VALLO DI ADRIANO E NORTHUMBERLAND

Tra castelli, spiagge e villaggi nell’Inghilterra meno conosciuta

VALLO DI ADRIANO E NORTHUMBERLAND
Cultura
Itinerari
Natura
Trekking
Viaggi confermati

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Per secoli, il Northumberland ha incantato la gente con la sua anima spirituale, dal “lascito” di St. Cuthbert presso l’Isola Sacra di Lindisfarne, al mitico e impressionante Vallo di Adriano, alla serenità e la bellezza delle sue coste. In aggiunta, il Northumberland ha una grande varietà di paesaggi: sulla costa si trovano villaggi di pescatori e spettacolari ampie baie sabbiose, mentre verso l’interno storici luoghi di battaglia e castelli si aprono nella brughiera. Il nostro viaggio attraverso i secoli terminerà proprio lungo il Vallo di Adriano, la frontiera più a nord durante l’Impero Romano. Seguiremo il Vallo, a tratti molto ben conservato, visitando torri, fortini, cittadine; ci spingeremo lungo la costa, per camminare lungo le scogliere e visitare castelli inquietanti, scopriremo piccoli villaggi dove la vita sembra essersi fermata, attraverseremo la “strada rialzata” di Holy Island, ripercorreremo le orme del “genio di Cragside”, per un viaggio vario ed entusiasmante in una parte di mondo che solo pochi hanno assaporato.

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida Four Seasons Natura e Cultura  (min. 8 max. 15 partecipanti)

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi; camminate lungo il Vallo di Adriano, visita di castelli e luoghi caratteristici.
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: Hotels in due località.

PASTI INCLUSI: colazione in hotel; 8 cene in hotel
PASTI NON INCLUSI: pranzi al sacco non compresi da organizzare giornalmente; tutte le bevande ai pasti.

TRASPORTI LOCALI: pulmino a noleggio condotto dalla nostra guida.

COME SI RAGGIUNGE

- Volo A/R dall’Italia per Newcastle Upon-Tyne (non incluso nella quota)

OPERATIVO CONSIGLIATO: 
KLM da Roma/Milano e dalle principali città italiane (via Amsterdam)

Per gli orari di inizio e fine viaggio, fare riferimento alla scheda allegata

Perché non includiamo il volo?
Perché le tariffe aeree cambiano continuamente, e chi prima prenota meno paga. Per includerlo, dovremmo calcolare un costo "prudenziale” che ti impedirebbe di usufruire della miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione. Per questo preferiamo lasciarti libero di accedere alle migliori condizioni possibili. A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più
conveniente disponibile per il tuo viaggio.

 

SCHEDA DETTAGLIATA

Programma

Giorno 1
ITALIA/NEWCASTLE/HALTWHISTLE

Arrivo a Newcastle-Upon-Tyne e trasferimento in pulmino verso Wooler, dove staremo per le prossime quattro notti.

NB Per regolamento internazionale le camere sono disponibili a partire dal primo pomeriggio. È facoltà dell’hotel assegnarle prima nel caso in cui fossero già disponibili e preparate.

Giorno 2
HADRIAN’S WALL: ROMAN ARMY MUSEUM

Oggi ci aspetta la nostra prima, grandiosa escursione lungo il Vallo di Adriano, la frontiera più a nord dell’Impero Romano, voluta dall’Imperatore Adriano che visitò personalmente il Vallo, completato nel 128 d.C.. Per circa tre secoli, il Vallo di Adriano è stato una viva e vibrante frontiera multi-culturale, lunga 117km, pari a 80 miglia romane, che divide l’isola da costa a costa. Costruito da una forza di 15.000 uomini in meno di sei anni, è sorprendente ammirare oggi i tratti meglio conservati con Milecastles, caserme, bastioni e fortezze che punteggiano un paesaggio variegato in uno scenario drammatico. Situato nella splendida campagna accanto a una sezione ampia del Vallo di Adriano, il Roman Army Museum è un autentico tributo alla straordinaria eredità militare di Roma che rende omaggio alla indimenticabile serie di successi militari in Gran Bretagna e nel mondo di allora. I display riportano in vita l'organizzazione e la disciplina dell'esercito romano, i molti ruoli e i doveri dei soldati, le loro attrezzature, la formazione e la vita quotidiana. Vi è anche una sezione dove si racconta il ruolo dell'esercito nella costruzione del Vallo di Adriano.

Giorno 3
HADRIAN’S WALL: HOUSESTEADS E VINDOLANDA

Un’altra grandiosa escursione lungo il Vallo di Adriano fino ad arrivare alla zona archeologica di Vindolanda. Costeggeremo il Vallo passando per il Sycamore Gap, reso famoso dal film “Robin Hood” di Kevin Costner, oggi purtroppo senza più il maestoso acero che lo dominava; mentre lambendo la fortezza di Housestead potremo sbirciare caserme e l'ospedale romano. Un breve tratto su asfalto ci porta a Vindolanda, uno dei più importanti siti archeologici romani in Europa, che comprende almeno 8 forti che si sono succeduti, molti dei quali erano occupati prima della costruzione del Vallo di Adriano. Nel museo sono conservati oggetti in pelle e legno, scarpe, abbigliamento, attrezzi, attrezzature militari, finimenti per cavalli. Ma i reperti più sorprendenti sono le migliaia di tavolette scritte che ci raccontano la vita quotidiana: lettere di soldati che chiedono calze e biancheria intima, un invito a una festa di compleanno per la moglie del comandante, richieste di pagamento, elenchi di beni forniti e dispiegamento di truppe. Un record davvero unico e straordinario della vita di tutti i giorni durante l'Impero Romano che ci consentirà di immedesimarci idealmente negli abitanti di Vindolanda di 2000 anni fa!

Giorno 4
LANERCOST PRIORY, BIRDOSWALD

Oggi andremo verso est per camminare nella storia di questi luoghi, fino ad arrivare alla Lanercost Priory ubicata nei pressi del vallo di Adriano. La splendida abbazia del Priorato agostiniano di Lanercost nasconde una storia spesso travagliata. In passato subì frequenti attacchi durante le lunghe guerre anglo-scozzesi, una volta da parte di Robert Bruce in persona. Il re Edoardo I, malato a morte, riposò qui per cinque mesi nel 1306-7, poco prima della sua morte durante la sua ultima campagna. C'è ancora molto da vedere in questo monastero della Cumbria: l'estremità orientale della nobile chiesa del XIII secolo sopravvive in tutta la sua altezza, ospitando all'interno del suo drammatico triplice ordine di archi alcuni bei monumenti.

Giorno 5
TRANSFER - HALTWHISTLE WOOLER LINDISFARNE, HOLY ISLAND

Lasciamo la zona del Vallo di Adriano per dirigerci verso nordi-est, per raggiungere la zona costiera. Dopo aver preso possesso delle nostre camere, andremo alla scoperta della Holy Island, Lindisfarne, isola due volte al giorno e penisola per altre due volte, collegata alla terraferma da una strada che l’alta marea cancella temporaneamente. Sia un'isola che un pittoresco villaggio, Holy Island porta una ricchezza di storia tra le sue mura di marea. Epicentro del cristianesimo in epoca anglosassone, Lindisfarne Priory era una volta la casa di St Oswald. Questo ambiente sereno è stato il luogo di nascita dei Vangeli di Lindisfarne, uno dei libri più preziosi del mondo. Saccheggiata da predatori razziatori vichinghi nel 8 ° secolo, le suggestive rovine del Lindisfarne Priory includono il famoso ‘ponte arcobaleno’ che sale a spirale verso il cielo, fantasma-relitto di una torre da tempo scomparsa. Poco distante, Lindisfarne Castle, costruito per difendere le navi inglesi durante gli scontri con la Scozia, poi trasformato in sfarzosa residenza.

Giorno 6
BAMBURGH CASTLE

Splendida escursione lungo la costa frastagliata del Northumberland, con una sosta per visitare il castello di Bamburgh, sede dell’antico re del regno di Northumbria. Nel 1464 Enrico VI regnò sull’Inghilterra da Bamburgh durante la Guerra delle Due Rose. Il castello venne distrutto dall'artiglieria rivale. Thomas Malory identificò Bamburgh con il castello di Lancillotto, il mitico cavaliere della Tavola Rotonda. Da qui continueremo fino a tornare al punto di partenza.

Giorno 7
CHEVIOT HILLS: GAINS LAW, ST. CUTHBERT’S WAY, SCALDHILL

Un cambio completo di ambiente dopo due giorni di costa: ci inoltreremo nel cuore montuoso del Northumberland National Park, toccando diverse cime brulle e sferzate dai venti, allietati da superbi panorami vastissimi che abbracciano la Scozia e il confine inglese, attraversando a tratti vaste praterie di erica. Una fantastica escursione in un ambiente che sembra a tratti lunare e surreale, e che qualcuno definì “il mondo alla fine del mondo”!

Giorno 8
DA CRASTER A DUNSTANBURGH – ALNWICK CASTLE

Una breve e piacevole escursione lungo la costa, questa volta in direzione Nord, passando per scenari da fiaba, promontori dagli aspetti più strani, fino alle romantiche rovine di Dunstanburgh Castle. Il castello fu costruito in un momento in cui i rapporti tra re Edoardo II e il suo più potente barone, Earl Thomas di Lancaster, erano diventati apertamente ostili. Lancaster iniziò a costruire la fortezza nel 1313, in grande scala più come simbolo della sua opposizione al re che come roccaforte militare. Durante gli aspri combattimenti della Guerra delle Due Rose, è stato due volte assediato e catturato dalle forze Yorkiste, ed in seguito cadde in rovina. Da qui torneremo verso il delizioso borgo di Craster tramite una bella passeggiata più interna, prima di trasferirci ad Alnwick per la visita del secondo più grande castello abitato dell'Inghilterra, costruito nel 1096 da Yves de Vescy, barone di Alnwick.

Giorno 9
NEWCASTLE/ITALIA

Termina qui la nostra avventura nel magico Northumberland. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il primo volo e rientro in Italia verso i luoghi di provenienza.

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 220,00 - Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; la prima colazione; noleggio di pulmino per tutta la durata del viaggio; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica; 7 cene in hotel; ingresso ai castelli di Bamburgh e Alnwick, al Roman Army Museum, agli scavi di Vindolanda, alla Lanercost Priory.

LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica; volo A/R dall'Italia per Newcastle Upon-Tyne; la cena del primo giorno; i pranzi al sacco; tutte le bevande; spese per carburante, pedaggi e parcheggi (vedi “Forfait trasporti”); le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti, salvo quanto dettagliato ne “la quota comprende”; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

FORFAIT TRASPORTI: € 50,00 a persona, da versare al momento della prenotazione, a copertura delle spese non incluse (carburante, parcheggi, pedaggi).

ALTRE SPESE NON INCLUSE: Lindisfarne Priory; Lindisfarne Castle.

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 30,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia (sistemazione in camera singola su richiesta con supplemento). Per coloro che viaggiando da soli, richiedano comunque la sistemazione con altro/a partecipante, sarà assegnata la camera doppia in condivisione. Qualora però, a ridosso della partenza, l’abbinamento non si fosse completato, si procederà all’assegnazione della camera singola con relativo supplemento (singola forzata).

IMPORTANTE! ANNULLAMENTO VIAGGIO. In caso di annullamento, fare riferimento alle “Condizioni Generali” del pacchetto di viaggio.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO E TUTELA PER ANNULLAMENTI CAUSA COVID. Non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione  del viaggio. Richiedici l’opuscolo informativo completo o clicca qui

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Fondatore di Four Seasons Natura e Cultura, esperto escursionista, fautore del turismo a piedi, dal 2002 al 2017 Presidente Nazionale dell'AIGAE, l'Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche. Guida professionista, conduce da molti anni viaggi escursionistici e trekking itineranti in diversi paesi del mondo e per diversi popoli del mondo! Appassionato di viaggi e innamorato della natura, Stefano si dedica inoltre con passione all'insegnamento di materie legate al turismo sostenibile e alla formazione di nuove guide. E' convinto assertore che la natura offra tante angolazioni diverse da cui poterla guardare, convinzione che porta avanti credendo fermamente nelle tecniche della Heritage Interpretation che non manca di applicare ad ogni sua attività. Il suo desiderio di conoscenza della Natura risale all'infanzia quando insieme al suo amico Giuseppe compiva audaci escursioni nel cuore dei Monti della Tolfa, con un'attrezzatura che oggi farebbe inorridire qualsiasi camminatore, ma che già a quell'età dimostrava il grande sogno di vivere la Natura! Da allora, dopo una lunga parentesi canadese, dove ha potuto affinare le tecniche di conduzione trasformando la sua passione in professione, ha compiuto diversi trekking impegnativi in numerosi paesi dei 5 (o 7) continenti e a oltre 30 anni di esperienza di conduzione, con migliaia di gruppi accompagnati, ama ancora mettersi in gioco e imparare nuove cose. Esperto di programmazione turistica, Stefano ha dedicato questi ultimi anni alla direzione e coordinazione delle varie attività di Four Seasons Natura e Cultura nonché alla realizzazione del suo grande sogno: portare i "compagni di trekking" alla scoperta di un modo di viaggiare diverso, più lento, consapevole e riflessivo, ma soprattutto nel totale rispetto dei ritmi umani e naturali!

Lingue: inglese, francese, spagnolo, portoghese

Competenze: natura, storia, archeologia, tradizioni ed enogastronomia, interpretazione ambientale.

Iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° LA012

Anni di esperienza: oltre 30

Stefano Spinetti
Stefano Spinetti

LA VOSTRA GUIDA

Archeologa specializzata in antichità classiche, da sempre appassionata di arte e storia, può contare su una duratura esperienza in ambito museale, dove ha lavorato come guida, svolgendo attività di organizzazione eventi e divulgazione al pubblico. Negli anni ha approfondito le sue conoscenze nella valorizzazione del Patrimonio culturale e nella realizzazione di Progetti per il suo sviluppo: perseguendo tali obiettivi si è avvicinata sempre di più al settore turistico, dimostrando particolare attenzione verso il Turismo Responsabile e Sostenibile e applicando le sue capacità creative nelle tecniche di Travel Designer. La sua passione per il viaggio scaturisce da un’innata indole all’esplorazione e alla conoscenza delle culture più lontane, nello spazio e nel tempo: con una forma mentis da archeologa e un animo da marinaio, ha diviso la sua vita tra scavi archeologici e navigazione per mare, come istruttore di vela. L’esperienza come Guida Four Seasons rappresenta l’occasione per trasmettere, con grande spirito di condivisione, i segreti del mestiere, quello dell’archeologo, la sua passione per gli sport all’aria aperta e il suo profondo stupore per le meraviglie della natura.

Lingue: Inglese

Competenze: Storia, Archeologia, Arte. Accompagnatore Turistico.

Iscritta nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° PI750

Maria Antonietta Molle
Maria Antonietta Molle

Ti potrebbero interessare anche...

ANDALUSIA E CAMINITO DEL REY

ANDALUSIA E CAMINITO DEL REY

01/11 - 09/11
a partire da € 1.630,00
AURORA BOREALE - FINLANDIA

AURORA BOREALE - FINLANDIA

20/10 - 27/10
a partire da € 1.390,00
TANZANIA SAFARI SPECIALE AGOSTO 2024

TANZANIA SAFARI SPECIALE AGOSTO 2024

26/08 - 03/09
a partire da € 3.400,00
VALCANALE E PASSO BRANCHINO

VALCANALE E PASSO BRANCHINO

20/07
a partire da € 20,00
Cerca il tuo viaggio