DOLOMITI VAL PUSTERIA

Bici e trekking per valli e montagne tra Italia e Austria

DOLOMITI VAL PUSTERIA
Cultura
Natura
Trekking
Viaggi confermati

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Nel cuore delle Dolomiti, vicino al confine con l'Austria e dominato dalle famose Tre Cime, si trova il villaggio tirolese di Dobbiaco. Un tour a piedi qui permette di scoprire la bellezza e la pura magnificenza della maestosa Alta Pusteria, un'area rinomata per le sue cime frastagliate di 3000 m e riconosciuta dall'UNESCO come uno degli ambienti montani più unici e spettacolari al mondo. Con oltre 1000 km di sentieri, le Dolomiti sono una mecca per camminatori che qui hanno solo l'imbarazzo della scelta; con i nostri percorsi e itinerari scelti intendiamo dare una completa visione della peculiarità della zona. I punti salienti includono un sentiero verso il confine austriaco con vista a 360° sulle Dolomiti e sulle Alpi austriache, un'escursione traversata da dove le Tre Cime di fama mondiale, tre immensi obelischi di roccia a strapiombo che ora sono diventati il simbolo della regione, sono chiaramente visibili oltre a due splendide gite in bicicletta. La prima praticamente tutta in leggera discesa fino ad arrivare a Lienz in Austria, la seconda fino alla famosa Cortina d’Ampezzo che presto diventerà nuovamente protagonista per le olimpiadi invernali. Ma non finisce qui: molte passeggiate attraversano altipiani e pascoli e sentieri forestali costruiti dai soldati durante la prima guerra mondiale e costituiscono un vero e proprio museo all’aria aperta a testimonianza delle grandi sofferenze legate alla Grande Guerra. 

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 5 max. 15 partecipanti)

COSA FACCIAMO: Trekking giornalieri, gite in bicicletta a Cortina d’Ampezzo e in Austria a Lienz con ritorno in tremo o bus; enogastronomia della Val Pusteria. 
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: hotel 3* a Landro di Dobbiaco.

PASTI INCLUSI: trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel.
PASTI NON INCLUSI: pranzi al sacco autogestiti, le bevande. 

TRASPORTI LOCALI:  Mezzi pubblici: treno, funivia, bus.

 

 

COME SI RAGGIUNGE

Auto propria
Treno: arrivo alla stazione FFSS di Dobbiaco: proseguimento con bus di linea fino a Landro di Dobbiaco (10 minuti circa)

SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO

Programma

Giorno 1
LANDRO di DOBBIACO

Arrivo nel primo pomeriggio e check-in in struttura. Incontro con la guida e, a seconda del tempo a disposizione, sarà possibile fare una breve passeggiata per familiarizzare con i dintorni.

Cena in hotel e pernottamento.

Giorno 2
MONTE ELMO E SILLIANERHUTTE

Apriamo questa settimana con un classico dell’escursionismo dolomitico. Raggiungeremo Sesto con i bus pubblici e da qui prenderemo la cabinovia fino al Monte Elmo (2434m) per poi proseguire verso il rifugio Sillianer (2447m) per una piacevole sosta prima di inoltrarci verso Klammbachalm (1944m) e ridiscendere fino a Sesto (1310m).

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 3
IN BICICLETTA DA DOBBIACO FINO A LIENZ IN AUSTRIA

Oggi i nostri piedi si poseranno sui pedali di comode bicilette che lungo la pista ciclabile ci porteranno da Dobbiaco fino alla bella cittadina di Lienz, in Austria, passando per piccoli paesi e panorami ammalianti, praticamente sempre in leggera discesa, quindi con un minimo sforzo! Il ritorno da Lienz a Dobbiaco avverrà in treno.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4
LA GRANDE TRAVERSATA DELLE TRE CIME: DALLA VAL FISCALINA FINO AL LAGO DI LANDRO

Prima colazione. Con l’autobus raggiungiamo la Val Fiscalina, una delle più belle valli dell’Alto Adige e delle Dolomiti, dove la nostra escursione inizierà con un sentiero pianeggiante e comodo, che fra prati e mughi ci condurrà al rifugio Fondovalle (Talschlusshuette). La valle si apre tra il massiccio formato da Crodarossa e Cima undici (a sinistra) e (a destra) la possente montagna dei Tre Scarperi (Dreischuster). Il nostro sentiero inizierà ora a salire affiancando le Crode Fiscaline, che formano una vera e propria quinta teatrale di fronte alle spettacolari Tre Cime di Lavaredo. Dopo un pranzo con vista spettacolare, il sentiero in discesa ci porterà attraverso la valle di Rienza, fino a raggiungere il lago di Landro e l’albergo direttamente a piedi. Cena e pernottamento.

Giorno 5
IN BICICLETTA DAL LAGO DI LANDRO A CORTINA D’AMPEZZO

Prima colazione. Oggi ci aspetta un itinerario in bicicletta di circa 30 chilometri, lungo la “Via delle Dolomiti”.

La comoda ciclabile si snoda sul tracciato dell'ex ferrovia Calalzo-Cortina-Dobbiaco, costruita durante la 1° Guerra Mondiale lungo la Rienza e ciecamente smantellata alla fine degli anni ‘60. La ferrovia venne inoltre immortalata nel mitico film “la Pantera Rosa” con Peter Seller e David Niven. Passando per la famosa vista panoramica sulle Tre Cime, si raggiunge la vecchia stazione ferroviaria di Carbonin e dopo 330 m di dislivello si raggiunge il Passo di Cimabanche, il punto più alto della ciclabile. Da questo punto in poi, la ciclabile è solamente in discesa, si passa un piccolo lago e la cappella di Ospitale. Particolarmente impressionanti sono le strette e profonde gole, come anche la galleria scavata nella roccia che risale ai tempi della ferrovia e che apre la vista sulla conca valliva dell'ex città olimpica di Cortina.

Una passeggiata nel centro di Cortina con i suoi negozi e ristoranti prima di ritornare al punto di partenza con un comodo autobus. rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 6
DAL LAGO DI LANDRO IN VETTA ALLO STRUDELKOPF E AL RIFUGIO DURRENSTEINHUTTE

Dalla fermata bus (1406m) si sale per sentiero a Monte Specie – Strudelkopf (2307m), e poi fino a rif. Vallandro – Durrensteinhutte (2040m).

Sarà possibile sostare al rifugio per bere qualcosa o provare la famosa e ottima specialità locale Kaiserschmarren. Ritorno diretto da Durrensteinhutte per una strada forestale fino alla località Carbonin (1432m). Questa escursione situata nell'alta Val Pusteria offre una vista panoramica sulle Dolomiti e passa per diversi punti storici legati alla Grande Guerra: costruzioni militari, Forte di Landro, forte Monte Specie.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 7
PARTENZA

Prima colazione e check-out. Partenza per i luoghi di provenienza. Arrivederci al prossimo viaggio!

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 170,00- Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; tasse di soggiorno; trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel; tour Loacker; bike tour con noleggio bici e caschetto da Dobbiaco a Lienz; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per l’intera durata del viaggio.
            
LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica (vedi sotto); trasporti e trasferimenti; i pranzi al sacco e le bevande; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; biglietti funivie, treni e bus; noleggio bici tour Dobbiaco-Cortina d’Ampezzo; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".    

SPESE DI APERTURA PRATICA:€ 20,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento).
Per coloro che viaggiando da soli richiedono comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO, CONDIZIONI E GARANZIE PER ANNULLAMENTI. Facoltativa, non inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione del viaggio.
Richiedici l’opuscolo informativo completo o clicca qui

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

In poche parole: vicentina d’origine ma adottata dal Trentino, innamorata e appassionata di natura, movimento e benessere.

Frequenta la montagna fin da piccola, da quando, stanca già dopo poche centinaia di metri, saliva sulle spalle del babbo, e a nulla servivano i suoi tentativi di farla proseguire con le sue gambe.
A 16 anni si avvicina all’arrampicata e al mondo dell’alpinismo, diventando, qualche anno dopo, Istruttrice Sezionale della Scuola di Alpinismo del CAI, esperienza che le trasmette l’amore per l’insegnamento e la condivisione di esperienze in natura.

Perfezionista fin nel midollo, ha tre passioni principali: lo sport, i viaggi e la natura. Si occupa per 15 anni di abbigliamento tecnico da montagna, cercando di coniugare passione e lavoro. Ma il lavoro in ufficio non è la sua aspirazione e così, a 34 anni (meglio tardi che mai!), decide che è tempo di dare una svolta alla sua vita: si licenzia per correre incontro alla passione per il movimento e la natura. e sceglie di farne una professione...anzi due!

Oggi lavora come Personal Trainer e Guida Ambientale Escursionistica, insegnando il movimento come stile di vita, per un benessere fisico, psicologico, emozionale ed esperienziale. Crede fermamente nell’importanza di ritrovare un rapporto diretto con la natura e con il nostro corpo, che di quella stessa natura fa parte.

Lingue: inglese.

Competenze: natura, attività outdoor, Personal Trainer e Fitness Coach.

Iscritta nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche con tessera n. TN063

Elena Zolin
Elena Zolin

Ti potrebbero interessare anche...

ZANZIBAR

ZANZIBAR

27/09 - 06/10
a partire da € 1.350,00
MADAGASCAR DEL NORD

MADAGASCAR DEL NORD

09/09 - 22/09 e altre date
a partire da € 2.900,00
DOLOMITI - VAL GARDENA

DOLOMITI - VAL GARDENA

24/08 - 31/08
a partire da € 1.080,00
Cerca il tuo viaggio