Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Centro-Sud Italia
19 Gennaio

GLI ANTICHI MULINI DELLA VALLE DEL BIEDANO

Un salto nel passato per riscoprire la storia di un territorio
Difficoltà: zampazampa
10,00 €
 
Presentazione del viaggio
Percorsi Arte e Natura
Semplici escursioni a piedi per chi vuole trascorrere una piacevole giornata all'aria aperta senza affaticarsi troppo; negli itinerari proposti la bellezza naturale dei luoghi è arricchita da visite approfondite delle testimonianze storiche delle tradizioni e dei costumi del territorio (aree sacre, resti archeologici, centri storici, monumenti e castelli).

La natura, la storia, il paesaggio, la tradizione: tutto questo in un percorso unico  lungo i sentieri affascinanti e interessanti di un territorio. Si camminerà in un ambiente naturale caratteristico del territorio di Barbarano Romano, antico centro di origini medievali nella Tuscia Viterbese. Scopriremo, passo dopo passo, gli antichi mulini a pietra che furono costruiti lungo il meraviglioso corso del fiume e le importanti opere idrauliche scavate nella roccia per incanalare l'acqua fino al mulino. Capiremo i motivi per cui si decise di costruire qui e a cosa servissero tutti gli edifici. Sarà un tuffo nel passato e negli antichi usi e costumi, oltre che nella cultura, di un territorio interessante ed insolito.

Tipologia:
PAN - Passeggiate Arte e Natura
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
19 Gen 20195/6 ore10,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
trasporti e pasti; quanto non specificato nella voce "La quota comprende".
Programma:
L'escursione ci porterà a conoscere un angolo di Tuscia davvero inconsueto, che testimonia come l'uomo nei secoli abbia modificato e adattato l'ambiente  per le proprie esigenze lavorative, utilizzando a suo vantaggio la forza dell'acqua e le caratteristiche del territorio circostante. Lasciate le auto presso il parcheggio, ci incammineremo lungo le vie nel bel centro storico medioevale di Oriolo, costruito su un altopiano di roccia tufacea dai ripidi pendii circondati da una fitta vegetazione sul cui fondo scorrono bei torrenti. Prenderemo il sentiero acciottolato che scende verso la valle, dove ancora scorre il fiume su cui furono costruiti in passato diversi mulini. Ci muoveremo con attenzione lungo il sentiero, non sempre agevole, guadando i torrenti e scoprendo insieme le Mole o Mulini del Biedano, circondati da un ambiente ricco di vegetazione che prospera indisturbata, donando al luogo un'atmosfera primitiva e selvaggia. Tra la fauna locale si annoverano il gatto selvatico, il cinghiale, l'istrice, la volpe e  altre specie di mammiferi e uccelli, che trovano qui un giusto ambiente naturale. Dopo una meritata sosta per il pranzo al sacco, riprenderemo il nostro cammino per tornare al punto di partenza.
 
Come arrivare:

IN AUTO - G.R.A. uscita Cassia Bis (s.s.2) Via Veientana - Viterbo. Uscita di Cesano di Roma, seguire indicazioni per Bracciano, Manziana, proseguire fino ad Oriolo Romano. La stazione si trova di fronte al centro commerciale Conad. 

IN TRENO - Partenza dalla stazione di Roma Tiburtina alle ore 08:38. Da Roma Ostiense alle ore 08:52 e arriverà ad Oriolo alle ore 10:10 (linea ferroviaria regionale FR3 che collega Roma Ostiense a Viterbo Porta Romana di TrenItalia).

 

Note:

Si chiede a coloro che arriveranno con la propria auto di essere puntuali. Sarà necessario un trasferimento in auto per raggiungere l'inizio del sentiero.

I percorsi possono presentarsi scivolosi per via del terreno bagnato, presentano tratti fuori sentiero nel bosco e possono essere ricoperti dalla vegetazione. Sono presenti guadi sul torrente, può tornare utile portare due lacci e tre sacchetti di plastica robusti per guadare il torrente (un consiglio è quello di acquistarli presso il ferramenta; sono sacchetti che vengono utilizzati in edilizia per trasportare il calcinaccio). Si richiede all'escursionista presente un equipaggiamento e abbigliamento adatto per affrontare in sicurezza eventuali cambiamenti meteorologici in montagna. I proprietari che partecipano all'escursione con i propri cani a seguito (non importa la taglia) debbono preventivamente prima telefonare alla guida.

La guida, Giuseppe, sarà raggiungibile al numero 347 1820239.

Cosa portare:
scarponi da trekking, abbigliamento comodo ed adatto alla stagione, torcia elettrica, cappello, guanti di lana, pranzo al sacco, acqua (almeno 1l). Consigliato un ricambio d'abbigliamento asciutto. NON sono adatti i pantaloni Jeans, calzamaglia, Dincwear.
Pasti:
pranzo al sacco (non incluso).
Prenotazioni entro:
le 18:00 di venerdì presso i nostri uffici allo 06 27800984.
Data partenza:
19-01-2019
Dislivello:
150 m
Lunghezza:
9 km
Profilo itinerario:
percorso ad anello parziale
Appuntamento 1:
ore 10:00 Stazione ferroviaria Oriolo - Oriolo Romano (Vt) - presso il parcheggio della stazione.
 
 

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
Mulini Biedano

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza