Cerca il tuo viaggio
 
Crea il tuo viaggio

Area download

Seguici anche su:

Viaggi e vacanze
dal 3 al 12 Agosto

ISLANDA

A due passi dal Circolo Polare Artico, la mitica isola dalle sorgenti calde
Difficoltà: zampazampazampazampa
1550,00 €
 
Presentazione del viaggio
Un'isola in continua evoluzione dove la natura esprime al meglio la sua capacità di adattamento. Viaggeremo da Landmannakaugar a Thorsmork, un itinerario di grande interesse naturalistico chiamato "il sentiero delle sorgenti calde". Attraverseremo una zona costellata di fumarole che ci faranno vivere l'atmosfera della Divina Commedia catapultandoci nei Cantici dell'Inferno per poi passare per un altopiano selvaggio ricco di laghi e corsi d'acqua dai colori inusuali che ci darà la sensazione di essere all'interno di un quadro. Avremo l'opportunità di capire come la natura ha saputo adattarsi a vivere in luoghi così estremi attraverso attività interpretative. Ci bagneremo i piedi guadando fiumi, cammineremo in un deserto di sabbia nera, rimarremo incantati davanti al ghiacciaio Entujokull e vivremo la magia della montagna di Hatafell dove la leggenda narra che abitino gli elfi. Avremo la possibilità di rilassarci durante le escursioni in sorgenti di acque calde o semplicemente rimanendo in contemplazione dell'affascinante paesaggio che, di volta in volta, ci troveremo davanti. Andremo alla scoperta della cultura islandese attraverso racconti e leggende che, portandoci indietro nel tempo, ci faranno rivivere le avventure di un gruppo di vichinghi che, lasciando la Norvegia per cercare una nuova terra da colonizzare, capitarono sul suolo islandese decidendo di rimanere.
 
Tipologia:
viaggio escursionistico di gruppo.
Cosa facciamo:
trekking itinerante, visita dei ghiacciai e dei luoghi caratteristici, visita di Oslo.
Come:
trekking itinerante di gruppo con guida esperta Four Seasons (gruppo min. 8, max 12 partecipanti )
Speciale perchè:
il vulcano Hekla, il più attivo d'islanda; bagni caldi nelle sorgenti vulcaniche; l’emozione di guadare il fiume Bratthálskvísl.
Area di rilevanza naturalistica:
il ghiacciaio Entujökull; il Canyon
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
03 Ago 201710 giorni/9 notti1550,00 €Confermato


La quota comprende:
3 notti in appartamento a Reykjavik (appartamenti ampi e confortevoli con 2/3 camere da letto e servizi); 4 notti in rifugio in camerata durante il trekking in Islanda (per i dettagli sulla sistemazione vedere “Note”); 2 notti a Oslo in hotel di cat. turistica, in camere doppie con servizi privati; prima colazione a Oslo: assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per l’intera durata del viaggio.

La quota non comprende:
spese di apertura pratica; volo A/R dall'Italia e tasse aeroportuali (vedere “Come si raggiunge”); i pasti (tranne la prima colazione ad Oslo) e tutte le bevande; trasferimenti interni; spese per trasporti pubblici locali; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
 
 
Sistemazione in camera singola: non disponibile per questo viaggio

Spese apertura pratica:  € 20,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

Programma:
1° giorno  
ITALIA-ISLANDA (REYKJAVIK)

Arrivo in Islanda nel pomeriggio, trasferimento con mezzi pubblici in hotel.
Assegnazione delle camere riservate. Introduzione del viaggio da parte della guida, seguita dalla cena in ristorante locale. Pernottamento.
 
2° giorno 
REYKJAVIK
Oggi giornata dedicata al famoso “Golden Ring “che ci porterà a visitare la cascata di Gullfoss e il geyser di Geysir, che erutta a intervalli regolari. Parleremo della Divina Commedia di Dante e della leggenda su una presunta visita dei templari in Islanda dove pare abbiano nascosto i loro tesori. E visiteremo Þingvellir, parco nazionale islandese dichiarato Patrimonio dell’Umanità nel 2004: qui nel 930 fu fondato L’Althing uno dei primi parlamenti al mondo.
 
3° giorno  
REYKJAVIK - LANDMANNALAUGAR
   
Trasferimento al mattino con bus di linea per Landmannalaugar (circa 3 ore). Da qui avrà inizio la nostra traversata lungo il sentiero delle sorgenti calde, un’area geotermale attiva che erutta acque bollenti, di grandissimo interesse dal punto di vista geologico. Nel pomeriggio escursione ad anello nei pressi del rifugio. Prima di cena e tempo a disposizione permettendo, relax presso la sorgente termale.
Dislivello: 300m; Lunghezza: 6km; Durata: 3:00 ore
 
4° giorno   
LANDMANNALAUGAR -HRAFNTINNUSKER – ALFAVATN
     
Oggi affronteremo la prima parte del nostro trekking, probabilmente la più impegnativa, attraversando delle grosse fumarole dai bordi gialli, dovute ai vapori di zolfo, che ci daranno la sensazione di essere all’ingresso degli inferi. Proseguendo lungo il nostro percorso, entreremo in un’area ricca di ossidiana che, sotto la luce del sole, ci apparirà come un tappeto di diamanti. Lasciate le montagne colorate di riolite, il sentiero proseguirà in discesa attraverso aree più verdeggianti fino a giungere al lago di Alfavatn, meta della nostra escursione di oggi. Il paesaggio che vi attende sarà un’emozione di colori. Pernottamento in in rifugio montano attrezzato.
Dislivello circa: +620m / -490m; Lunghezza: 22km; Durata: 10:00 ore 
 
5° giorno 
ALFAVATN-EMSTRUR

Un altro bellissima escursione ci attende: lungo “la strada delle sorgenti calde” raggingeremo la terza tappa del nostro percorso. Il sentiero sarà uno dei più emozionanti: saliremo sulla cresta del "Bratth|ls” e guaderemo il fiume "Bratthálskvísl". Lungo il percorso incontreremo: alla nostra sinistra il ghiacciaio Entujökull, mentre alla nostra destra la montagna di Hatafell, dove le leggende narravano che vi abitassero gli elfi. L’escursione prosegue attraversando un altro fiume, ma questa volta con ponte. Pernottamento in rifugio di montagna attrezzato.
Dislivello circa: - 40m; Lunghezza: 15km; Durata: 6:00 ore
 
6° giorno 
EMSTRUR – ÞÓRSMÖRK
    
Partenza per l’ultima tappa del nostro trekking itinerante che oggi inizia con il bellissimo giro del canyon "Syðri-Emstruá": proseguimento dell’escursione fino ad arrivare in una zona conosciuta come "Almenningar", dove attraverseremo il fiume” Þröngá". Guadato il fiume si raggiunge il rifugio montano a Þórsmörk dove passeremo la notte.
Dislivello circa: +150 /- 300m; Lunghezza: 18km; Durata: 7:00 ore
 
7° giorno 
REYKJAVIK

Dopo colazione trasferimento in bus di linea per Reykjavik. Nel pomeriggio visita alle famosissime acque termali della Laguna Blu dove potremo ritemprarci dalle fatiche dei giorni precedenti: in alternativa un bellissimo giro per Reykjavik.
 
8° giorno  
REYKJAVIK- OSLO

Dopo colazione trasferimento in aeroporto e partenza per la Norvegia. Nel pomeriggio trasferimento in hotel e giro al porto di Oslo dove consumeremo una piacevole cena a base di pesce. Pernottamento in hotel.
 
9° giorno 
OSLO- NØKLEVANN TRAK
  
Dopo colazione partiamo per la piacevole escursione lungo il lago Nøklevann situato nelle vicinanze di Oslo. L’escursione sarà un modo per scoprire le bellezze naturali che circondano la città. Pomeriggio libero per fare ultimi acquisti o visitare la città e il museo di Munch che ospita il famosissimo “Urlo”.
Dislivello circa: 367m; Lunghezza: 10km; Durata: 4:00 ore
 
10° giorno 
OSLO - ITALIA

Trasferimento in aeroporto e volo per l’Italia.

 

Come arrivare:
PARTENZA  SPECIALE  con volo Scandinavian Airlines da Milano.  

Blocco spazio Four Seasons: conferma immediata a tariffa garantita (fino ad esaurimento posti)

Andata:

3 agosto    SK4718  Malpensa - Oslo  13.05-15.40   

3 agosto    SK4785  Oslo - Reykjavik 16.45-17.30     

Ritorno:

10 agosto  SK4788  Reykjavik - Oslo  11.40-16.15      

12 agosto  SK4719  Oslo - Malpensa 16.05-18.45    

Tariffa volo: Eur 650,00 tasse incluse (pari a Eur 240,00 al 20.02.17)

Spese emissione biglietteria: Eur 20,00 a persona

Partenza da Roma e collegamenti da altre città: su richiesta

Meta:
Islanda
Partenza da:
Milano. Partenza da Roma e collegamenti da altre città: su richiesta
Arrivo a:
Reykjavik
Alloggio:
3 notti in appartamento a Reykjavik; 2 notti in hotel a Oslo; 4 notti in rifugi montani durante il trekking itinerante
Note:

Il viaggio richiede un’ottima condizione fisica, spirito di adattamento e molta flessibilità.

I dati tecnici riportati nelle singole attività, sono da considerarsi orientativi e possono variare in base alla condizione fisica del gruppo, condizioni del terreno e meteorologiche, che potrebbero determinare variazioni al programma riportato, a completa discrezione della guida.

 

Pernottamento in rifugio: Nei rifugi montani i posti sono in camerate da 40 posti letto circa: sistemazione in letti doppi (si dorme con sacco a pelo nello stesso letto).

Servizi da pagare in loco: Tutti gli importi riportati per i servizi da pagare in loco (pasti, trasferimenti, ingressi ecc) sono orientativi e da riconfermare in loco.

 

Spese non incluse: 

Spese extra nei rifugi di montagna:
- Doccia calda       ISK 500   (circa Eur 5,00 per doccia) 
- Ricarica cellulari  ISK 500   (circa Eur 5,00 a ricarica) 

Ingressi facoltativi:
Reykjavik:
- Golden Circle – Gullfoss, Geysir e Thingvellir National Park
Tour in bus 6 ore  ISK 9500 (circa Eur 80,00)
- Laguna Blu
Bus a/r + ingresso ISK 9600 (circa Eur 82,00)
- The Saga Museum - ISK 2100 (circa Eur 18,00)
Museo delle Saghe dei Vichinghi in Islanda. Un incontro ravvicinato con le figure storiche piu importanti e gli eventi nella storia islandese. 
- Harpa Auditorium - tour in Inglese  -  2200 ISK (Eur 19,00 circa)
Centro concerti e conferenze inaugurato nel maggio 2011. Caratteristico per la facciata in vetro colorato ispirato dal paesaggio di basalto dell'Islanda. 

Oslo:
- Museo Munch - NOK 100,00 (circa Eur 12,00)
Il “Munchmuseet” conserva la più grande collezione di opere di Edvard Munch, unico pittore norvegese che abbia avuto una notevole rilevanza internazionale,  considerato il pioniere dell'Espressionismo. Tra i suoi dipinti piu’ famosi:   “L'Urlo”, “Madonna”, “Vampiro”, “Gelosia” e il “Bacio”, divenute icone, quadri tra i più conosciuti al mondo.

Tutti i suddetti importi sono pagabili direttamente in loco in valuta locale.

Costo medio per i pasti:
Reykjavik: Circa ISK 7.000 (Eur 60,00 circa) al giorno per colazione, pranzo, cena
Rifugi: Circa EUR 120,00 totali per l’acquisto di prodotti liofilizzati e freschi
Oslo: Circa NOK 1.000 (Eur  90,00 circa) al giorno per pranzo al sacco e cena  

Trasporti locali 

Bus di linea BSI per i trasferimenti per/dai rifugi  
- 3° giorno  Reykjavik/Landmannalaugar  - Costo Isk 9.000 (circa Eur 80,00)*
- 7° giorno  Porsmork/ Reykjavik - Costo Isk 8.400  (circa Eur 72,00)*

Trasferimenti da/per aeroporto di Reykiavik  circa –  2500 ISK a/r (circa Eur 25,00)*

*Costi da sito: https://www.bsi.is

Trasferimento da/per aeroporto di Oslo: circa NOK 400 (Eur 50,00 circa) a/r 

Cosa portare:
vedi dettagli su cosa portare nella scheda del viaggio allegata.
Trasporti locali:
mezzi pubblici (vedi dettagli sulla scheda del viaggio allegata).
Pasti:
Prima colazione a Oslo. Prima colazione a Reykjavik e nei rifugi, tutti i pranzi e le cene non inclusi.
Curiosità:
GLI ELFI. Gli islandesi hanno un vero e proprio culto nei confronti degli elfi e stanno molto attenti a non irritarli. Nessuno sa dove abitino con esattezza, ma se durante i lavori di costruzione di un edificio si verifica una serie inspiegabile di contrattempi, non vi è alcun dubbio: sicuramente si sta importunando la dimora di qualche elfo e, quindi, si provvede celermente a spostare la zona dei lavori. Gli elfi sono creature misteriose che non hanno contatti con gli umani e abitano luoghi deserti, proprio come i troll norvegesi. Nei campi di lava si possono incontrare gnomi, elfi, fate, nani, folletti, spiriti dei monti ed angeli, le leggende che li riguardano vengono tramandate da generazioni.

Data partenza:
03-08-2017


 
 

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
Geyser, IslandaIslandaIslandaIslanda

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza