OMAN

Alla scoperta dei colori e delle terre d’oriente

OMAN
Cultura
Mare
Natura
Trekking

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Terra ricca di fascino e dalle mille sorprese, l'Oman è una meravigliosa combinazione di retaggio intramontabile
e vita moderna. Tra dune dorate, mare cristallino lungo una costa ancora selvaggia, piscine naturali immerse tra imponenti canyon e souq dai colori e profumi inebrianti. Non mancano i Forti che spiccano in piccoli paesi dove le tradizioni sono ancora fortemente radicate e si respira una storia più che millenaria. Sarà poi emozionante vedere il tramonto dalle dune del deserto e dormire una notte in tenda sotto le stelle, immergersi nei siti incontaminati dove ammirare le famose tartarughe verdi, e rilassarsi in alcune delle spiagge più belle della costa. Faremo tappa poi in alcuni villaggi dei pescatori, dove ci perderemo tra mercati di pesce ed assaporeremo l’ospitalità e la gentilezza dei loro abitanti. Tra trekking nei canyon più importanti del Paese, tuffi nelle acque verdi dell’Oceano Indiano, e passeggiate alla scoperta delle più antiche città con monumenti patrimonio dell’UNESCO, questo viaggio ci lascerà sospesi in una terra senza tempo, dove le emozioni non mancheranno mai!

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 4 max. 15 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi; trekking nel Grand Canyon D’Arabia, escursione nei wadi più affascinanti del Paese, notte nel deserto di Wahiba Sands, visita alle principali città
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: Hotel 3/4* Muscat; Hotel Jebel Shams Resort; Hotel 4* Nizwa; Desert camp Wahiba Sands; Ras Al Jinz turtle reserve

PASTI INCLUSI: trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel, pranzo del 2° giorno in ristorante locale; con acqua inclusa ai pasti
PASTI NON INCLUSI: tutti gli altri pranzi non menzionati e le altre bevande 

TRASPORTI LOCALI: pullman con autista, jeep 4x4 quando necessarie

COME SI RAGGIUNGE

Voli di linea o low-cost per/da Muscat (non incluso).

N.B. Consigliamo volo in andata con arrivo serale e volo di rientro con partenza in serata.

Scheda dettagliata del viaggio

Programma

Giorno 1
ITALIA - MUSCAT

Partenza con volo dall’Italia ed arrivo serale a Muscat (non incluso).
Check-in hotel e pernottamento.

Giorno 2
MUSCAT

Prima colazione ed inizio del tour di Muscat. Visita nelle prime ore del mattino alla famosa Sultan Qaboos Grand Mosque, la terza moschea più grande al mondo, in cui non potremo perdere il lampadario in cristallo Swarovski, il tappeto persiano gigante realizzato a mano (il secondo per grandezza nel mondo) e il rivestimento marmoreo che adornano la sala di preghiera principale.
Proseguiamo poi con una breve visita all’Opera house ed al National Museum di Muscat e successivamente ci dirigiamo verso il Forte al Jalali, a Qasr Al Alam Street, costruito come una prigione nelle montagne rocciose durante il XVI secolo, e convertito in museo dedicato al patrimonio culturale del Paese. Visiteremo inoltre il Palazzo Reale (possibile solo dall’esterno) che si erge su un porto, protetto sui due lati dai forti Mirani e Jalali.
Ci spostiamo poi nel cuore di Muscat nella zona di Mutrah, dove pranzeremo in un locale tipico con cibo tradizionale. Nel pomeriggio faremo un breve trekking (indossare scarpe da trekking) che ci porterà a raggiungere la zona della corniche e del souq, il tipico mercato locale, tra i più antichi dell’Oman.
Rientro in hotel cena e pernottamento.

N.B. Si prega di considerare il codice di abbigliamento per la visita della Grande Moschea: le donne devono coprire completamente I capelli, le braccia e le gambe; gli uomini devono indossare pantaloni lunghi e camicia/maglietta a maniche lunghe.

Giorno 3
BARKA’ – WADI BANI AWF – BALID SAYT – JEBEL SHAMS

Dopo la prima colazione in hotel, faremo una breve sosta a Barkà, città di pescatori dove avremo il piacere di visitare il tipico mercato ittico del pesce, e vedremo le numerose varietà di pesci e il tradizionale modo di contrattare.
Proseguiremo poi verso il Wadi Bani Awf, il percorso più panoramico del paese noto come “strada sospesa”, con soste fotografiche per ammirare l’imponenza del Canyon, fino ad arrivare al pacifico paese di Balid Sayt, un villaggio tipico degli insediamenti arabi del passato, arroccato tra le montagne. Sosta per il pranzo.
Nel primo pomeriggio proseguiremo con un trekking nello Snake canyon, la vecchia via degli asini, stretto e con pareti alte e maestose. In seguito ci sposteremo nella zona del Jebel Shams per goderci il tramonto.
Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 4
JEBEL SHAMS E BALCONY WALK - MISFAT AL ABRIYYIN – AL HAMRA – (BAHLA)- JABRIN - NIZWA

Prima colazione in hotel, iniziamo con il nostro trekking alla scoperta del Grand Canyon d’Arabia, si parte da Al Kateen verso il “sentiero balcone”, dove avremo il piacere di incontrare capre, aquile ed avvoltoi, proseguendo avremo uno splendido panorama che spazia tra il canyon, il piccolo villaggio di Nakhar e le montagne dell'Hajar sino a incontrare la vetta del Jebel Shams.
Arriveremo poi al villaggio abbandonato di As Sab noto anche come Sab Bani Khamis, suggestivamente addossato alla roccia. Proseguendo arriveremo alla canyon spring, una bella piscina naturale di acqua limpide con riflessi verdi, in cui ci potremo rinfrescare, con le caprette intorno che ci guarderanno incuriosite.
Pranzo al sacco.
Tornati al punto di partenza, il nostro fuoristrada ci accompagnerà fino alla vetta del Grand Canyon d’Arabia dove ci sarà modo di scattare foto e godersi questo scenario unico offerto dalla natura.
Breve sosta al villaggio di Misfat Al Abriyyin con abitazioni tradizionali d’argilla, che visiteremo insieme alla famosa rete di falaj (il vecchio sistema di distribuzione idrica dell’Oman).
Partiremo alla scoperta del villaggio di Al Hamra tra il deserto e i monti Hajar, che ad oggi è piuttosto disabitato anche se in alcune delle vecchie case ancora c’è chi vive secondo antiche tradizioni e stili di vita ormai dimenticati, visiteremo infatti il tipico museo alla scoperta delle tradizioni dell'Oman con uomini e donne locali che mostrano le antiche pratiche. Ci spostiamo poi verso la città Bahla dove potremo godere di un affascinante panorama sul suo Forte, patrimonio dell'UNESCO. Nel pomeriggio faremo una breve sosta al castello di Jabrin e raggiungeremo poi Nizwa, antica capitale del Paese.
Andremo a visitare il famoso souq (mercato) dal carattere autentico, dove sarà possibile trovare bigiotteria in argento, rame e numerosi lavori in terracotta (vasi, brucia incenso ecc..), datteri di tutti i tipi che potremo assaggiare per confrontarne i sapori, come la tahina, sorta di crema che deriva dai semi di sesamo bianco, molto diffusa in Medio Oriente, che potremo vedere in lavorazione ed assaggiare calda. Proseguiremo poi verso la parte vecchia del mercato, dedicata alle coloratissime spezie.
Cena e pernottamento in hotel a Nizwa

Giorno 5
NIZWA - WADI TANUF - BIRKAT AL MAOUZ - WADI BANI KHALID - WAHIBA SANDS (notte nel campo tendato)

Da Nizwa riprenderemo il nostro itinerario verso Birkat Al Maouz, uno dei più famosi villaggi in rovina in Oman, con una grande piantagione di banane, e i pittoreschi dintorni, il sito ospita anche il tradizionale sistema di irrigazione Falaj elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Faremo un’escursione nel Wadi Bhani Khalid, che ammireremo prima in tutta la sua lunghezza da un'altura circistante, il wadi più affascinante del Sultanato dell’Oman che arriva più o meno evidente fino al mare, un’oasi nel deserto, immersa tra imponenti palme e piscine naturali dalle acque verde smeraldo, esploreremo quindi tutte le piscine che lo caratterizzano, fino ad arrivare alla Moqal Cave.
Nel tardo pomeriggio ci avvieremo verso la città di Bidiyah, per immergerci finalmente nelle dorate dune del deserto Wahiba Sands, da cui godremo di un tramonto unico e mozzafiato. Passeremo la nostra serata in compagnia dei beduini locali, con cui avremo una cena a base di pietanze tipiche e dopo aver visto le stelle tra le silenziose sabbie desertiche, passeremo la notte in una struttura nel deserto.

Giorno 6
WAHIBA SANDS (pista nel deserto fino alla spiaggia) – AL SHARKIYA (notte in tenda in spiaggia)

Comincia l'avventura attraverso le piste nel deserto, un deserto che cambia sotto i nostri occhi, alternando dune con grandi striature verdi di vegetazione, dune brulle, cammelli in cerca di cibo, carovane di beduini, i gruppi nomadi delle steppe e dei deserti "abitanti della bādiya", arbusti che hanno sviluppato escamotage efficienti per resistere alle alte temperature. I sentieri, visibili solo alle nostre guide, sono estremamente suggestivi, un paesaggio che ci riempirà gli occhi e ci sorprenderà di quanto sia estremamente vivo. E come per incanto davanti a noi improvvisamente si aprirà il mare Arabico, con i suoi riflessi celesti e le sue suggestioni ancestrali. Monteremo le tende vicino al mare in modo che il suono della dolce risacca ci accompagnerà per tutta la notte e ci prepareremo per la cena mentre il tramonto colorerà la sabbia delle dune, qui più chiara di quella lasciata la notte scorsa, con un arazzo di colori diverso dato dall'umidità dell'aria.

Giorno 7
AL SHARQIYA – RAS AL JINZ

Il risveglio con il sole che sale dal mare sarà fantastico: la leggera brezza ci sveglierà dolcemente in un sogno senza tempo. Avremo la possibilità, per chi vorrà, di fare un tuffo energizzante prima o dopo aver sorseggiato un ottimo caffè omanita e fatto colazione. Ci prenderemo un po' di tempo, senza fretta, per camminare sulle dune appena alle nostre spalle, per capire l'ecosistema dunale, per capirne la formazione e per leggere il vento prevalente dalla disposizione delle dune. Siamo alle ultime propaggini del Wahiba Sands, il deserto delle sabbie orientali che appunto ci accompagna fino alle estreme coste orientali dell'Oman. Da qui risaliremo la costa verso Ras el Jinz, la riserva delle tartarughe che contribuisce ogni giorno alla salvaguardia delle tartarughe verdi in via d’estinzione. Sistemazione nelle camere, e subito nella bellissima spiaggia con falesie a picco sul mare. Dopo cena ci dirigeremo verso la spiaggia per il nostro magico appuntamento, sperando di vedere le tartarughe che arrivano a deporre le uova, e i piccoli tartarughini che arrancano verso il mare.
Sarà un momento unico, dove il silenzio la farà da padrone e lascerà alle emozioni la parte più importante.

NB: qualora non avessimo la fortuna di godere di questo magico momento della nidificazione nell’escursione serale, avremo la possibilità di riprovarci all’alba della mattina seguente.

Giorno 8
WADI TIWI - WADI SHAB – SINKHOLE DI BIMMAH - MUSCAT

Dopo la colazione, partiamo per una giornata molto ricca: sulla strada una sosta brevissima alla "Tiger Rock" e alla "Mother of all outcrops", testimonianze di quello spettacolo geologico che è il paese. Poi ci dirigiamo velocemente verso il Sinkhole di Bimmah detto anche “casa del diavolo”, anche se in realtà è un luogo paradisiaco, una dolina carsica in cui si nasconde uno specchio d’acqua verde smeraldo, un luogo unico al mondo, dove approfitteremo per farci un bagno davvero magico senza nessuno. Il segreto è arrivarci il mattino presto quando la piscina sarà tutta per noi.
Da lì partenza per Wadi Tiwi, un incantevole gioco d'acqua, dalle caratteristiche bellissime piscine al culmine di un villaggio in mezzo alla montagna, dove – se vogliamo - avremo la possibilità di mangiare qualcosa presso una famiglia locale. Proseguiremo poi con un’escursione verso il Wadi Shab noto per la sua grotta sommersa, le cascate, le scogliere rocciose e le piscine naturali turchesi. Data la vicinanza della valle al mare, ha caratteristiche uniche e diverse dalle altre, creando una diversità ambientale unica. Un leggero trekking alla scoperta di questo luogo incantevole prima di immergerci nelle sue acque cristalline.
In alternativa, un bagno rilassante presso la spiaggia bianca di Fins beach.
Ripartenza verso Muscat.

NB: per chi volesse, proponiamo la possibilità di effettuare una cena in una famiglia omanita, l’attività è facoltativa ed ha un costo di €30,00. L’eventuale partecipazione andrà comunicata al momento della prenotazione.

Giorno 9
AL QURUM – MUSCAT - ITALIA

Prima colazione e giornata di relax tra le spiagge di Al Qurum.
L’omonimo quartiere è famoso per le numerose strutture di lusso, mentre sulla spiaggia, che si estende per circa 4 km, sarà possibile rilassarsi, prendere il sole all'ombra delle palme e nuotare nelle limpide acque del Golfo di Oman, oppure camminare per Shatti al Qurum, il bel lungomare di Muscat che costeggia la riserva delle mangrovie, con presenza di avifauna particolare.
Pranzo libero. Rientro nel centro di Muscat nel pomeriggio.
Check-out hotel, e transfer per l’aeroporto. Volo per l’Italia.

NB: per chi volesse questa giornata può anche essere dedicata all’escursione facoltativa di un’intera giornata con pranzo alle Isole Daymaniyat, al costo di 130€ circa, tale escursione potrà essere prenotata nei giorni precedenti.

Giorno 10
ITALIA

Arrivo in Italia nelle prime ore della mattina.
Arrivederci al prossimo viaggio!

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 420,00 - Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati, pernottamento in campo tendato nel deserto; la prima colazione e cena in hotel con acqua inclusa; pranzo del 2° giorno in ristorante locale; le tasse di soggiorno; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica; guida locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio; ingressi per National museum, museo Al Hamra, escursione Wadi Bani Khalid, Forte di Bahla e Jabrin, escursione tartarughe a Ras al Jinz; transfer privato e/o 4x4 per tutta la durata del viaggio.                                            

LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica; volo A/R dall'Italia e tasse aeroportuali; tutti i pranzi in corso d’escursione tranne il 2° giorno e tutte le altre bevande; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 40,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento). Per coloro che viaggiando da soli richiedono comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento.

IMPORTANTE! ANNULLAMENTO VIAGGIO. In caso di annullamento, fare riferimento alle “Condizioni Generali” del catalogo.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO E TUTELA PER ANNULLAMENTI CAUSA COVID. Non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione  del viaggio.

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Antropologa di formazione con Master in Studi Interculturali, ha lavorato per oltre 15 anni in progetti educativi di cooperazione internazionale in paesi in via di sviluppo. Guida escursionistica ambientale, esperta di biologia marina (guida snorkeling, free diver con brevetto di salvamento in acqua), istruttrice sportiva (sup, nordic walking, camminata sportiva e gymstick), ha unito alla pratica sportiva la passione educativa lavorando con bambini, ragazzi e adulti in contesti educativi non formali (outdoor education), convinta che la natura e lo sport siano veicoli importanti di educazione e apprendimento, oltre al godimento condiviso e al piacere di viverli.

Lingue: italiano, inglese, spagnolo

Competenze: antropologia e scienze sociali, intercultura, educazione ambientale, didattica esperienziale, attività outdoor, biologia marina e natura in genere.

Iscritta nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche N° LA281

Anni di esperienza: 10

Paola Pinelli
Paola Pinelli

Ti potrebbero interessare anche...

MONTE ARARAT

MONTE ARARAT

14/07 - 21/07 e altre date
a partire da € 1.480,00
PARCO DEL CILENTO

PARCO DEL CILENTO

25/06 - 30/06 e altre date
a partire da € 1.140,00
ISOLE AZZORRE - SPECIALE AGOSTO 2024

ISOLE AZZORRE - SPECIALE AGOSTO 2024

17/08 - 29/08
a partire da € 2.130,00
Cerca il tuo viaggio