Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Viaggi e vacanze
dal 16 al 22 Giugno

ADAMELLO – VAL SAVIORE

Panorami alpini e resti della Grande Guerra, al cospetto del ghiacciaio
Difficoltà: zampazampazampa
790,00 €
 
Presentazione del viaggio
Una piacevole settimana alla scoperta del Parco dell’Adamello, al centro della catena alpina nelle Alpi Retiche, durante la quale potremo camminare sui pendii delle sue imponenti montagne, gustare la deliziosa gastronomia tipica e l’ospitalità locale, toccare con mano testimonianze che ci parlano delle gesta degli alpini durante la Prima Guerra Mondiale e poi, in un immaginaria linea del tempo, andare indietro fino alla preistoria del popolo camuno. Alloggeremo in un confortevole agriturismo, per poterci rilassar sentendoci come a casa, dal quale andremo a scoprire ogni giorno una meravigliosa zona del Parco, muovendoci prevalentemente nella sua parte settentrionale, in Alta Valle Camonica.  Ogni escursione ci regalerà panorami mozzafiato sul gruppo Adamello e il suo ghiacciaio, il più esteso d’Italia attualmente, o ci farà conoscere qualche angolo più nascosto delle sue valli minori. Le belle cascate del Narcanello, che quasi saltano direttamente dai ghiacci in quota, la spettacolare veduta dell’Adamello dalla Valle Massa, dove ci aspettano anche interessanti e imponenti resti di mura, trincee e edifici della Prima Guerra Mondiale, e poi ancora la pittoresca conca dell’Aviolo, con la sua caratteristica vegetazione, e i Laghi d’Avio, dove la natura è stata plasmata dal lavoro dell’uomo, ma ha mantenuto un fascino assolutamente particolare. Piacevoli visite a paesi tipici di montagna come Edolo, Vezza d’Oglio, Temù e la più rinomata Ponte di Legno, con i loro negozi di artigianato, le strette vie acciottolate, le chiesette e le piazze storiche, saranno un gradito ingrediente di ogni giornata. Ricollegandoci ai temi di Expo Milano 2015 non mancheremo di gustarci il formaggio tipico fatulì, prodotto con il latte dei capra della Capra dell’Adamello, tipica della zona: una vera leccornia! Questo è solo uno dei prodotti di pregio della Valle, che da poco ha creato anche un proprio “distretto del biologico”. Se ce ne sarà il tempo, sarà infine piacevole regalarsi un paio d’ore di assoluto relax alle Terme di Boario, luogo di benessere e tranquillità.
 
CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984

 
Tipologia:
viaggio escursionistico di gruppo con guida Four Seasons
Cosa facciamo:
escursioni a piedi; visita a località e musei inerenti la Grande Guerra, conoscenza dei prodotti enogastronomici tipici della zona, anche biologici.
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 6 max. 15 partecipanti)
Speciale perchè:
il Parco dell’Adamello racchiude un’affascinante varietà di ambienti, dalla bassa valle al suo ghiacciaio, il più esteso d’Italia. Sentieri sulle orme degli alpini al tempo della Prima Guerra Mondiale. Ricca gastronomia, produzioni agricole e casearie di pregio, artigianato: la cultura che vive.
Area di rilevanza naturalistica:
Parco Naturale dell'Adamello
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
16 Giu 20197 giorni/6 notti790,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
pernottamento in agriturismo o hotel, in camere doppie con servizi privati; mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla 1a colazione dell’ultimo; noleggio di pulmino per tutta la durata del viaggio con partenza dalla stazione di Milano; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
spese di apertura pratica; i pranzi al sacco e le bevande; le eventuali tasse di soggiorno; spese per carburante, pedaggi e parcheggi; le eventuali entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce “La quota comprende”.
 
Spese apertura pratica:  € 10,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia, con abbinamento con un altro compagno di viaggio dello stesso sesso.  Nei rari casi in cui ciò non sia possibile, il partecipante che pur non avendone fatta richiesta dovesse essere sistemato in camera singola sarà soggetto ad un supplemento pari al 50% del supplemento singola, da corrispondere prima della partenza. Tale supplemento sarà comunque rimborsato nel caso in cui l'iscrizione di un ulteriore partecipante consenta di procedere con l’abbinamento.
 

CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984
 
 
Programma:
1° GIORNO
Dalle città di provenienza a Ponte di Legno (Brescia).
Ritrovo presso la stazione centrale di Milano per chi ha scelto il trasporto in minivan da Milano condotto dalla nostra guida, oppure ritrovo direttamente nella struttura ospitante per il check-in e per una prima passeggiata in paese. Cena e pernottamento.

2° GIORNO
Le Cascate del Narcanello e Ponte di Legno.
Dopo colazione, la nostra prima escursione sarà nella lunga Val Narcanello, impreziosita dalle omonime cascate, che il Narcanello crea superando gli alti gradoni rocciosi modellati nel passato dal Ghiacciaio del Pisgana. Il percorso attraversa diverse fasce vegetazionali e permette di apprezzare molte specie floristiche tipiche del massiccio adamellino, dai boschi di conifere sino ai pascoli sassosi e alla flora pioniera di alta quota. La zona è frequentata dai camosci, in alto e dai cervi, in basso, oltre a molte specie di uccelli alpini: con un po’ di fortuna ne avvisteremo parecchi!
Passeggiamo infine in Val Sozzine, fino ad entrare a Ponte di Legno, paese “principe” dell’Alta Valle Camonica. Faremo due passi nel bel centro storico e una visita a qualche bottega di intagliatori di legno nel tardo pomeriggio, prima della cena in un ristorante tipico.
Rientro in hotel e pernottamento.
Dislivello: 650 m – Lunghezza: 10 km – Durata: 4 ore 
 
3° GIORNO
La Val Massa, al cospetto dell’Adamello, e le fortificazioni della Prima Guerra Mondiale
Oggi ci dedichiamo alla scoperta delle più imponenti e spettacolari fortificazioni della Prima Guerra Mondiale di tutta la Valle Camonica, alla bocchetta di Val Massa. Buona parte dell'itinerario si svolge nel Parco Nazionale dello Stelvio, su facili sentieri e mulattiere militari e non improbabile sarà l'incontro con i cervi, con le marmotte e, in alto, con camosci, stambecchi ed aquile. Splendido panorama sul dirimpettaio gruppo dell'Adamello-Presanella, cuore del Parco dell’Adamello.  
Abbiamo poi la possibilità di fare una breve visita alle Case di Viso, splendido esempio di architettura rurale montana, dove ci aspetta del buon formaggio di montagna.
Cena e pernottamento.
Dislivello: 914 m – Lunghezza: 14 km – Durata: 6 ore 
   
4° GIORNO
Fra alpeggi e formaggio Fatulì, in Val Saviore
Oggi lasciamo riposare un po’ le gambe con una giornata più soft, ma sempre nella splendida cornice naturale del Parco.
Ci spostiamo nella media Valle Camonica (circa un’ora di percorso in auto) e ci gustiamo una bella passeggiata in alpeggio, e poi un assaggio di fatulì, il buon formaggi locale prodotto con il latte della Capra Bionda dell’Adamello, razza tutelata.
Rientro, cena e pernottamento.
Dislivello: 350 m – Lunghezza: 10 km – Durata: 4 ore 

5° GIORNO
La Conca dell’Aviolo ed Edolo.
La giornata sarà dedicata all’escursione nella splendida conca dell’Aviolo, in alta Val Paghera (1495m) che ha la fortuna di concentrare, su un’area contenuta e accessibile, molte attrattive paesaggistiche e naturalistiche del grande Parco dell’Adamello. Sono, infatti, a portata di gambe: uno splendido lago con l’adiacente accogliente rifugio (1920m), attorniato da larici, abeti, pino cembro poco oltre interessanti torbiere ospitanti pianticelle carnivore e poi ancora limpidissimi torrenti, ghiaioni popolati dalle marmotte e dai camosci, scintillanti ghiacciai e spettacolari vette di roccia cristallina, fino ad arrivare allo spettacolare Passo Gallinera (2320m), da cui guardare l’impressionante panorama a bocca aperta! 
Chiuderemo la giornata dall’altra parte della valle, ad Edolo, splendido ed elegante paese di media valle.
Cena e pernottamento.
Dislivello: 825 m – Lunghezza: 16 km – Durata: 6:30 ore 
   
6° GIORNO
I Laghi d’Avio
Ultimo giorno di escursione, dedicato alla scoperta della lunga e bella Val d’Avio, con l’omonimo lago e il vicino Lago di Benedetto, nel cuore del Parco dell’Adamello: entrambi di origine artificiale, appartenenti all’importante sistema idroelettrico dell'Avio, ma assai spettacolari.
Un’ultima passeggiata a Ponte di Legno e una cena in ristorante chiuderanno la giornata.
Rientro in hotel e pernottamento.
Dislivello: 520 m – Lunghezza: 11 km – Durata: 4 ore 
 
7° GIORNO
Le Terme di Boario
Dopo colazione partenza per le città di provenienza (il minivan della guida lascerà i partecipanti alla stazione centrale di Milano), con possibilità di effettuare una sosta per una rilassante mattinata alle Terme di Boario e/o per la visita ad uno dei parchi di Incisioni Rupestri della valle.



CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984
 

Come arrivare:
Pulmino o auto a noleggio: ritrovo dei partecipanti e partenza dalla stazione centrale di Milano con la guida.
In alternativa, si potrà raggiungere la struttura alberghiera direttamente con mezzi propri.

Meta:
Parco dell'Adamello
Partenza da:
Roma, Milano o altre città
Alloggio:
hotel o agriturismo
Trattamento:
mezza pensione
Note:

Cosa portare:
abbigliamento comodo, a strati, adeguato per tiepide temperature diurne e fresche serate. Scarponi da trekking, zaino 30-35 litri, borraccia per due litri, equipaggiamento antipioggia, crema solare, cappellino e occhiali da sole, torcia elettrica.
Trasporti locali:
è possibile usufruire del servizio di trasporto con conducente, partendo da Milano e per tutta la durata del viaggio.
Pasti:
colazioni e cene incluse. Pranzi in ristoranti tipici o al sacco autogestiti non inclusi.
Curiosità:

 



Data partenza:
16-06-2019
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
AdamelloAdamelloAdamelloAdamello

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza