Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Centro-Sud Italia
24 Ottobre

MONTE SEMPREVISA - 1536 m

Uno sguardo sul mare dall'alto
Difficoltà: zampazampazampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
Con i suoi 1536 metri sul livello del mare il Monte Semprevisa è il più alto rilievo della catena dei Monti Lepini, si trova nel territorio di Carpineto Romano fra Latina e Roma nell' Antiappennino laziale. L'itinerario proposto è un anello molto suggestivo soprattutto per i diversi ambienti che attraversa. Si passa infatti dalla faggeta ai prati aperti dove predominano gli affioramenti carsici. Il luogo più emozionante è sicuramente la lunga cresta che si affaccia sul mar Tirreno offrendo un notevole panorama su tutto il versante pontino e successivamente anche su quello romano. Lungo l'itinerario spesso si incontrano mucche e cavalli che rendono l'esperienza ancora più piacevole. L' escursione non è particolarmente impegnativa, non ci sono punti esposti o difficili, ma richiede comunque una discreta preparazione fisica. Lo sforzo sarà ripagato dal panorama e dal senso di appagamento che solitamente si prova camminando nella natura.


Tipologia:
Escursione a piedi
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
24 Ott 20206 ore15,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
trasporti e pasti; quanto non indicato nella voce "la quota comprende".
 
 
Perché camminare con noi?
  • perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo regolarmente le tasse;
  • perché tutte le nostre guide sono Guide Ambientali Escursionistiche regolarmente iscritte all’AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
  • perchè abbiamo una regolare assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida e dell'organizzazione fino a 2,1 milioni di euro;
  • perché crediamo nel turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura
  • ...E, soprattutto, perchè ti diverti!
 
Programma:
Dopo aver lasciato le macchine ci incammineremo lungo una strada sterrata molto facile e spaziosa che ci immergerà in una bellissima faggeta. Dopo circa due chilometri il sentiero si farà più stretto e ripido, quindi un po'più faticoso, ma a mio avviso molto più interessante e appagante. Arriveremo così ad una panoramica balconata per dirigerci poi verso Piani dell'Erdigheta. Qui il carsismo è molto visibile e lo spazio è aperto. Passeremo poi per la cresta del monte La croce immergendoci nuovamente in un sentiero boschivo dove il paesaggio è affascinante grazie anche agli enormi faggi coperti di muschio e al sottobosco. Proseguiremo dunque verso la nostra meta che è poco dopo l'uscita dal bosco. Sulla cima o all'ombra di un albero, ci fermeremo per il pranzo con vista mare pur essendo in montagna... La vista, soprattutto se la giornata è nitida, ci permetterà di vedere la pianura e le serre dell'Agro Pontino, la maga Circe e guardando verso l'interno anche le cime più alte dell'Appennino abruzzese. Chiuderemo l'escursione con un percorso ad anello, passando sulla cresta opposta e camminando in un altro bellissimo bosco che sembra quasi incontaminato, fino a rientrare piano piano nel mondo urbanizzato e dunque alle macchine. Saremo un po'stanchi e credo anche contenti.

Come arrivare:

IN AUTO: Arrivati a Carpineto Romano entrare in paese e poco dopo girare a destra per Pian della Faggeta. Si percorre la strada per intero e quando si è giunti all'imbocco del pianoro si può parcheggiare in una piazzola di sosta. Pochi metri più avanti inizia il sentiero.


Meta:
Monti Lepini
Note:
NOTA COVID: ai sensi delle vigenti disposizioni per l'emergenza da COVID-19, per la partecipazione all'attività è OBBLIGATORIO che ciascun partecipante:


- sia dotato di propria mascherina di comunità, da indossarsi durante le pause o in caso di necessità
- sia dotato di proprio flaconcino di gel disinfettante a base alcolica 
- mantenga rigorosamente la distanza interpersonale di 2 metri
- tappetino personale per l'attività di yoga 
La guida si riserva di non ammettere o di escludere dall'attività in qualunque momento il partecipante che non rispetti quanto sopra e/o le disposizioni vigenti.
 
Guida: Anna Alberti - 3488731426
Cosa portare:
scarponcini da trekking, abbigliamento comodo e adatto alla stagione, k-way, acqua (almeno 1 l), pranzo al sacco.
Trasporti locali:
Pasti:
pranzo al sacco (non incluso).
Curiosità:
I Lepini sono un'oasi naturale di straordinario valore naturalislico, di origine carbonatica, con un paesaggio caratterizzato dal processo di carsificazione con centinaia di suggestive doline e inghiottitoi. La vegetazione è rigogliosa e ad alte quote presenta splendide formazioni di lecci, faggi, carpini e castagni mescolati ad altre formazioni boschive anche rare come il "taxus baccata". Vive tra questi monti una ricca fauna soprattutto dove la macchia e il bosco conservano la loro integrità. Ma nella caratterizzazione del paesaggio in modo determinante ha inciso l'uomo con la sua civiltà agro-silvo-pastorale, che è presente da centinaia di anni sui Lepini. Le prime tracce risalgono all'uomo paleolitico fino ad insediamenti pastorali tipici più recenti con capanne, terrazzamenti e gradoni. Frequenti sono i reperti archeologici che si incontrano sulle montagne (insediamenti di età preromana, romana, medievale), che fanno di questa zona un interessanoTe intreccio tra cultura, storia e natura. Questi luoghi sono ricchi di sentieri naturalistici con cui è facile raggiungere i numerosi siti archeologici di probabili "ville rustiche" di epoca romana, disseminati ovunque nel territorio.

Prenotazioni entro:
le 17:00 di venerdi presso i nostri uffici allo 06 27800984, oppure direttamente con la guida Anna Alberti al numero 3488731426
Data partenza:
24-10-2020
Dislivello:
700 m
Lunghezza:
12 km
Appuntamento 1:
Ore 9:00 Pian della Faggeta
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
Monti LepiniMonti Lepini

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza