LE COLLINE DEL PROSECCO

LE COLLINE DEL PROSECCO
Cultura
Natura
Trekking

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Le Colline del Prosecco, oggi patrimonio UNESCO, a metà tra Venezia e le Dolomiti, protette dalle Prealpi, sono custodi di un territorio unico e di una lunga storia di tradizioni e legami che uniscono l'uomo alla terra, così aspra e difficile, ma allo stesso tempo così ricca.
Se avessimo davanti agli occhi un dipinto di Cima da Conegliano, il paesaggio rappresentato secoli fa non si allontana così tanto da quello che possiamo vedere oggi, ritratto di un lavoro che per molto tempo ha caratterizzato queste zone: la produzione vitivinicola.
Immergendoci tra filari di vigneti, abbarbicati sui ciglioni erbosi, scopriremo i segreti dell’agricoltura eroica e potremo assaggiare il suo prodotto finale: il Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG, che nelle sue piccole bollicine racchiude la storia contadina di questo territorio.
Non solo visiteremo l'area di Valdobbiadene, ma cammineremo tra i sentieri dei Colli Asolani, un’altra dorsale collinare, che a differenza delle pettinate Colline del Prosecco, si presenta più selvaggia e coperta per il 60% di boschi. Custodi dei segni lasciati dalla Prima Guerra Mondiale, ospitano ai loro piedi un gioiello del Palladio: Villa Barbaro, dimora estiva degli omonimi fratelli. 

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida Four Seasons Natura e Cultura (min. 5 max. 15 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi di difficoltà 2; Durante la settimana sono previste camminate di difficoltà media, che spaziano tra le Colline Valdobbiadene Conegliano e i Colli Asolani. É prevista una degustazione in cantina a Valdobbiadene e visita a Villa Barbaro.
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: Hotel a Pieve di Soligo (TV)

PASTI INCLUSI: tutte le prime colazioni in hotel; 1 cena con degustazione; 1 degustazione in azienda vitivinicola.
PASTI NON INCLUSI: tutte le cene tranne una; tutti i pranzi, al sacco autogestiti o presso osterie locali.

TRASPORTI LOCALI: Minivan: coloro che arrivano in treno, utilizzeranno il minivan a noleggio condotto dalla guida per i trasferimenti locali. E’previsto un forfait trasporti di Eur 40,00 da versare al momento della prenotazione, a copertura delle spese di carburante, parcheggi ed eventuali pedaggi.

COME SI RAGGIUNGE

Mezzi propri o treno.

Programma

Giorno 1
PIEVE DI SOLIGO

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere assegnate.

Incontro con la guida e possibilità di un itinerario vicino al paese. Breve spostamento in auto e visita a Cison di Valmarino, possibilità di una breve escursione. Cena e pernottamento.

Giorno 2
VALDOBBIADENE: L’ANELLO DEL PROSECCO

L'escursione ci accompagna tra i paesini di Valdobbiadene, percorrendo le mulattiere che attraversano le vigne di Glera, oggi parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.
L'itinerario ha partenza da Santo Stefano, dove avremo il primo scorcio sulla vallata del Cartizze, ricoperta di dolci rilievi, dove viene prodotto il vino più pregiato delle Colline Conegliano Valdobbiadene.
Il percorso si immerge tra i vigneti e presto ci troviamo a salire attraverso la parte più ripida dei rilievi, arrivando all’Osteria senz’Oste, ormai tappa obbligatoria di queste zone, dove, in una vecchia casa contadina, il proprietario non c'è mai, ma lascia vino, salumi, formaggi e altre specialità della zona a disposizione degli ospiti.
Proseguiamo, poi, verso San Pietro di Barbozza, altra frazione di Valdobbiadene e, continuano a salire. Dirigendoci verso la parte più alta delle Colline del Prosecco, ci troviamo di fronte panorami mozzafiato sui Colli Asolani, sul colle del Montello e sulle sottostanti colline. La nostra meta è la Chiesa di Sant’Alberto, nascosta tra la vegetazione che scende dai versanti delle Prealpi e fa da tetto ai ciglioni erbosi sui quali, in fila, sono schierati interminabili filari di viti. Qui ci fermiamo per un pranzo al sacco.
Da qui scenderemo prima tra il bosco, poi nuovamente tra i filari di vigneti, per tornare al punto di partenza.
Concludendo l’escursione, ci fermiamo ad una cantina per degustare alcuni dei loro vini ed assaggiare qualche prodotto locale.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 3
VILLA BARBARO E I COLLI ASOLANI

Oggi andiamo alla scoperta dei Colli Asolani, catena collinare che fa da ponte tra la pianura e le Prealpi. Durante la Prima Guerra Mondiale sono stati il punto di osservazione, perché posti centralmente rispetto alla catena prealpina e il fiume Piave.
Il percorso sale tra boschi e rocce di conglomerato, fino a portarci sul crinale, dal quale possiamo ammirare la catena prealpina del trevigiano.
Tra mulattiere e stretti sentieri raggiungiamo la chiesetta di San Giorgio, punto di osservazione dell’avifauna migratoria.
Scendiamo poi attraverso un sentiero nuovamente immerso nei boschi e torneremo al punto di partenza.
Ci fermiamo a pranzo e Casa Diamante, edificio che ospitava le stalle della Palladiana Villa Barbaro. La cucina offre prodotti del territorio.
Dopo pranzo effettueremo la visita di Villa Barbaro, Villa Palladiana del XVI secolo, di cui è accessibile il piano nobile, coperto di affreschi del Veronese.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4
LE COLLINE DI SOLIGO

Bellissima escursione che ci porta alla scoperta delle colline di Soligo.
Inizialmente esploreremo il versante nord delle colline, il quale ci regala il volto più autentico di questo territorio, con ripidi pendii e boschi di latifoglie. Non mancheranno gli scorci verso le Prealpi.
Una volta raggiunto il crinale, una strada sterrata ci porta verso il borgo di Collagù, che ospita l’omonimo Santuario, piccolo gioiello incastonato in uno degli scorci più suggestivi delle Colline del Prosecco.
Proseguiamo verso il versante sud delle colline che si apre ad un panorama mozzafiato sulla pianura e sulle Colline circostanti.
Ultima tappa del nostro itinerario è l'Eremo di San Gallo, che domina la pianura.
Un'ultima mulattiera ci riporterà al punto di partenza attraverso i vigneti.
Prima di ritornare in albergo a piedi, ci fermeremo a pranzo in una tipica osteria, che offre cucina tradizionale.
Rientro in hotel e tempo libero a disposizione.

Giorno 5
PIEVE DI SOLIGO - PARTENZA

Rilascio delle camere e rientro alla propria città di provenienza.

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € - Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; tasse di soggiorno; la prima colazione; una cena con degustazione; una degustazione di vino e stuzzichini;  biglietto di ingresso Villa Barbaro; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per l’intera durata del viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica; trasporti e trasferimenti; trasporti per gli spostamenti locali; i pasti non espressamente inclusi e tutte le bevande; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti tranne dove previsto; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 20,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi
 

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento). Per coloro che viaggiando da soli, richiedono comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento.

IMPORTANTE! ANNULLAMENTO VIAGGIO. In caso di annullamento, fare riferimento alle “Condizioni Generali” del catalogo.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO E TUTELA PER ANNULLAMENTI CAUSA COVID. Non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione  del viaggio.

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Sono cresciuta sul Montello, a Nervesa della Battaglia. Da sempre appassionata di natura e aria aperta, passavo le mie estati tra i boschi e i prati di questa collina e in montagna a camminare per i sentieri delle Dolomiti coi miei genitori. Questo background mi ha portata a conseguire una Laurea Triennale in Scienze Naturali all'Università di Padova, città dove per la prima volta mi sono avvicinata al lavoro di guida, precisamente all'Orto Botanico di Padova, svolgendo vere e proprie visite guidate e laboratori per ragazzi di tutte le fasce di età. 

Nel 2017 ho iniziato a lavorare come tour leader in tour di trekking, ruolo che mi ha portata  in diverse parti d'Italia: dalle vicine Colline del Prosecco, a quelle del Chianti, fino in Costiera Amalfitana.

Guida Ambientale Escursionistica, associata ad AIGAE, mi propongo di regalare a chi viaggia con me un po' dell'autenticità e del lato nascosto dei luoghi che percorro!

Vania De Paoli
Vania De Paoli

Ti potrebbero interessare anche...

KENT

KENT

15/08 - 23/08
a partire da € 1.480,00
PARCO NAZIONALE DEL GRAN PARADISO

PARCO NAZIONALE DEL GRAN PARADISO

25/08 - 31/08
a partire da € 765,00
TRANSILVANIA

TRANSILVANIA

10/08 - 17/08
a partire da € 1.440,00
DOLOMITI - VAL GARDENA

DOLOMITI - VAL GARDENA

24/08 - 31/08
a partire da € 1.080,00
Cerca il tuo viaggio