FOUR SEASONS E WWF: PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO, MOLISE

FOUR SEASONS E WWF: PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO, MOLISE
Montagna
Natura
Viaggi confermati
Viaggi nei parchi Four Seasons - WWF

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, nel cuore dell’Appennino più selvaggio, è un modello per la conservazione della natura e per la tutela dell’ambiente. Affascina da sempre tutti coloro che lo visitano, ed è qui, tra le cime impervie, le fitte foreste di faggio e le bianche rocce calcaree, che trovano ancora rifugio vere e proprie perle preziose della fauna italiana, che qui vivono indisturbati. Il più antico dei parchi della montagna appenninica ha avuto un ruolo fondamentale nella conservazione di alcune delle specie più importanti della grande fauna: orso bruno marsicano, camoscio d'Abruzzo e lupo. Il parco è coperto per due terzi da faggete che costituiscono una delle maggiori estensioni continue di tutto l'Appennino, ricche di esemplari vetusti. Il successo del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise risiede anche nel fatto di aver saputo coniugare la conservazione dell'ambiente naturale con lo sviluppo socio-economico delle comunità locali. I numerosi Centri di Visita, le Aree Faunistiche, la rete sentieristica e le altre infrastrutture esistenti per la fruizione del Parco hanno consentito la rivitalizzazione di piccoli centri storici di grande valore. Le montagne di quest’autentico gioiello dell’Appennino centrale sono il luogo ideale per chi vuole rilassarsi camminando, lasciandosi avvolgere dalla sua atmosfera tranquilla e serena, ma anche per i più curiosi che vogliono conoscere e scoprire i segreti della natura.

Un secolo fa uomini lungimiranti ebbero un’idea che passò nella storia delle aree protette mondiali e che oggi si chiama Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Nato da piccoli nuclei di riserva integrale per la tutela del Camoscio Appenninico, diventò via via sempre più strutturato e i territori protetti sempre più vasti. Ad essere tutelati furono poi l’Orso bruno marsicano, messo a simbolo del Parco, il Lupo con le sue prede, il camoscio d’Abruzzo; tutti gli altri animali, nel ricostituito ecosistema, trovarono, e trovano tutt’ora, rifugio all’ombra dei Giganti, ovvero i faggi secolari che compongono i nuclei di Foreste Vetuste patrimonio dell’Umanità. In questo viaggio sarà come percorrere un sentiero nella storia che ci permetterà di vedere le tappe della conservazione di uno dei Parchi più famosi al mondo.

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggi di gruppo con guida (min. 5 max. 12 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi, approfondimento dei vari aspetti naturalistici dell’area protetta; visita ai luoghi caratteristici; osservazione faunistica; enogastronomia locale. Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: (proposte di 3 giorni) - Albergo a Opi o Civitella Alfedena o Villetta Barrea

PASTI INCLUSI: tutte le colazioni e le cene (mezza pensione).
PASTI NON INCLUSI: pranzi al sacco autogestiti (circa 6,00/10,00€ a pasto) o pranzi in rifugio (circa 15/20,00€); le bevande ai pasti.

TRASPORTI LOCALI: auto propria, minivan, trasferimenti locali inclusi nella quota.

COME SI RAGGIUNGE

COME SI RAGGIUNGE:
- auto propria
- mezzi pubblici: Bus di linea da Pescara o da Avezzano per Castel di Sangro. In questo caso è necessario richiedere la navetta, disponibile previo supplemento da saldare alla conferma del viaggio

TRANSFER DA STAZIONE FS AVEZZANO O CASTEL DI SANGRO
per coloro che raggiungeranno la destinazione con il treno:
SUPPLEMENTO da Avezzano Staz. o da Castel di Sangro Autostazione: 25,00 euro a persona a tratta (da richiedere al momento della prenotazione e versare unitamente al saldo del viaggio)

SCHEDA VIAGGIO DETTAGLIATA PNALM 2023

Programma

Giorno 1
PROGRAMMA 1: IN PUNTA DI PIEDI, SULLE TRACCE DEL LUPO 16/18 giugno & 1/3 dicembre

Un piccolo viaggio alla scoperta del grande predatore italiano che ha rischiato l’estinzione ma che oggi torna a popolare diversi habitat del nostro territorio. Un viaggio nella storia che ha visto, e vede tutt’ora, co-protagonisti il Lupo e l’Uomo in una difficile convivenza. Cammineremo dove cammina il Lupo condividendo sentieri, boschi e vallate, impareremo a riconoscere e interpretare i segni del suo passaggio oltre al suo importante ruolo ecologico. Incontreremo chi convive tutti i giorni con il Lupo e ha capito che questo è possibile e che la storia tra Lupi e Uomini può avere un lieto fine.

Scopri il programma dettagliato all'interno della Scheda Viaggio!

Giorno 2
PROGRAMMA 2: ALL'OMBRA DEI GIGANTI: LE FAGGETE VETUSTE PATRIMONIO DELL'UMANITA' 6/8 ottobre

Un programma che ripercorre la Val Fondillo e il Vallone Cervara, alla scoperta delle foreste vetuste del PNALM, designate patrimonio dell’umanità nel 2017 dopo anni di studi che hanno individuato alberi di circa 600 anni nonché le caducifoglie più longeve dell’ Emisfero settentrionale. Una foresta vetusta è un luogo in cui si trovano alberi che riescono a compiere tutto il loro ciclo vitale in modo completamente naturale senza interferenze antropiche. Sono ecosistemi con un grado di naturalità massima che possono essere assimilati a delle foreste primigenie e nelle quali il tasso di biodiversità è elevatissimo.

Scopri il programma dettagliato all'interno della Scheda Viaggio!

Giorno 3
PROGRAMMA 3: IN PUNTA DI PIEDI NELLA TERRA DELL'ORSO MARSICANO 1/3 settembre & 13/15 ottobre

Ne esistono poche decine di esemplari al mondo, quasi tutti concentrati nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, e gli sforzi per la sua conservazione non si sono mai fermati da quando, un secolo fa, venne istituita l’area protetta. E’ l’orso bruno marsicano, raro animale dall’equilibrio ecologico precario e che maggiormente rischia l’estinzione. A fare la differenza tra il successo per la sua conservazione e la sua estinzione, spesso, sono anche i nostri comportamenti inconsapevoli e invadenti. In questo piccolo viaggio impareremo a conoscere la sua biologia, la sua etologia, gli sforzi in campo per la sua tutela, come poter avere un approccio sostenibile delle attività in natura, cercando di minimizzare il disturbo e le prospettive future per la sua conservazione.

Scopri il programma dettagliato all'interno della Scheda Viaggio!

Giorno 4
PROGRAMMA 4: IL RICHIAMO DELLA FORESTA 15/17 Settembre & 29 settembre / 1 ottobre

E’ fine estate e nei boschi comincia a riecheggiare un richiamo che annuncia l’autunno. E’ il bramito del Cervo nobile che si prepara alla stagione più importante del suo ciclo vitale, quella degli amori e della riproduzione. Impegnato a radunare un harem e a difenderlo con combattimenti contro gli altri maschi pretendenti, il Cervo impone la sua presenza facendo sentire tra boschi e vallate il suo bramito e gli schiocchi dei palchi che si scontrano.

Scopri il programma dettagliato all'interno della Scheda Viaggio!

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 55,00- sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel, camere doppie con servizi privati; mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell'ultimo; le tasse di soggiorno; i transfer locali; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE: i pranzi e le bevande; i trasporti da e per la località di permanenza; le eventuali entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

TRANSFER DA STAZIONE FS AVEZZANO O CASTEL DI SANGRO
Per coloro che raggiungeranno la destinazione con il treno:
SUPPLEMENTO da Avezzano Stazione FS o da Castel di Sangro Autostazione: 25,00 euro a persona a tratta (da richiedere al momento della prenotazione e versare unitamente al saldo del viaggio).

ALTRE SPESE NON INCLUSE (a carico dei partecipanti):
- ingresso Musei e Centri Visitatori PNALM (facoltativo): 3,00/6,00€ (a seconda del museo visitato) per persona.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l'iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO, CONDIZIONI E GARANZIE PER ANNULLAMENTI: non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione del viaggio. Richiedici l’opuscolo informativo completo o clicca QUI

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Guida e Istruttore AIGAE, esperto in educazione ed interpretazione ambientale, grande conoscitore del territorio italiano ed europeo dove da anni accompagna gruppi in viaggi itineranti all'insegna dell'avventura e del divertimento. Preferito dai bambini nei campi scuola, nei quali si cala nel ruolo e, tutto sommato, senza neanche un grande sforzo! Preferito dagli adulti per la sua capacità di coinvolgere i gruppi in emozionanti escursioni con risvolti emotivi e conoscitivi che lasciano sempre il segno. Un viaggio con Cristiano è, per tanti e svariati motivi, un'esperienza da provare almeno una volta nella vita!

Lingue: Inglese

Competenze: Natura, educazione ambientale, interpretazione ambientale.

Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° AB232

Anni di esperienza: 20

Cristiano Pignataro
Cristiano Pignataro

LA VOSTRA GUIDA

Guida Ambientale Escursionistica, Istruttore di Nordic Walking della SINW (Scuola Italiana di Nordic Walking ), Operatore del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico.

Da sempre appassionato del camminare, ha fatto le sue prime escursioni in terra molisana, che ha cominciato a far scoprire ai suoi gruppi come accompagnatore del CAI nel lontano 1989 per poi diventare guida professionista nel 2010.
Il suo “motto” è: “La Vita si cammina”, la sua “filosofia” che la vita sia molto meno attraente se non si indossano un paio di scarponi e non si sente il peso di uno zaino sulle spalle.

Lingue: inglese

Competenze: Cartografia e topografia – Botanica – Astronomia amatoriale - Certificazione di Basic Life Support (BLS)

Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n. MO025

Guglielmo Ruggiero
Guglielmo Ruggiero

Ti potrebbero interessare anche...

AURORA BOREALE - FINLANDIA

AURORA BOREALE - FINLANDIA

20/10 - 27/10
a partire da € 1.390,00
UGANDA

UGANDA

05/12 - 15/12
a partire da € 4.300,00
VAL D’ORCIA E LE CRETE SENESI

VAL D’ORCIA E LE CRETE SENESI

24/10 - 27/10 e altre date
a partire da € 410,00
VIET NAM E CAMBOGIA - CAPODANNO 2025

VIET NAM E CAMBOGIA - CAPODANNO 2025

27/12 - 09/01
a partire da € 3.200,00
Cerca il tuo viaggio