FOUR SEASONS E WWF: IL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLISE (5 giorni/4 notti)

Soggiorno tematico nel parco più famoso d’Italia

FOUR SEASONS E WWF: IL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLISE (5 giorni/4 notti)
Montagna
Natura
Viaggi nei parchi Four Seasons - WWF

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, nel cuore dell’Appennino più selvaggio, è un modello per la conservazione della natura e per la tutela dell’ambiente. Affascina da sempre tutti coloro che lo visitano, ed è qui, tra le cime impervie, le fitte foreste di faggio e le bianche rocce calcaree, che trovano ancora rifugio vere e proprie perle preziose della fauna italiana, che qui vivono indisturbati. Il più antico dei parchi della montagna appenninica ha avuto un ruolo fondamentale nella conservazione di alcune delle specie più importanti della grande fauna: orso bruno marsicano, camoscio d'Abruzzo e lupo. Il parco è coperto per due terzi da faggete che costituiscono una delle maggiori estensioni continue di tutto l'Appennino, ricche di esemplari vetusti. Il successo del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise risiede anche nel fatto di aver saputo coniugare la conservazione dell'ambiente naturale con lo sviluppo socio-economico delle comunità locali. I numerosi Centri di Visita, le Aree Faunistiche, la rete sentieristica e le altre infrastrutture esistenti per la fruizione del Parco hanno consentito la rivitalizzazione di piccoli centri storici di grande valore. Le montagne di quest’autentico gioiello dell’Appennino centrale sono il luogo ideale per chi vuole rilassarsi camminando, lasciandosi avvolgere dalla sua atmosfera tranquilla e serena, ma anche per i più curiosi che vogliono conoscere e scoprire i segreti della natura.

Un secolo fa uomini lungimiranti ebbero un’idea che passò nella storia delle aree protette mondiali e che oggi si chiama Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Nato da piccoli nuclei di riserva integrale per la tutela del Camoscio Appenninico, diventò via via sempre più strutturato e i territori protetti sempre più vasti. Ad essere tutelati furono poi l’Orso bruno marsicano, messo a simbolo del Parco, il Lupo con le sue prede, il camoscio d’Abruzzo; tutti gli altri animali, nel ricostituito ecosistema, trovarono, e trovano tutt’ora, rifugio all’ombra dei Giganti, ovvero i faggi secolari che compongono i nuclei di Foreste Vetuste patrimonio dell’Umanità. In questo viaggio sarà come percorrere un sentiero nella storia che ci permetterà di vedere le tappe della conservazione di uno dei Parchi più famosi al mondo.

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggi di gruppo con guida (min. 5 max. 12 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi, approfondimento dei vari aspetti naturalistici dell’area protetta; visita ai luoghi caratteristici; osservazione faunistica; enogastronomia locale. Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: (proposte di 3 giorni e proposta di 5 giorni) - Albergo a Opi o Civitella Alfedena o Villetta Barrea

PASTI INCLUSI: tutte le colazioni e le cene (mezza pensione).
PASTI NON INCLUSI: pranzi al sacco autogestiti (circa 6,00/10,00€ a pasto) o pranzi in rifugio (circa 15/20,00€); le bevande ai pasti.

TRASPORTI LOCALI: auto propria, minivan, trasferimenti locali inclusi nella quota.

COME SI RAGGIUNGE

COME SI RAGGIUNGE:
- auto propria
- mezzi pubblici: Bus di linea da Pescara o da Avezzano per Castel di Sangro. In questo caso è necessario richiedere la navetta, disponibile previo supplemento da saldare alla conferma del viaggio

TRANSFER DA STAZIONE FS AVEZZANO O CASTEL DI SANGRO
per coloro che raggiungeranno la destinazione con il treno:
SUPPLEMENTO da Avezzano Staz. o da Castel di Sangro Autostazione: 25,00 euro a persona a tratta (da richiedere al momento della prenotazione e versare unitamente al saldo del viaggio)

Programma

Giorno 1
CIVITELLA ALFEDENA: PRIMI PASSI NEL PARCO

Arrivo in struttura entro le ore 13:00 e sistemazione in struttura.
Introduzione al viaggio e partenza per una breve escursione dedicata ad una prima immersione nel territorio. I nostri passi seguiranno antichi tratturi che ci condurranno in luoghi suggestivi, dagli scorci mozzafiato che hanno visto nascere e crescere il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
Rientro in struttura, cena e pernotto.

Giorno 2
IL CAMOSCIO D’ABRUZZO, IL RE DELLE ROCCE

Dopo colazione si partirà per un’escursione dedicata alla prima specie che, un secolo fa il neonato Parco d’Abruzzo, volle tutelare: il Camoscio d’Abruzzo. La popolazione rimasta allora con pochi individui rischiava l’estinzione ma solo grazie all’azione di tutela si poté scongiurare il peggio. Il nostro percorso ci condurrà nel regno del “Re delle Rocce” tra creste rocciose e praterie di alta quota, un habitat difficile che permette la vita ad animali estremamente adattati e quindi molto delicati.
Rientro in struttura, cena e pernotto.

Giorno 3
UN ORSO PER AMICO

La giornata sarà dedicata alla specie simbolo del PNALM: l’ Orso Bruno Marsicano. Ridotto ormai a poche decine di esemplari, il Parco conduce senza sosta azioni e progetti mirati alla sua conservazione. Difficile da vedere, cercheremo lungo il percorso i segni del suo passaggio. Il sentiero ci condurrà nell’ habitat ideale per l’Orso Marsicano, la faggeta. Ma non sarà una faggeta qualunque, andremo a lambire un’area di riserva integrale che custodisce lo scrigno di biodiversità che è la Faggeta Vetusta patrimonio dell’Umanità Unesco.

Giorno 4
TUTTI I SEGRETI DEL LUPO

Una giornata per scoprire i segreti di uno dei grandi predatori del nostro paese, che ha rischiato l’estinzione e deve la sua ripresa anche grazie alle azioni del PNALM in termini di tutela, ricerca scientifica e sensibilizzazione. Il Lupo, tornato a colonizzare le nostre montagne, è all’apice delle catene trofiche e ricopre un ruolo ecologico importante. Camminando tra i sentieri che si snodano nel suo territorio scopriremo come vive e a riconoscerne i segni di presenza. Visiteremo il Museo del Lupo e l’area faunistica ad esso dedicata. Un incontro con pastori locali ci farà comprendere il complesso equilibrio della convivenza tra uomo e grandi predatori. Rientro in struttura, cena e pernotto.

Giorno 5
PREDE E PREDATORI

Non esistono predatori senza le prede! Una giornata dedicata ad una delle prede di elezione del Lupo, il Cervo nobile che popola boschi e vallate del PNALM con popolazioni di numerosi individui. Reintrodotto per ristabilire la dieta naturale del Lupo, il Cervo ha trovato un habitat perfetto per la sua sopravvivenza. il percorso ci condurrà nei luoghi in cui vive e con un po’ di fortuna si potranno osservare branchi di femmine al pascolo nelle radure e maschi solitari sulle alture.
Al termine nel primo pomeriggio, partenza verso i luoghi di provenienza.

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 115,00 - sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel, camere doppie con servizi privati; mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell'ultimo; le tasse di soggiorno; i transfer locali; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE: i pranzi e le bevande; i trasporti da e per la località di permanenza; le eventuali entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

TRANSFER DA STAZIONE FS AVEZZANO O CASTEL DI SANGRO
Per coloro che raggiungeranno la destinazione con il treno:
SUPPLEMENTO da Avezzano Stazione FS o da Castel di Sangro Autostazione: 25,00 euro a persona a tratta (da richiedere al momento della prenotazione e versare unitamente al saldo del viaggio).

ALTRE SPESE NON INCLUSE (a carico dei partecipanti):
- ingresso Musei e Centri Visitatori PNALM (facoltativo): 3,00/6,00€ (a seconda del museo visitato) per persona.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l'iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO, CONDIZIONI E GARANZIE PER ANNULLAMENTI: non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione del viaggio. Richiedici l’opuscolo informativo completo o clicca QUI

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Guida e Istruttore AIGAE, esperto in educazione ed interpretazione ambientale, grande conoscitore del territorio italiano ed europeo dove da anni accompagna gruppi in viaggi itineranti all'insegna dell'avventura e del divertimento. Preferito dai bambini nei campi scuola, nei quali si cala nel ruolo e, tutto sommato, senza neanche un grande sforzo! Preferito dagli adulti per la sua capacità di coinvolgere i gruppi in emozionanti escursioni con risvolti emotivi e conoscitivi che lasciano sempre il segno. Un viaggio con Cristiano è, per tanti e svariati motivi, un'esperienza da provare almeno una volta nella vita!

Lingue: Inglese

Competenze: Natura, educazione ambientale, interpretazione ambientale.

Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° AB232

Anni di esperienza: 20

Cristiano Pignataro
Cristiano Pignataro

Ti potrebbero interessare anche...

KILIMANGIARO - TREKKING SUL TETTO DELL'AFRICA

KILIMANGIARO - TREKKING SUL TETTO DELL'AFRICA

26/07 - 04/08 e altre date
a partire da € 2.800,00
TANZANIA SAFARI SPECIALE AGOSTO 2024

TANZANIA SAFARI SPECIALE AGOSTO 2024

26/08 - 03/09
a partire da € 3.400,00
ANELLO MIASINO - MONTE MESMA

ANELLO MIASINO - MONTE MESMA

21/09
a partire da € 20,00
DA PASTURO AI PIANI DI BRUNINO

DA PASTURO AI PIANI DI BRUNINO

17/08
a partire da € 20,00
Cerca il tuo viaggio