpretazione ambientale, storia e tradizioni, natura e cammini storici.

Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche N° LO526.

Anni di esperienza: 7

Martin Ciglioni
Martin Ciglioni

Ti potrebbero interessare anche...

VIETNAM

VIETNAM

14/09 - 29/09
a partire da € 2.480,00
LA BAVIERA DEI CASTELLI

LA BAVIERA DEI CASTELLI

28/07 - 04/08
a partire da € 1.480,00
Cerca il tuo viaggio