Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Centro-Sud Italia
5 Dicembre

SPETTACOLARE VISTA DAL MONTE NAVEGNA SUI DUE LAGHI

Imperdibile anello in un ambiente vario e mai monotono
Difficoltà: zampazampazampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
La particolare posizione del Monte Navegna che si trova fra il Lago di Turano e del Salto permette di godere di un suggestivo panorama su entrambi i laghi grazie alla sua altezza di ben 1508 m slm. Siamo nella Riserva Naturale del Monte Navegna e Cervia.
Tipologia:
escursione a piedi
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
05 Dic 20216 ore e 30 minuti15,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica

La quota non comprende:
trasporti e pasti; quanto non indicato nella voce "La quota comprende".
 

 

NOTA PER IL PAGAMENTO:

In considerazione dell'attuale situazione sanitaria, e anche per evitare eccessivi passaggi di soldi, il pagamento delle escursioni avverrà consegnando alla guida una busta (se non avete una busta va bene un foglio di carta ripiegato) contenente la quota di partecipazione. Sulla busta andranno indicati nomi e cognomi dei partecipanti e la somma contenuta. Chiaramente, consigliamo di prepararla a casa, così evitiamo anche scambi di penne! 

Questa procedura, oltre a essere sicura e semplice, velocizza al massimo i tempi dei pagamenti, ed evita anche la ricerca dei resti, facilitando il lavoro della guida e soprattutto minimizzando le perdite di tempo per i pagamenti dei gruppi!
 

 

Perché camminare con noi?

  • perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo le dovute tasse;
  • perché tutte le nostre guide sono professionisti regolarmente iscritti ad AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
  • perché abbiamo una Assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida e dell'organizzazione fino a 2,1 milioni di euro;
  • perché ogni partecipante è sempre coperto anche da una Polizza Infortuni (massimali e condizioni presso la Segreteria);
  • perché crediamo nel turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura.

… e soprattutto, perché ti diverti!


 

Programma:

Lasceremo le automobili ad Ascrea (757 m slm) e dopo aver attraversato il piccolo paese prenderemo il sentiero CAI 334. Cammineremo inizialmente su un tracciato che sale per brevi e ripidi tornanti fra affioramenti di rocce calcareo-marnose e alberi di querce e faggi fino ai ruderi di Mirandella (dove una volta era situato il vecchio borgo medievale di Ascrea, 1131 metri di quota). Giunti a questo punto il paesaggio cambia e si inizia a godere della vista sul Lago di Turano che ci accompagnerà fino alla vetta. Da qui cammineremo in uno sentiero talvolta aperto, altre volte immerso nel bosco, che fra salite leggere e discese ci porterà fino a Fonte le Forche a quota 1120 metri. Dopo piccola pausa saliremo fino alla Cresta delle Cipolle, tratto ripido, ma bello e suggestivo che ci porterà alla vetta. In cima il panorama è splendido, si vedono entrambi i laghi (Di Turano e del Salto) e altre importanti cime dell’Appennino, tuttavia anche i prati intorno alla croce della cima sono immensi e spettacolari.

Scendendo percorreremo lo stesso itinerario dell’andata fino alla Fonte da dove prenderemo un sentiero diverso che ci porterà fino alle automobili mediante un anello.

Bellissima escursione, molto varia e mai monotona, a pochi chilometri dalla Capitale.

Come arrivare:
Da Roma: prendere la A24 fino all'uscita Carsoli-Oricola, proseguire in direzione del Lago del Turano, attraversare la zona industriale e quindi proseguire lungo la SP34 fino a raggiungere il lago. Continuare a costeggiarlo, superando un primo ponte, fino ad un bivio dove si svolta a destra seguendo le indicazioni per Ascrea. Raggiunto il paese si consiglia di parcheggiare al primo spiazzo che coincide con il punto di ritrovo.
Meta:
Monte Navegna
Note:

L’escursione non ha punti esposti o tecnicamente impegnativi, tuttavia è adatta ad escursionisti che abbiano confidenza con dislivelli di 1000 metri.

NOTA COVID: ai sensi delle vigenti disposizioni per l'emergenza da COVID-19, per la partecipazione all'attività è OBBLIGATORIO che ciascun partecipante:

- sia dotato di propria mascherina di comunità, da indossarsi durante le pause o in caso di necessità
- sia dotato di proprio flaconcino di gel disinfettante a base alcolica
- mantenga rigorosamente la distanza interpersonale di 2 metri

La guida si riserva di non ammettere o di escludere dall'attività in qualunque momento il partecipante che non rispetti quanto sopra e/o le disposizioni vigenti. 

 

NOTA PER IL PAGAMENTO:

In considerazione dell'attuale situazione sanitaria, e anche per evitare eccessivi passaggi di soldi, il pagamento delle escursioni avverrà consegnando alla guida una busta (se non avete una busta va bene un foglio di carta ripiegato) contenente la quota di partecipazione. Sulla busta andranno indicati nomi e cognomi dei partecipanti e la somma contenuta. Chiaramente, consigliamo di prepararla a casa, così evitiamo anche scambi di penne! 

Questa procedura, oltre a essere sicura e semplice, velocizza al massimo i tempi dei pagamenti, ed evita anche la ricerca dei resti, facilitando il lavoro della guida e soprattutto minimizzando le perdite di tempo per i pagamenti dei gruppi!
 

 

Perché camminare con noi?

  • perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo le dovute tasse;
  • perché tutte le nostre guide sono professionisti regolarmente iscritti ad AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
  • perché abbiamo una Assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida e dell'organizzazione fino a 2,1 milioni di euro;
  • perché ogni partecipante è sempre coperto anche da una Polizza Infortuni (massimali e condizioni presso la Segreteria);
  • perché crediamo nel turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura.

… e soprattutto, perché ti diverti!


 

Cosa portare:
scarponcini da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, giacca a vento impermeabile, cappello, guanti, zaino, acqua (almeno 1,5 lt), pranzo al sacco. Kit anti-Covid19 come consigliato.
Pasti:
pranzo al sacco (non incluso)
Prenotazioni entro:
le 17:00 di venerdì presso i nostri uffici allo 06 27800984 (O VIA WHATSAPP AL 353.419.3141). Dopo tale orario, ma comunque entro le 20:00 del giorno precedente l’attività, direttamente con la guida Anna Alberti al numero 348 8731426
Data partenza:
05-12-2021
Dislivello:
1000 m
Lunghezza:
12 km
Profilo itinerario:
anello
Appuntamento 1:
Ore 08:45 via Umberto 1, Ascrea
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza