Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Nord Italia
5 Febbraio

LA VAL GANDINO E L’ALTA VIA DELLE GRAZIE

La storia della Madonna d’Erba
Difficoltà: zampazampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
Un percorso che sarà anche il viaggio attraverso la storia e le tradizioni della Val Gandino e la scoperta di uno dei luogo più importati per la popolazione locale, la Madonna d’Erbia.
Tipologia:
escursione a piedi
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
05 Feb 2022intera giornata15,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di Guida Four Seasons Natura e Cultura, assicurazione infortuni, assicurazione RC guida.

La quota non comprende:

Trasporti e pasti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

 

Perché camminare con noi?

  • perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo regolarmente le tasse;
  • perché tutte le nostre guide sono Guide Ambientali Escursionistiche regolarmente iscritte all’AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
  • perchè abbiamo una regolare assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida e dell'organizzazione fino a 2,1 milioni di euro;
  • perché crediamo nel turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura.

… e soprattutto, perché ti diverti!  

Programma:
Ritrovo ore 10:00 in via Ca’ dell’Agro 20, Gandino (BG). Parcheggi disponibili vicino alla casetta dell’acqua nei pressi del Centro Sportivo. Ci troviamo lì al parcheggio vicino alla casetta dell’acqua. Sarà possibile l’uso del bar e del bagno al centro sportivo prima di partire.
Si parte a piedi e si percorrono alcune vie del paese fino ad agganciare una carrereccia che attraversando un prato-pascolo ci porta alla frazione alta di Barzizza. Da qui, passando alcune vie del borgo, saliamo per qualche tornante fino ad agganciare un sentiero storico che attraversa il bosco e arriva a casine e roccoli e aziende agricole, fin su alla Madonna d’Erbia. Il Santuario, inserito come tappa nel percorso del Cammino dell’Alta via delle Grazie, porta con sé la leggenda di un miracolo e costudisce al suo interno l’ultima veste talare di papa Giovanni Paolo II. Panchine all’aperto e appoggio bagni-ristoro per il pranzo.
Rientriamo per un tratto differente fino a riconguingerci a Barzizza. 
Lungo il percorso approfondiremo la storia del luogo, le tradizioni, l’uso dei prati e dei roccoli.

Come arrivare:
Si raggiunge la meta dell'escursione in autonomia
Si fa il viaggio in autonomia con propri mezzi, a proprie spese.
APPUNTAMENTO CON IL RESTO DEL GRUPPO: ore 10:00 in via Ca’ dell’Agro 20, Gandino (BG). 
Meta:
Santuario della Madonna d’Erbia
Note:
La guida, Alessandra Riva, è contattabile il giorno dell'escursione al numero 3481690497.
 
NOTA COVID: ai sensi delle vigenti disposizioni per l'emergenza da COVID-19, per la partecipazione all'attività è OBBLIGATORIO che ciascun partecipante:

- sia dotato di propria mascherina di comunità, da indossarsi durante le pause o in caso di necessità
- sia dotato di almeno DUE paia di guanti in lattice o nitrile, da usare in caso di necessità
- sia dotato di proprio flaconcino di gel disinfettante a base alcolica 
- mantenga rigorosamente la distanza interpersonale di 2 metri
La guida si riserva di non ammettere o di escludere dall'attività in qualunque momento il partecipante che non rispetti quanto sopra e/o le disposizioni vigenti. 
 

COME PRENOTARE:
- fino alle ore 18:00 del venerdì antecedente l'escursione - chiamando i nostri uffici al numero 02 70634800 o scrivendo a segreteria.milano@fsnc.it (e attendendo riscontro). 
- Il sabato antecedente l'escursione (fino alle ore 15:00) - chiamando direttamente la guida al numero 3481690497.
Cosa portare:
Pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 lt), scarponi da trekking, giacca impermeabile, occhiali da sole, cappello, pile, zaino 25/30 lt. Vestirsi a strati
Data partenza:
05-02-2022
Dislivello:
340m
Lunghezza:
10km
Profilo itinerario:
Primi tratti per le vie del paese, poi sentiero di montagna, prati-pascolo. Un continuo alternarsi di tipologie di substrato. durata complessiva: 5 ore circa
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza