Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Viaggi e vacanze
dal 27 Giugno al 3 Luglio

VALLE CAMONICA - Speciale estate

Inizio estate fra due parchi: Adamello e Stelvio
Difficoltà: zampazampa
640,00 €
 
Presentazione del viaggio
Una piacevole settimana di inizio estate alla scoperta dell’Alta Valcamonica, fra Parco dell’Adamello e parco dello Stelvio, al centro delle Alpi Retiche. Potremo camminare sui pendii delle sue imponenti montagne, gustare la deliziosa gastronomia tipica e l’ospitalità locale, e toccare con mano testimonianze che ci parlano delle gesta degli alpini durante la Prima Guerra Mondiale. Le nostre giornate saranno all’insegna di escursioni medio – facili, che ci faranno conoscere alcuni fra i più pregevoli ambienti di questo territorio, con splendidi panorami, e visite a borghi e piccoli musei locali.
Ogni escursione ci regalerà panorami mozzafiato sul gruppo Adamello e il suo ghiacciaio, una vera meraviglia delle Alpi, o ci farà conoscere qualche angolo più nascosto delle sue valli. Le belle cascate del Narcanello, che quasi saltano direttamente – e impetuosamente – dai ghiacci in quota e la spettacolare veduta del gruppo dell’Adamello della Valle delle Messi, dove ci aspettano anche interessanti resti della Prima Guerra Mondiale, e poi ancora la pittoresca conca dell’Aviolo, con la sua caratteristica vegetazione, e i Laghi d’Avio, dove la natura è stata plasmata dal lavoro dell’uomo, ma ha mantenuto un fascino assolutamente particolare. Piacevoli visite a paesi tipici di montagna come Edolo, Vezza d’Oglio, Temù e la più rinomata Ponte di Legno, con i loro negozi di artigianato, le strette vie acciottolate, le chiesette e le piazze storiche, saranno un gradito ingrediente di ogni giornata. Non mancheremo di gustare i tanti prodotti di pregio della Valle, che ha tanto da dire dal punto di vista enogastronomico.

Tipologia:
viaggio escursionistico di gruppo con guida Four Seasons
Cosa facciamo:
escursioni a piedi; visite a luoghi e borghi caratteristici
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 5 max. 15 partecipanti)
Speciale perchè:
Scoprire una valle spettacolare, ambientata fin dalla Preistoria; Il Ghiacciaio dell'Adamello, con il suo magnifico Pian di Neve; i piccoli borghi alpini e il verde smeraldo delle valli fatte di pascoli e boschi.
Area di rilevanza naturalistica:
Parco Regionale dell'Adamello e Parco Nazionale dello Stelvio
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
27 Giu 20227 giorni / 6 notti640,00 €Confermato


La quota comprende:
pernottamenti in hotel, in camere doppie con servizi privati; trattamento mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell'ultimo (cene in hotel + una cena in locanda tipica); le tasse di soggiorno; noleggio di minivan condotto dalla nostra guida per tutta la durata del viaggio**; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del viaggio.

La quota non comprende:
spese di apertura pratica; trasporti da e per Milano; fondo cassa carburante*; i pranzi e le bevande; le eventuali entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
 
Sistemazione in singola: € 130,00 su richiesta con supplemento, a disponibilità limitata.

Spese apertura pratica:  € 10,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.
 

NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l'iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento.  
 
FONDO CASSA COMUNE E SPESE DI TRASPORTO LOCALI (*)
Per coloro che raggiungeranno la destinazione con il treno e’ previsto un forfait trasporti di eur 40,00 totali da versare al momento della prenotazione, a copertura delle spese di trasporto (carburante, parcheggi, eventuali pedaggi). 
 
  **Per coloro che raggiungeranno la destinazione con mezzi propri, riduzione di eur 70,00 a persona, da applicare sulla quota viaggio.
 

FILO DIRETTO TRAVEL – LA POLIZZA ANNULLAMENTO ANTI COVID SU MISURA PER TE!

Non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 4% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione  del viaggio.

UN ABITO SU MISURA

Oltre all'assistenza alla persona, al rimborso delle spese mediche e del bagaglio, Filo diretto Travel offre la garanzia annullamento, riprotezione e interruzione del viaggio, preservando coloro che hanno acquistato il pacchetto viaggio dal pagamento delle penali applicate in caso di cancellazione. La polizza include inoltre l'assistenza domiciliare per 365 giorni dal rientro in Italia.

PIÙ SICURI CON LE NUOVE GARANZIE ANTI COVID-19!

Chi prenota un viaggio organizzato assicurato con Filo diretto Travel, potrà contare, in caso di contagio da Coronavirus, su specifiche garanzie e prestazioni di assistenza, come ad esempio:

diaria giornaliera in caso in caso di infezione durante il soggiorno; indennità da convalescenza post terapia intensiva; ulteriori prestazioni di assistenza

MA SOPRATTUTTO...

la Garanzia Annullamento per Covid: è prevista l’infezione da Coronavirus tra i motivi che danno diritto al rimborso e in più senza applicazione di scoperto!  
 
 
 CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984
Programma:

1° GIORNO DALLE CITTÀ DI PROVENIENZA A TEMU’ (BRESCIA).

Ritrovo presso la stazione centrale di Milano per chi ha scelto il trasporto in minivan da Milano condotto dalla nostra guida, oppure ritrovo direttamente nella struttura ospitante per il check-in e per una prima passeggiata in paese e lungo la valle. Cena e pernottamento.

2° GIORNO LA VAL CANE’

La val Canè è una piccola ma meravigliosa valle che si apre a Nord del paese di Canè (a un passo da Ponte di Legno) e termina con la Punta di Pietra Rossa (3228m). Si insinua tra le maggiori valle delle Messi ad Est e val Grande di Vezza ad Ovest, che la superano in lunghezza, ma non ha nulla da invidiare alle sue sorelle maggiori: è infatti assolutamente pittoresca e incantevole, soprattutto in autunno, quando si tinge di caldi colori, dati soprattutto dai numerosi larici. Un pranzo in agriturismo sarà la ghiotta pausa di oggi.

A rientro in paese potremo visitare il bel museo etnografico di Vione, che racconta della dura ma speciale vita in montagna d’altri tempi.

Dislivello: 550 m – Lunghezza: 12 km – Durata: 3h30    

3° GIORNO LE CASCATE DEL NARCANELLO

Dopo colazione, la nostra escursione oggi sarà nella lunga Val Narcanello, impreziosita dalle omonime cascate, che il Narcanello crea superando gli alti gradoni rocciosi modellati nel passato dal Ghiacciaio del Pisgana. Il percorso attraversa diverse fasce vegetazionali e permette di apprezzare molte specie floristiche tipiche del massiccio adamellino, dai boschi di conifere sino ai pascoli sassosi e alla flora pioniera di alta quota. La zona è frequentata dai camosci, in alto e dai cervi, in basso, oltre a molte specie di uccelli alpini: con un po’ di fortuna ne avvisteremo qualcuno!

Rientriamo infine in Val Sozzine, per poi entrare a Ponte di Legno, paese “principe” dell’Alta Valle Camonica. Faremo due passi nel bel centro storico e una visita a qualche bottega di intagliatori di legno nel tardo pomeriggio, e poi goderci un piacevole aperitivo. 

Dislivello: 550 m – Lunghezza: 9 km – Durata: 4 ore

4° GIORNO LA VALLE DELLE MESSI

La nostra escursione oggi sarà nella spettacolare Valle delle Messi, ai piedi del passo Gavia. Qui l’ambiente è meraviglioso e numerose sono le tracce e i racconti della vita durissima degli Alpini ai tempi della Grande Guerra. Potremo gustare un delizioso pranzo in rifugio.

Rientriamo in paese e facciamo tappa a Vezza d’Oglio, dove potremo visitare l’interessantissimo Museo della Guerra Bianca oppure, se sarà possibile, potremo dedicare il tardo pomeriggio alla visita della particolare e interessante centrale elettrica di Edolo.

Dislivello: 450 m – Lunghezza: 9 km – Durata: 3 ore   

5° GIORNO IL PRESENA E LE CASE DI VISO

Andiamo al Passo del Tonale, per salire in cabinovia fino al ghiacciaio Presena: qui, in uno splendido ambiente di alta montagna, potremo fare una breve ma spettacolare escursione, che ci porta ad ammirare le principali cime: Ortes-Cavedale, Presena, il Pian di Neve. E potremo percorrere qualche suggestivo passo nella storia attraverso la Galleria Paradiso.

    Dislivello: 150 m – Lunghezza: 3 km – Durata: 1.5 ore 

Nel pomeriggio scenderemo per avviarci a Nord di Ponte di Legno, nel territorio del Parco dello Stelvio: da Pezzo, ci incamminiamo verso il pittoresco e minuscolo borgo delle Case di Viso: un posto magico, dove il tempo si è fermato, da assaporare lentamente.

Dislivello: 400 m – Lunghezza: 9 km – Durata: 3 ore     

6°  GIORNO LA CONCA DELL’AVIOLO 

La giornata sarà dedicata all’escursione nella splendida conca dell’Aviolo, in alta Val Paghera (1495m) che ha la fortuna di concentrare, su un’area contenuta e accessibile, molte attrattive paesaggistiche e naturalistiche del grande Parco dell’Adamello. Sono, infatti, a portata di gambe: uno splendido lago con l’adiacente accogliente rifugio (1920m), attorniato da larici, abeti, pino cembro poco oltre interessanti torbiere e poi ancora limpidissimi torrenti, ghiaioni popolati dalle marmotte e dai camosci, e, all’orizzonte, scintillanti ghiacciai e spettacolari vette di roccia cristallina! 

Dislivello: 550 m – Lunghezza: 8 km – Durata: 4 ore  

7° GIORNO Partenza per i luoghi di provenienza.

Dopo colazione e fatto qualche acuisto di rito, rientro alle città di provenienza. 

 

Come arrivare:

PULLMINO in partenza da Milano

Appuntamento con la guida e il pullmino (o auto) a noleggio alla stazione di Milano Centrale, per proseguire il viaggio (circa 2.5 ore) fino a Temù (BS). 

Possibilità di viaggiare con auto propria e in autonomia, vedi nota ** ne "la quota non comprende". 


 

Meta:
Alta Valcamonica
Alloggio:
Hotel 3* semplice a conduzione famigliare, con piccola area benessere.
Cosa portare:
scarponi da trekking, pile o felpa, giacca antipioggia (possibilmente in Gore-Tex) o mantellina, abbigliamento comodo e pratico, borraccia, zaino da 30/40 litri, cappellino, occhiali da sole e crema solare protettiva, costume da bagno.
Pasti:
colazioni e cene (inclusi); pranzi al sacco autogestiti o in rifugio (non inclusi)
Data partenza:
27-06-2022
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza