VIANDANDO SUL LAGO D'ISEO E DINTORNI - L'ANTICA STRADA VALERIANA

1° tratto da PILZONE a MARONE (BS)

VIANDANDO SUL LAGO D'ISEO E DINTORNI - L'ANTICA STRADA VALERIANA
Natura
Trekking

PRESENTAZIONE DELL'ESCURSIONE

Sin dall'antichità, l'Antica Strada Valeriana rappresentava l'unico modo per raggiungere la Valcamonica via terra dal settore bresciano. Un predominio che durò fino alla metà dell'800 quando, con l'aumento del commercio tra le diverse comunità, si decise di costruire il tratto di litoranea da Marone a Pisogne, sulle pendici della Corna Trentapassi (ora adibita a pista ciclo-pedonale). Oggi, grazie ad un attento lavoro di recupero da parte della Comunità Montana del Sebino Bresciano, è possibile ripercorrere il tratto tra Pilzone d'Iseo e Pisogne lungo le stesse rotte di merci, persone e pastori che guidavano gli armenti durante la transumanza. L'Antica Strada Valeriana offre i suoi spettacolari paesaggi a tutti coloro che amano immergersi in una natura incontaminata e davvero eterogenea; un viaggio dalla doppia anima, un percorso di contrasti ed emozioni. Si è sospesi tra l'acqua del lago e le aride cime delle Prealpi calcaree. Si cammina tra la vegetazione mediterranea rivierasca con ulivi, viti, fichi d'India e tra castagni secolari, abeti, agrifogli sulle pendici del Gölem (Monte Guglielmo). Si attraversano borghi antichi ma anche nuovi insediamenti, tra la frequentata riviera e i pascoli della montagna. Lungo il percorso, oltre alle bellezze di tipo storico architettonico costituite dalle numerose chiese, pievi campestri, borghi rurali, si possono ammirare le meraviglie naturali presenti, i segni delle glaciazioni e la vegetazione caratteristica.  Cercando di essere il più ecologici possibili nei nostri spostamenti, useremo quindi il treno sia per raggiungere il punto di partenza dell’escursione e sia per fare poi ritorno a Milano in modo collettivo e conviviale. L’esperienza che ho il piacere di proporvi, è di condurvi, grazie ad un approccio di divulgazione, interpretazione e valorizzazione del territorio, attraverso questo suggestivo luogo pre-alpino ricco di biodiversità e storia.

DETTAGLI DELL'ESCURSIONE

Lunghezza: 13 km
Dislivello: 500 mt
Durata totale: 6 ore (pause escluse), 8 ore (pause incluse)

 

COME SI RAGGIUNGE: ci sono due possibili appuntamenti.

1. Si raggiunge il luogo di escursione con mezzi pubblici.

APPUNTAMENTO: ore 08:00 - stazione Centrale di Milano, presso la biglietteria ferroviaria Trenord

Viaggio andata (da Milano): treno Trenord n.2617 partenza ore 8.25 costo €10,00

Viaggio ritorno (da Marone): treno Trenord n.977 partenza ore 18.14 costo €11.50

2. Si raggiunge la meta dell'escursione in autonomia.

APPUNTAMENTO: ore 10.30 - stazione ferroviaria di Pilzone (BS)

 

NOTE DALLA GUIDA: l'età minima indicata per questa escursione è di 8 anni. Inoltre, non è possibile portare cani.

Programma

Giorno 1

Giunti alla stazione ferroviaria di Pilzone, dalla sua caratteristica piazzetta centrale, ci immergeremo subito nel percorso della "Strada Valeriana". Immediatamente saremo immersi in stradine, viottoli, campi coltivati e tratti boscosi. Raggiungeremo località Tassano e proseguendo, anche tra filari di vigneti, raggiungeremo località Dosso dove faremo pausa pranzo con vista su Monte Isola. Ripreso il cammino, in discesa, raggiungeremo località Colpiano per poi lacciare la Via Valeriana con destinazione stazione ferroviaria di Marone per il rientro a Milano.

NOTE

Cosa portare: pranzo al sacco, acqua (almeno 1l), scarponi da trekking, vestiti sportivi (si consiglia abbigliamento a strati e pantaloni lunghi), giacca anti vento/pioggia, occhiali da sole, crema solare, berretto. Consigliati i bastoni da trekking.

Prenotazioni entro: le ore 17.30 del venerdì prima della data di escursione - chiamando i nostri uffici al numero 02 70634800 o scrivendo a segreteria.milano@fsnc.it (e attendendo riscontro), o entro le 13.00 del sabato contattando direttamente la guida al numero 333 8127046.

La guida, Paolo Masala, è raggiungibile il giorno dell'escursione al numero 333 8127046.

La quota comprende: accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica, assicurazione infortuni, assicurazione RC guida.

La quota non comprende: trasporti e pasti; quanto non indicato nella voce "La quota comprende".

CAMMINARE CON NOI

LA TESSERA FOUR SEASONS NATURA E CULTURA E' FACOLTATIVA, GRATUITA E A PUNTI!

Come funziona? Ad ogni escursione che fai, la guida la oblitera. Quando raggiungi dieci escursioni effettuate, hai diritto ad una undicesima gratuita. Chiedi alla tua guida di sottoscriverla!

Perché camminare con noi?

- perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo regolarmente le tasse;
- perché tutte le nostre guide sono Guide Ambientali Escursionistiche regolarmente iscritte all’AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
- perchè abbiamo una regolare assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida e dell'organizzazione fino a 2,1 milioni di euro;
- perché ogni partecipante è sempre coperto anche da una Polizza Infortuni (massimali e condizioni presso la Segreteria);
- perché crediamo nel turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura

...e, soprattutto, perchè ti diverti!

LA VOSTRA GUIDA

Paolo è nato, cresciuto, e tutt’ora vivente in quel di Milano, ormai da diverse decine d’anni.
Sin dall’età di tre mesi, però, i suoi genitori capirono che il suo ambiente naturale erano più le verdi vallate alpine che non gli asili nido metropolitani. E così, da allora, non ha più smesso di frequentare le montagne!
Questa passione lo ha portato a esplorare valli e a scalare vette in gran parte del mondo: dalle assidue frequentazioni sulle Alpi a diverse puntatine sulle Ande peruviane e patagoniche, per finire con le località dell’Himalaya indiano e nepalese. Nel lungo cammin di nostra vita, ha conseguito una laurea in Scienze dell’Educazione e per vent'anni si è occupato di questioni pedagogiche e sociali. Da oltre un lustro, infine, ha fatto sua la professione di Guida Ambientale Escursionistica, associandosi ad A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche).
Il suo approccio e la sua filosofia professionale s’inseriscono nel solco della conoscenza, interpretazione e valorizzazione ambientale e del territorio.
In particolare, oltre alle conoscenze naturalistiche e ambientali (geologia, botanica, faunistica), il suo interesse principale è rivolto a studi e campi di ricerca in ambito antropologico con predilezione per territori alpini e pre-alpini. La sua proposta escursionistica s’inserisce, quindi, in quello che oggi si è comune definire “turismo dolce, lento, ecologico” e predilige, come mezzo per raggiungere i luoghi delle escursioni, soprattutto il treno e i mezzi pubblici. Socialità e convivialità sono una parte fondamentali delle sue escursioni e crede, in definitiva, di aver "solo" cambiato ufficio di lavoro, continuando a educare e a educarsi anche grazie a coloro che lo seguono nel cammino.
Lingue: inglese.
Competenze: educazione e Interpretazione Ambientale – Antropologia
Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n. LO533

Paolo Masala
Paolo Masala

Ti potrebbero interessare anche...

PORTOGALLO - PASQUA 2024

PORTOGALLO - PASQUA 2024

28/03 - 04/04
a partire da € 1.270,00
PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO

PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO

15/07 - 21/07
a partire da € 990,00
Cerca il tuo viaggio