ALTA VALCAMONICA

Una valle dalle mille sfumature, fra Adamello e Stelvio

ALTA VALCAMONICA
Montagna
Natura
Trekking
Viaggi confermati

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

Una piacevole settimana di inizio estate alla scoperta dell’Alta Valcamonica, fra Parco dell’Adamello e parco dello Stelvio, al centro delle Alpi Retiche. Potremo camminare sui pendii delle sue imponenti montagne, gustare la deliziosa gastronomia tipica e l’ospitalità locale, e toccare con mano testimonianze che ci parlano delle gesta degli alpini durante la Prima Guerra Mondiale. Le nostre giornate saranno all’insegna di escursioni medio – facili, che ci faranno conoscere alcuni fra i più pregevoli ambienti di questo territorio, con splendidi panorami, e visite a borghi e piccoli musei locali. Ogni escursione ci regalerà panorami mozzafiato sul gruppo Adamello e il suo ghiacciaio, una vera meraviglia delle Alpi, o ci farà conoscere qualche angolo più nascosto delle sue valli. Le belle cascate del Narcanello, che quasi saltano direttamente – e impetuosamente – dai ghiacci in quota e la spettacolare veduta del gruppo dell’Adamello della Valle delle Messi, dove ci aspettano anche interessanti resti della Prima Guerra Mondiale, e poi ancora la pittoresca conca dell’Aviolo, con la sua caratteristica vegetazione, e i Laghi d’Avio, dove la natura è stata plasmata dal lavoro dell’uomo, ma ha mantenuto un fascino assolutamente particolare. Piacevoli visite a paesi tipici di montagna come Edolo, Vezza d’Oglio, Temù e la più rinomata Ponte di Legno, con i loro negozi di artigianato, le strette vie acciottolate, le chiesette e le piazze storiche, saranno un gradito ingrediente di ogni giornata. Non mancheremo di gustare i tanti prodotti di pregio della Valle, che ha tanto da dire dal punto di vista enogastronomico.  

IL NOSTRO VIAGGIO

COME: viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 5 max. 15 partecipanti).

COSA FACCIAMO: escursioni a piedi; visita ai paesi della valle; enogastronomia locale.
Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o cliccando QUI

DOVE DORMIAMO: Hotel 3* 

PASTI INCLUSI: prima colazione e cene in hotel.
PASTI NON INCLUSI: pranzi al sacco o in rifugi/locande, autogestiti.
SI RACCOMANDA DI AVERE CON SE’ IL PRANZO AL SACCO DEL PRIMO GIORNO.

TRASPORTI LOCALI: auto propria; minivan a noleggio per chi raggiunge Milano con i mezzi pubblici. **

COME SI RAGGIUNGE

Auto propria: A4 direzione Venezia, uscire a Bergamo e imboccare la SS42 fino a Lovere e poi per tutta la Valle, fino a Ponte di Legno (BS). 

Mezzi pubblici: raggiungere la stazione FS di Milano. Si proseguirà poi con auto o minivan a noleggio, condotto dalla nostra guida. **

** Per gli orari di inizio e di fine viaggio e per i dettagli e i costi dei trasferimenti, per coloro che arrivano in treno, fare riferimento alla scheda dettagliata allegata. 

VALCAMONICA- ADAMELLO SCHEDA VIAGGIO SPECIALE AGOSTO 2023

Programma

Giorno 1
DALLE CITTÀ DI PROVENIENZA A PONTE DI LEGNO

Ritrovo presso la stazione centrale di Milano per chi ha scelto il trasporto in minivan da Milano condotto dalla nostra guida, oppure ritrovo direttamente nella struttura ospitante per il check-in.

Partiamo per una passeggiata in paese e lungo la bella Val d’Avio o lungo l’Oglio. Cena in hotel e pernottamento.

Giorno 2
LA VAL CANE’

La val Canè è una piccola ma meravigliosa valle che si apre a Nord del paese di Canè (a un passo da Ponte di Legno) e termina con la Punta di Pietra Rossa (3228m).

Si insinua tra le maggiori valle delle Messi ad Est e val Grande di Vezza ad Ovest, che la superano in lunghezza, ma non ha nulla da invidiare alle sue sorelle maggiori: è infatti assolutamente pittoresca e incantevole, soprattutto in autunno, quando si tinge di caldi colori, dati soprattutto dai numerosi larici.

Un pranzo in agriturismo sarà la ghiotta pausa di oggi. Mentre rientriamo al nostro hotel facciamo tappa a Temù, dove potremo visitare l’interessantissimo Museo della Guerra Bianca.

Cena in hotel e pernottamento.

Giorno 3
SAN CLEMENTE E LA VAL GRANDE

Da Vezza d'Oglio, poco sopra il centro paese, si estende per ben dieci chilometri la Val Grande: certamente una delle più affascinanti mete da visitare di tutta la Valcamonica.

Esploreremo la prima e media valle, non senza prima aver fatto due passi fino alla bella e panoramica chiesa di San Clemente. Cascine, mulattiere e lariceti secolari sono una presenza costante lungo il percorso che lambisce la malga Val Grande. Pranzo in locanda alpina.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4
LE CASE DI VISO E PONTE DI LEGNO

In auto viaggiamo poco sopra Ponte di Legno, fino a Pezzo. Da qui intraprendiamo il nostro bell’anello escursionistico che ci porta, nel territorio del Parco dello Stelvio, verso il pittoresco e minuscolo borgo delle Case di Viso: un posto magico, dove il tempo si è fermato, da assaporare lentamente.
Pranzo pic nic.

Rientriamo infine a Ponte di Legno, paese “principe” dell’Alta Valle Camonica. Faremo due passi nel bel centro storico e una visita a qualche bottega di intagliatori di legno nel tardo pomeriggio, per poi goderci un piacevole aperitivo.

A fine giornata, cena e pernottamento in hotel.

Giorno 5
IL PRESENA E LA VALLE DELLE MESSI

Dopo colazione, potremo andare al Passo del Tonale, per salire in cabinovia fino al ghiacciaio Presena: qui, a 3000 m il panorama è a dir poco meraviglioso, in uno splendido ambiente di alta montagna, che ci porta ad ammirare le principali cime: Presena e il Pian di Neve. Potremo anche, purtroppo, notare il ritiro dei ghiacciai, e cercare quindi di avere più consapevolezza rispetto a questa importante tematica.

Assaporiamo anche una breve ma spettacolare escursione, fra i laghetti in quota e qualche suggestivo passo nella storia attraverso la Galleria Paradiso.

Scendiamo quindi in funivia e poi via in auto fino a Sant’Apollonia, da dove comincia la nostra camminata in Valle Valle delle Messi, ai piedi del passo Gavia. Qui l’ambiente è meraviglioso e numerose sono le tracce e i racconti della vita durissima degli Alpini ai tempi della Grande Guerra. Potremo gustare un delizioso pranzo in rifugio.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 6
LA CONCA DELL'AVIOLO

La giornata sarà dedicata all’escursione nella splendida conca dell’Aviolo, in alta Val Paghera (1495m) che ha la fortuna di concentrare, su un’area contenuta e accessibile, molte attrattive paesaggistiche e naturalistiche del grande Parco dell’Adamello.

Sono, infatti, a portata di gambe: uno splendido lago con l’adiacente accogliente rifugio (1920m), attorniato da larici, abeti, pino cembro poco oltre interessanti torbiere e poi ancora limpidissimi torrenti, ghiaioni popolati dalle marmotte e dai camosci, e, all’orizzonte, scintillanti ghiacciai e spettacolari vette di roccia cristallina! Pranzo pic nic.

Stasera gusteremo una cena tipica in una locanda. Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 7
RIENTRO ALLE CITTA' DI PROVENIENZA

Dopo colazione partenza per le città di provenienza (il minivan della guida lascerà i partecipanti alla stazione centrale di Milano).

SERVIZI INCLUSI, SUPPLEMENTO SINGOLA ED EVENTUALI SPESE EXTRA

QUOTE BASE IN CAMERA DOPPIA: matrimoniale o doppia condivisa, con altri partecipanti dello stesso sesso. Vedi anche note sulla scheda viaggio.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: 180,00€ - Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

LA QUOTA COMPRENDE: pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla 1a colazione dell’ultimo (in ristorante esterno convenzionato); tasse di soggiorno; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica.                                

LA QUOTA NON COMPRENDE: spese di apertura pratica; i pranzi al sacco/rifugio e le bevande; trasporti (viaggio di avvicinamento alla meta e trasferimenti in loco); le eventuali entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce “La quota comprende”.

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 20,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

INFORMAZIONI GENERALI E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

NOTE: la quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l'iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO, CONDIZIONI E GARANZIE PER ANNULLAMENTI: non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 5% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione del viaggio. Richiedici l’opuscolo informativo completo o clicca QUI

VALIDITA’ DELLE INFORMAZIONI: tutte le informazioni riportate su queste pagine sono indicative e sono un estratto di quelle riportate in modo esaustivo sulla Scheda Tecnica del viaggio, che costituisce la descrizione ufficiale del viaggio e alla quale si prega di fare esclusivo riferimento.

LA VOSTRA GUIDA

Sono da sempre appassionata di tutto ciò che abbia a che fare con la sostenibilità convinta come sono che un mondo migliore sia possibile. Da questo nasce il mio pallino per il cibo biologico, biodinamico, equo e solidale. Per anni mi sono occupata di un progetto di comunicazione e promozione delle produzioni biologiche e degli stili di vita eco-sostenibili e il mio sogno è quello di aprire un mio punto di incontro di diffusione, promozione e vendita di quanto abbia a che fare con un modo più lento e a misura d'uomo di vivere la vita e il mondo. Nelle mie escursioni cerco sempre di passare per qualche fattoria o azienda agricola bio, mentre nei miei viaggi, dove oltre alla mia curiosità per le tradizioni traspare il grande amore per la cultura latina, mi piace sempre relazionarmi con la gente locale e capire un po' meglio, insieme ai gruppi che accompagno, come funziona la vita nei luoghi visitati, per delle vere e genuine esperienze di vita locale. E se poi l'atmosfera è quella giusta, chissà, potrebbe anche capitare di vedermi lanciata in frenetici balli di tango e flamenco!

Lingue: inglese, spagnolo

Competenze: enogastronomia, cultura e tradizioni.

Iscritta nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n° LO440

Anni di esperienza: 12

Manuela Grigoletto
Manuela Grigoletto

Ti potrebbero interessare anche...

LANGHE E BAROLO

LANGHE E BAROLO

31/10 - 03/11 e altre date
a partire da € 400,00
IL CAMMINO DEL GRAN SASSO

IL CAMMINO DEL GRAN SASSO

04/09 - 08/09
a partire da € 670,00
TANZANIA - CAPODANNO 2025

TANZANIA - CAPODANNO 2025

25/12 - 03/01
a partire da € 3.400,00
Cerca il tuo viaggio