Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Centro-Sud Italia
12 Marzo

COSA CI FANNO UN'ARCHEOLOGA E UN GEOLOGO INSIEME? VI PORTANO ALLA SCOPERTA DI ORVIETO

Tra archeologia e geologia, un racconto a due voci e a zero CO2
Difficoltà: zampazampa
20,00 €
 
Presentazione del viaggio
Una giornata all’insegna della scoperta della rupe più famosa d’Italia su cui riposa, apparentemente tranquilla, una città d’arte che è anche scrigno di curiosità geologiche e paesaggistiche. Accompagnati dal racconto di due profondi conoscitori del territorio: una guida turistica esperta d’arte e archeologia e una guida ambientale escursionistica esperta di scienze della Terra. Scopriremo una Città incredibile, camminando in un paesaggio unico, ricco di Arte e Storia: la Chiesa di San Giovenale, il meraviglioso Duomo con i suoi gioielli, primo fra tutti la Cappella di San Brizio, con gli affreschi del grande Maestro Luca Signorelli. Sono solo alcune delle scoperte che faremo...per le altre, dovrete seguirci!
Tipologia:
escursione e visita guidata della città a zero CO2
Cosa facciamo:
escursione e visita guidata della città a zero CO2
Come:
escursione e visita guidata della città a zero CO2
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
12 Mar 20227 ore20,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di guide ambientali escursionistiche: un geologo e un'archeologa/guida turistica abilitata

La quota non comprende:

trasporti e pasti; costo funicolare € 1,30 a persona; costo biglietto Duomo di Orvieto e Cappella di San Brizio € 5,00; quanto non indicato nella voce "La quota comprende".

NOTA PER IL PAGAMENTO:

In considerazione dell'attuale situazione sanitaria, e anche per evitare eccessivi passaggi di soldi, il pagamento delle escursioni avverrà consegnando alla guida una busta (se non avete una busta va bene un foglio di carta ripiegato) contenente la quota di partecipazione. Sulla busta andranno indicati nomi e cognomi dei partecipanti e la somma contenuta. Chiaramente, consigliamo di prepararla a casa, così evitiamo anche scambi di penne! 

Questa procedura, oltre a essere sicura e semplice, velocizza al massimo i tempi dei pagamenti, ed evita anche la ricerca dei resti, facilitando il lavoro della guida e soprattutto minimizzando le perdite di tempo per i pagamenti dei gruppi!  

 

 Perché camminare con noi?

  • perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo regolarmente le tasse;
  • perché tutte le nostre guide sono Guide Ambientali Escursionistiche regolarmente iscritte all’AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
  • perchè abbiamo una regolare assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida e dell'organizzazione fino a 2,1 milioni di euro;
  • perché ogni partecipante è sempre coperto anche da una Polizza Infortuni (massimali e condizioni presso la Segreteria);
  • perché crediamo nel turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura
  • ...e, soprattutto, perchè ti diverti!
Programma:
Partendo dalla stazione ferroviaria di Orvieto scalo, saliremo al centro storico con la curiosa e “storica” funicolare. Dalla Rocca dell’Albornoz cercheremo di capire dove siamo aprendo lo sguardo sulla valle del Paglia e le colline umbre. Un articolato percorso ai piedi delle ripide pareti di tufo a nord del masso vulcanico ci condurrà fino alla sua estremità occidentale, disvelandone tanti volti diversi e mille panorami sui colli circostanti. Entreremo nella città vecchia da Porta Maggiore e, percorrendo il cammino di ronda, costeggeremo il quartiere medievale fino alla chiesa di San Giovenale, ricca di stupefacenti affreschi, una delle più antiche della città di cui era cattedrale prima della costruzione del Duomo. Dopo l’intervallo per il pranzo (al sacco) attraverseremo il resto del centro fiancheggiando il Palazzo del Popolo e la torre del Moro per giungere fino al Duomo, a cui dedicheremo tutto il tempo necessario: conosceremo le mille storie nascoste dalla strabiliante facciata, i giochi di luce delle vetrate e, all'interno della chiesa, la Cappella del Corporale e la splendida Cappella di San Brizio, opera magnifica della pittura rinascimentale italiana.
Con gli occhi ancora ipnotizzati dalla magnificenza della cattedrale percorreremo un ulteriore tratto del sentiero ad anello che fiancheggia, in questo caso a sud, la base della rupe per poi passare gradualmente dall’antico al moderno lungo la ripida Via delle Piagge che scende verso Orvieto Scalo, dove ci attenderà il treno per il rientro a Roma. 

Come arrivare:
IN TRENO: Treno da Roma Termini con destinazione finale Firenze SMN alle ore 9:02 (attenzione, in genere parte dai binari di Piazzale Est che sono a circa 500 metri a piedi dalle testate degli altri binari, prendersi il tempo necessario) con arrivo a Orvieto alle 10:28. Il treno del rientro parte da Orvieto alle 17:27 e arriva a Roma Termini alle 19:00. Entrambi i treni fermano anche a Tiburtina
Meta:
Orvieto
Note:

Treno da Roma Termini con destinazione finale Firenze SMN alle ore 9:02 (attenzione, in genere parte dai binari di Piazzale Est che sono a circa 500 metri a piedi dalle testate degli altri binari, prendersi il tempo necessario) con arrivo a Orvieto alle 10:28.

Il treno del rientro parte da Orvieto alle 17:27 e arriva a Roma Termini alle 19:00. Entrambi i treni fermano anche a Tiburtina.

Scarpe adeguate a eventuali tratti bagnati o fangosi.

Costo funicolare: 1,30€ a persona.

Costo biglietto Duomo di Orvieto e Cappella di San Brizio: 5,00€. 

 

Guida ambientale escursionistica/geologo Filippo Belisario: 349 8329352 

Guida ambientale escursionistica/turistica/archeologa Valentina Treviso: 347 9404568

 

NOTA COVID: ai sensi delle vigenti disposizioni per l'emergenza da COVID-19, per la partecipazione all'attività è OBBLIGATORIO che ciascun partecipante:

- sia dotato di propria mascherina di comunità, da indossarsi durante le pause o in caso di necessità
- sia dotato di proprio flaconcino di gel disinfettante a base alcolica
- mantenga rigorosamente la distanza interpersonale di 2 metri

La guida si riserva di non ammettere o di escludere dall'attività in qualunque momento il partecipante che non rispetti quanto sopra e/o le disposizioni vigenti.  

Cosa portare:
scarponcini da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, giacca a vento, zaino, acqua (almeno 1,5 lt), pranzo al sacco, cappello da sole, crema solare. Kit anti-Covid19 come consigliato.
Trasporti locali:
mezzi propri o treno
Pasti:
pranzo al sacco (non fornito)
Prenotazioni entro:
le 16:00 di venerdì presso i nostri uffici allo 06 27800984 o via whatsapp al 353 4193141. Dopo tale orario, ma comunque entro le 20:00 del giorno precedente l’attività, direttamente con la guida, Filippo Belisario (349 8329352) o Valentina Treviso
Data partenza:
12-03-2022
Dislivello:
200 m
Lunghezza:
8,5 km
Profilo itinerario:
anello
Appuntamento 1:
Ore 10.30 presso il piazzale davanti alla Stazione di Orvieto scalo
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza