Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Nord Italia
27 Settembre 2020

OASI CA' GRANDA DI MORIMONDO

Le cascine e l'agricoltura nella Valle del Ticino
Difficoltà: zampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
 
ESCURSIONE NEI TERRITORI DELLE OASI CA' GRANDA
 
Un itinerario nelle terre della Ca’ Granda, l’Ospedale Maggiore di Milano, oggi Policlinico, cuore pulsante del capoluogo ambrosiano dal 1456. Chiamato “Ca’ Granda” da una popolazione riconoscente verso un luogo di accoglienza e cura per tutti, l’ospedale ha ricevuto nel tempo donazioni che hanno costituito un patrimonio rurale immenso e di cui oggi si prende cura la Fondazione Patrimonio Ca’ Granda: terreni agricoli, boschi, corsi d’acqua, 100 antiche cascine storiche, oratori di campagna, chiese e un’abbazia. 
 
Nella natura del Parco del Ticino sorge uno dei borghi più belli d’Italia, dove è stata edificata per opera dei monaci cistercensi, l’abbazia di Morimondo nel lontano 1134, quando dalla Francia arrivarono i primi dodici monaci da Morimond per dar vita a quello che ancora oggi rappresenta uno dei monasteri più belli e meglio conservati al mondo.
In questo luogo si può ritrovare un ritmo di vita che scorre ancora su quadranti antichi, qui si possono riconoscere le tracce di un rapporto antico tra uomo e natura, segni di un paesaggio che l’uomo ha saputo costruire sapientemente nel corso dei secoli. I boschi di ontano fanno da cornice a campi coltivati e testimoniano una selvicoltura arcaica ma efficace, capace di fornire legname a monaci e contadini.
L’acqua corre copiosa in ogni direzione, perché in questo luogo magico sono presenti le acque provenienti dal vicino Naviglio, dal Ticino, dalla Roggia Nasino e dalla Roggia Rabica e dai caratteristici fontanili, dove l’acqua delle Alpi dopo un lungo percorso sotterraneo sgorga in questi luoghi e viene utilizzata sapientemente dall’uomo per l’irrigazione delle marcite.
Sul terrazzo del fiume Ticino sorge l’abbazia di Morimondo, testimonianza di una religiosità e semplicità delle popolazioni che hanno legato il loro destino alla terra e ai frutti che questa può dare.

Tipologia:
escursione a piedi
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
27 Set 2020mezza giornata15,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
Accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica. Tessera gratuita.

La quota non comprende:
Trasporti e pasti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
Programma:
Ritrovo ore 9.30 al parcheggio di Morimondo (a pagamento), incontro con la guida presentazione e inizio attività alle ore 9.45. Si prosegue nella vallata di Mormondo alla scoperta delle cascine presenti sul territorio e alla scoperta di un'agricoltura che rispetta l'ambiente secondo metodi tramandati da periodi lontani. Arrivo previsto a Morimondo per le ore 13.00.
Come arrivare:

Si raggiunge la meta dell'escursione in autonomia e con i propri mezzi.

APPUNTAMENTO CON IL RESTO DEL GRUPPO: ore 9:30 - parcheggio a pagamento vicino al cimitero di Morimondo, Via Roma. 

Meta:
Morimondo
Note:

La guida, Silvia Fumagalli, raggiungibile il giorno dell'escursione al numero 3385712180.

 

 NOTA COVID: ai sensi delle vigenti disposizioni per l'emergenza da COVID-19, per la partecipazione all'attività è OBBLIGATORIO che ciascun partecipante:

- sia dotato di propria mascherina di comunità, da indossarsi durante le pause o in caso di necessità

- sia dotato di almeno DUE paia di guanti in lattice o nitrile, da usare in caso di necessità

- sia dotato di proprio flaconcino di gel disinfettante a base alcolica 

- mantenga rigorosamente la distanza interpersonale di 2 metri

La guida si riserva di non ammettere o di escludere dll'attività in qualunque moneto il partecipante che non rispetti quanto sopra e/o le disposizioni vigenti. 

 

COME PRENOTARE:

- fino al venerdì prima della data di escursione - chiamando i nostri uffici al numero 02 70634800 o scrivendo a segreteria.milano@fsnc.it (e attendendo riscontro). 

- il sabato prima dell'escursione, chiamando direttamente la guida al numero 3385712180. 

Cosa portare:
pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 l), scarponi o scarpe da trekking, giacca impermeabile, occhiali da sole, cappello, zaino 25/30 l. Vestirsi a strati.
Prenotazioni entro:
vedi note
Data partenza:
27-09-2020
Dislivello:
nullo
Lunghezza:
8 km
Profilo itinerario:
L'escursione ha una durata effettiva di circa 3 ore, escluse le pause. La durata complessiva dell'escursione sarà di circa 4 ore (soste incluse).
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza