FOUR SEASONS E WWF: PARCO NAZIONALE DELL'APPENNINO LUCANO

Tra natura, storia e arte

FOUR SEASONS E WWF: PARCO NAZIONALE DELL'APPENNINO LUCANO
Natura
Trekking
Viaggi nei parchi Four Seasons - WWF

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Il Parco Nazionale dell'Appennino Lucano-Val d'Agri-Lagonegrese si estende lungo un'estesa fascia di area protetta interamente compresa nel territorio della Basilicata, il cui perimetro comprende alcune delle cime più alte dell'Appennino Lucano, richiudendo a ventaglio l'alta valle del fiume Agri. Posto a ridosso dei Parchi Nazionali del Pollino e del Cilento ne rappresenta un’area di raccordo e di continuità ambientale. È uno tra i Parchi Nazionali più giovani d'Italia, istituito nel 2007, la cui notevole estensione longitudinale ne fa un'area ricca di una serie di interessanti biotopi, che vanno dalle fitte faggete delle alture, al caratteristico abete bianco, fino alle distese boschive che si alternano a pascoli e prati. Le tante aree coltivate sono il segno della forte presenza della mano dell'uomo in questo Parco che, come dimostrano l'area archeologica di Grumentum e le numerose mete religiose, fin dall'antichità si presenta come uno splendido crocevia di tradizioni, arte, cultura e fede.

I PAESAGGI DEL PARCO
Il tratto distintivo che colpisce e affascina maggiormente il visitatore che entra nel territorio del Parco è l'incredibile varietà di paesaggi naturali che si dispiegano ai suoi occhi, come un susseguirsi di fotogrammi suggestivi che lo accompagnano nel suo viaggio.

LA GEOLOGIA DEL PARCO
L'area del Parco Nazionale dell'Appennino Lucano Val d'Agri - Lagonegrese risulta essere molto complessa da un punto di vista geologico e geomorfologico, perché comprende formazioni di natura molto differenti. Nella parte occidentale si hanno massicci carbonatici dell'alta val d'Agri, mentre verso oriente affiorano i terreni calcarei e silicei di mare profondo relativi al dominio lagonegrese. Spostandosi ancor più verso est si osservano in affioramento i terreni arenacei e argillosi che caratterizzano la porzione frontale della Catena Appenninica. 

LA FLORA DEL PARCO
Le differenze altimetriche, che dai 2005 m del Monte Papa degradano fino ai 300 m della base della Murgia di S. Oronzo e l'eterogeneità ecologica, hanno plasmato nei secoli una natura straordinariamente ricca di biodiversità vegetale. Le aree a più elevata valenza naturalistica, ricadono prevalentemente nella fascia fitoclimatica montana che si colloca orientativamente dai 1.000 ai 1.800 m. s.l.m: l'area di pertinenza del Faggio

LA FAUNA DEL PARCO
L'areale del Parco influenza ed è influenzato dalle comunità faunistiche dei parchi confinanti e garantisce gli scambi genetici tra le popolazioni ospitate in questo vasto sistema di aree protette. La variabilità ambientale trova riscontro in una buona diversità faunistica. Gli ecosistemi acquatici sono ricchi di Anfibi e Crostacei. Tra gli Anfibi occorre ricordare la presenza diffusa del Tritone italiano, dell'Ululone dal ventre giallo, della Salamandrina dagli occhiali e di Hyla Intermedia. I crostacei più importanti sono: il Granchio e il Gambero; quest'ultimo, tra l'altro, rappresenta un importante indicatore della qualità delle acque.

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida (min. 5 max. 8 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi di difficoltà media e medio-facile; osservazione della fauna, visita a musei naturalistici ed etnografici. 

Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: hotel *** a conduzione famigliare. Hotel Kiris - Viggiano

PASTI INCLUSI: tutte le colazioni e le cene (mezza pensione). 4 pranzi al sacco per le giornate di escursione

PASTI NON INCLUSI: il pranzo del primo giorno; le bevande ai pasti

TRASPORTI LOCALI: auto propria, mezzi pubblici: per coloro che arrivano in treno sarà possibile utilizzare minivan o auto a disposizione (a seconda del numero di partecipanti); in questo caso è previsto un fondo cassa trasporti da quantificare sulla base del numero dei partecipanti, da versare direttamente alla guida, a copertura delle spese di carburante, parcheggi ed eventuali pedaggi.

COME SI RAGGIUNGE

- Auto propria. Indicazioni stradali: da Nord: A2 Uscita Atena Lucana; poi SS598 e SS276 fino al bivio per Viggiano SP54.

- Mezzi Pubblici: treno fino alla stazione di Potenza, Bus da Potenza a Viggiano.

SCHEDA DETTAGLIATA VIAGGIO

Programma

Giorno 1
IL SENTIERO DEI MULINI DEL TORRENTE ALLI

Dopo l’arrivo e la sistemazione in hotel ci spostiamo brevemente per una prima passeggiata nel Parco. Percorreremo il sentiero dei mulini del Torrente Alli che consente di fare un viaggio nel passato per osservare i ruderi di 8 mulini ad acqua lungo le sponde torrentizie.

Giorno 2
SERRA CALVELLO E CALVELLUZZO

Partendo dalla Località Piana del Lago, un piccolo lago montano artificiale che alimenta il fiume Agri, si giungerà sulla cima del Monte Calvelluzzo a 1700 m s.l.m.).

Giorno 3
SENTIERO DEL VENTENNALE

Il Sentiero del Ventennale inizia dalla Sorgente Copone, situata appena fuori dal centro abitato di Marsicovetere, e giunge sulla cima del Monte Volturino (1836 m s.l.m.).

Giorno 4
MONTAGNA GRANDE DI VIAGGIANO

Partendo da Viggiano si seguirà “l’antico Tratturo della Madonna Nera” fino alla cima del Monte (1724 m s.l.m.) dove si trova il Santuario, per poi proseguire verso la località Tuppo delle Seti per una lunghezza totale di circa 10 km. Al termine, visiteremo il Museo del Lupo a Viggiano.

Giorno 5
BELVEDERE DEI PINI LORICATI - CASTELSARACENO

Castelsaraceno, caratteristico borgo a 960 m s.l.m., è chiamato il “Paese dei due Parchi”, è infatti incastonato tra il Parco Nazionale del Pollino e quello dell'Appennino Lucano Val d'Agri Lagonegrese. Si percorrerà un sentiero facile e, successivamente, si visiterà il piccolo borgo con la possibilità di percorrere la principale attrazione turistica che è il ponte “tibetano” più lungo del mondo (586 m).
Al rientro, partenza per i luoghi di provenienza.

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 125,00 - Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: 4 pernottamenti in hotel, in camere doppie con servizi privati; mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell'ultimo; le tasse di soggiorno; 4 pranzi al sacco; ingresso al museo del lupo; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per le escursioni.

LA QUOTA NON COMPRENDE: il pranzo del giorno di arrivo e le bevande; le eventuali entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti e attrazioni non indicate nel programma; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende". 

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l'iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO, CONDIZIONI E GARANZIE PER ANNULLAMENTI: non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione del viaggio. Richiedici l’opuscolo informativo completo o clicca QUI

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

Ti potrebbero interessare anche...

VIETNAM

VIETNAM

14/09 - 29/09
a partire da € 2.480,00
FOUR SEASONS E WWF: MAJELLA EREMI E NATURA

FOUR SEASONS E WWF: MAJELLA EREMI E NATURA

24/07 - 28/07
a partire da € 530,00
FOUR SEASONS E WWF: PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO, MOLISE

FOUR SEASONS E WWF: PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO, MOLISE

06/09 - 08/09 e altre date
a partire da € 270,00
Cerca il tuo viaggio