Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Centro-Sud Italia
26 Ottobre

LIBRI IN CAMMINO NELLA SELVA OSCURA

Il Sentiero di Rosacrepante e Il Visconte Dimezzato
Difficoltà: zampazampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
"Così si potesse dimezzare ogni cosa intera, così ognuno potesse uscire dalla sua ottusa e ignorante interezza. Ero intero e tutte le cose erano per me naturali e confuse, stupide come l'aria; credevo di veder tutto e non era che la scorza. Se mai tu diventerai metà di te stesso, e te l'auguro, ragazzo, capirai cose al di là della comune intelligenza dei cervelli interi. Avrai perso metà di te e del mondo, ma la metà rimasta sarà mille volte più profonda e preziosa. E tu pure vorrai che tutto sia dimezzato e straziato a tua immagine, perché bellezza e sapienza e giustizia ci sono solo in ciò che è fatto a brani." 
Da “Il Visconte Dimezzato” di Italo Calvino
 
Una collana di escursioni che abbiamo voluto racchiudere in una nuova categoria: Libri in cammino. Libri in cammino nasce dall’unione di due amori: la lettura e il camminare.  In un’epoca che estende il digitale a ogni campo dell’esistenza, camminare resta uno dei baluardi “analogici”: non possiamo farlo che con le nostre gambe, con i sensi vigili e con la mente predisposta. La lettura a voce alta, d’altro canto, è aggregazione, fantasticheria, sogno ad occhi aperti. È trasmissione di emozioni, saggezze e riflessioni. Con queste escursioni vogliamo tornare a riunirci intorno a un racconto, ascoltandolo nel migliore dei teatri, la natura, con la mente ed il corpo.
 
Tipologia:
Escursione con proposta letteraria
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
26 Ott 20195 ore15,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
trasporti e pasti; quanto non specificato nella voce "La quota comprende".

Perché le nostre escursioni costano 15 euro?
  • perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo regolarmente le tasse;
  • perché tutte le nostre guide sono Guide Ambientali Escursionistiche regolarmente iscritte all’AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
  • perché abbiamo una regolare assicurazione che copre gli eventuali infortuni che potranno verificarsi durante l’escursione;
  • perché siamo un tour operator di turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura.
Programma:
Benvenuti nella selva oscura, dove gli alberi crescono disordinati e fitti e i massi sono ricoperti di morbidi muschi, e dove i visitatori sono annunciati al bosco dal canto delle gazze. Qui ci racconteremo la storia del Visconte Medardo, dimezzato da una palla di cannone, e del dramma di essere interi o frammentati, come questo bosco che è luogo di confine fra interezza e dualità, fra caparbiamente selvatico e storicamente antropizzato. La Riserva Naturale della Selva del Lamone, al confine con la Toscana, è un luogo di suggestioni, silenzi e mormorii, quasi dimenticato per la sua fama di impenetrabilità. Il sentiero di Rosa Crepante attraversa la porzione ovest della Selva ed alcune delle emergenze geologiche del territorio, fra cui alcuni lacioni, ovvero stagni stagionali, e la Pila di Rosa Crepante, un vero e proprio tunnel vulcanico con la volta di massi frammentati, per finire a Rofalco, roccaforte etrusca dalle mura ciclopiche ancora visibili.

Come arrivare:
IN AUTO - Opzione 1: seguire la Roma-Civitavecchia fino a Montalto di Castro, da lì seguire le indicazioni per Farnese. Opzione 2: prendere la Roma-Firenze, uscendo a Orte. Seguire per Viterbo, poi Montefiascone. Seguire le indicazioni per Farnse-Pitigliano-Manciano.
Meta:
Selva del Lamone
Note:
Importante: il sentiero è facile, ma in gran parte si sviluppa su ghiaioni o massi ed è necessario, quindi, prestare attenzione e indossare scarponcini alti alla caviglia. In alcuni punti potrebbero essere presenti piante alte e rovi.
Cosa portare:
scarponi da trekking, abbigliamento comodo ed adatto alla stagione, torcia elettrica, pranzo al sacco, acqua (almeno 2l). Si consiglia un ricambio d'abbigliamento asciutto.
Pasti:
pranzo al sacco (non incluso).
Prenotazioni entro:
le 18:00 di venerdì presso i nostri uffici allo 06 27 800 984. La guida, Marta Pelle, può essere contattata telefonicamente al numero 3932220518.
Data partenza:
26-10-2019
Dislivello:
150 m
Lunghezza:
6,5 km
Profilo itinerario:
anello
Appuntamento 1:
ore 9:30 - Farnese, in via San Magno, fra gli archi e la piazzetta
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza