Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Viaggi e vacanze
dal 28 Dicembre al 3 Gennaio 2021

CAPODANNO: VERONA, LAGO DI GARDA E MONTI LESSINI

Un viaggio tra storia, arte, cultura e tesori enogastronomici
Difficoltà: zampazampa
840,00 €
 
Presentazione del viaggio
Quando si pensa a Verona, le prime immagini che ci vengono in mente sono l'Arena con la magnifica Piazza Bra, il romantico balcone di Giulietta e la splendida Piazza delle Erbe. Ma solo pochi conoscono anche i suoi dintorni, altrettanto ricchi di bellezza, natura e cultura. Partiremo quindi dalla città dell'amore e della storia, con i suoi monumenti appartenenti all'epoca romana, medievale, rinascimentale e austriaca e con i suoi angoli più nascosti, ma non da meno suggestivi. Ci sposteremo poi a ovest, sulla sponda veronese del Lago di Garda, dove saremo posizionati in modo strategico per visitare non solo i caratteristici borghi lacustri, ma anche il resto della bellissima e variegata provincia. Imperdibile una giornata nel Parco Regionale della Lessinia: un territorio davvero unico dal punto di vista naturalistico, geologico, gastronomico e culturale. Avremo un assaggio (o tanti assaggi) di molti piatti tipici della tradizione veronese, che dà il suo meglio proprio nei mesi invernali, accompagnati sempre da ottimi vini... del resto, non serve ricordare che saremo in Veneto! A tal proposito, non potrà mancare una camminata tra le verdi colline del Soave, terra di suoli vulcanici, di dolci pendii e distese di vigneti e ulivi, con il meraviglioso Castello Scaligero a fare da contorno. Città d'arte, borghi affascinanti, castelli scaligeri, montagne, laghi, fiumi, colline, storia, tradizioni, enogastronomia: Verona e la sua provincia racchiudono un immenso patrimonio che vale la pena di essere scoperto.
 
Tipologia:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons Natura e Cultura
Cosa facciamo:
escursioni a piedi di media difficoltà, visite a città, borghi, monumenti e luoghi storici; passeggiate alla scoperta dei molteplici aspetti di Verona e della sua provincia.
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 5 max. 16 partecipanti)
Speciale perchè:
Verona, città dell’amore, della storia, dell’arte e del buon cibo; castelli e fortezze, borghi pittoreschi e vegetazione mediterranea sulle sponde del Lago di Garda; montagne e colline ricche di storia, tradizioni e prelibatezze enogastronomiche
Area di rilevanza naturalistica:
Parco Naturale Regionale della Lessinia, Lago di Garda e il Monte Baldo, le colline del Soave Classico
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
28 Dic 20207 giorni / 6 notti840,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; tasse di soggiorno; trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel (la prima sera cena in osteria, inclusa); la cena di fine anno; la guida storica di Verona per mezza giornata; la degustazione in cantina il sesto giorno; l’ingresso al Castello di Soave; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per l’intera durata del viaggio.

La quota non comprende:

spese di apertura pratica (vedi sotto); trasporti e trasferimenti (chi richiede il minivan avrà un fondo cassa comunicato a parte); i pranzi durante le escursioni; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti oltre quelle incluse; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

 Sistemazione in singola: € 180,00 su richiesta con supplemento, a disponibilità limitata. 

Spese apertura pratica:  € 10,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l'iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento. 


FILO DIRETTO TRAVEL – LA POLIZZA ANNULLAMENTO ANTI COVID SU MISURA PER TE!

Non è inclusa nella quota, ma è possibile stipularla con un costo del 4% circa del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione  del viaggio.

UN ABITO SU MISURA

Oltre all'assistenza alla persona, al rimborso delle spese mediche e del bagaglio, Filo diretto Travel offre la garanzia annullamento, riprotezione e interruzione del viaggio, preservando coloro che hanno acquistato il pacchetto viaggio dal pagamento delle penali applicate in caso di cancellazione. La polizza include inoltre l'assistenza domiciliare per 365 giorni dal rientro in Italia.

PIÙ SICURI CON LE NUOVE GARANZIE ANTI COVID-19!

Chi prenota un viaggio organizzato assicurato con Filo diretto Travel, potrà contare, in caso di contagio da Coronavirus, su specifiche garanzie e prestazioni di assistenza, come ad esempio:

diaria giornaliera in caso in caso di infezione durante il soggiorno; indennità da convalescenza post terapia intensiva; ulteriori prestazioni di assistenza

MA SOPRATTUTTO...

la Garanzia Annullamento per Covid: è prevista l’infezione da Coronavirus tra i motivi che danno diritto al rimborso e in più senza applicazione di scoperto! 

 

 CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984 

Programma:
1° GIORNO: VERONA
Nel pomeriggio ritrovo dei partecipanti presso la struttura e sistemazione nelle camere assegnate. Dopo il check-in, usciremo per un primo giro di perlustrazione del bellissimo centro di Verona. Con un breve trekking urbano, andremo a vedere uno degli angoli meno conosciuti e più affascinanti della città. Attraverseremo Ponte Pietra e imboccheremo la Strada Antica, che ci porterà in salita sul Colle San Pietro, fino a raggiungere l’omonimo castello difensivo costruito in epoca austriaca. Da qui potremo godere di una delle viste più suggestive e romantiche di Verona dall’alto, osservando l’ansa dell’Adige che racchiude tutto il centro storico. Torneremo poi verso il centro, dove ci attenderà una deliziosa cena in una tipica osteria veronese. 
Rientro in hotel per pernottamento. 
 
Dislivello: 100 m – Lunghezza: 3 km – Durata: 2 ore

NB Per regolamento internazionale le camere sono disponibili a partire dal primo pomeriggio. È facoltà dell’hotel assegnarle prima nel caso in cui fossero già disponibili e preparate.

 
2° GIORNO: VERONA / PESCHIERA DEL GARDA
Oggi dedicheremo la mattinata alla visita di Verona con una guida turistica autorizzata, che ci porterà in un viaggio attraverso i secoli, illustrandoci i principali monumenti e siti archeologici di epoca romana, medievale e rinascimentale. Dopo la visita guidata, tempo a disposizione per acquisti e pranzo libero. Nel primo pomeriggio ci trasferiremo sul Lago di Garda e faremo il check-in nella nuova struttura. Una passeggiata rilassante nel piccolo ma interessante centro storico di Peschiera del Garda ci porterà a scoprire la movimentata storia della città fortezza, entrata a far parte del patrimonio UNESCO con le sue porte, i suoi bastioni e i suoi canali che, proprio qui, danno origine al fiume Mincio. 
Rientro in hotel per cena e pernottamento.
Dislivello: 0 m – Lunghezza: 5 km – Durata: 3 ore 

 
3° GIORNO: BORGHI DI BRENZONE E MELCESINE 
Oggi esploreremo alcuni tra gli angoli più suggestivi e meno conosciuti del Benaco (questo l’antico nome celtico del Lago di Garda), camminando lungo un percorso panoramico attraverso i borghi di Brenzone. Faremo un salto indietro nel tempo, camminando su un’antica mulattiera, rivivendo le testimonianze dell’incessante vita contadina che da secoli caratterizza quest’area. Raggiungeremo poi l’affascinante borgo di Campo, un minuscolo centro dalla struttura medievale, abbandonato dai suoi abitanti negli anni ’60. Scenderemo infine a Marniga e da lì faremo ritorno alle auto camminando lungo le rive del Lago. 

Dislivello: 500 m – Lunghezza: 13 km – Durata: 6 ore

Ci sposteremo poi a Malcesine, un piccolo borgo medievale sospeso tra l'acqua del lago e le pendici del Monte Baldo, raccolto intorno al Castello Scaligero. Citato da Goethe nel suo “Viaggio in Italia”, il centro storico di Malcesine è un groviglio di pittoreschi vicoli acciottolati, che regalano bellissimi scorci sulle case antiche e sulle rive del Garda. 
Rientro in hotel per cena e pernottamento.
 
4° GIORNO: BORGHETTO SUL MINCIO
La prima parte della giornata sarà dedicata alla visita di Borghetto, piccola frazione del comune di Valeggio sul Mincio, riconosciuto come uno dei Borghi più belli d’Italia. Grazie alla sua posizione strategica sul fiume Mincio, per quasi mille anni Borghetto costituì un passaggio obbligato per coloro che transitavano nelle terre venete., compresi grandi eserciti come l’armata francese di Napoleone e le truppe piemontesi durante la Seconda Guerra d’Indipendenza. Passeggiando per le caratteristiche viuzze del borgo, è possibile osservare gli antichi mulini ad acqua con le ruote in metallo e i muri in pietra, risalenti all’inizio del Quattrocento e ancora perfettamente conservati. Dopo pranzo ci attenderà una rilassante passeggiata sulle colline moreniche intorno a Valeggio. Rientreremo lungo le rive del Mincio, osservando la flora e la fauna tipiche dell'ambiente fluviale.
 
Dislivello: 0 m – Lunghezza: 7 km – Durata: 3 ore 

Trascorreremo la serata in allegria con la nostra cena di fine anno, brindando allo scoccare della mezzanotte per salutare questo strano 2020 e accogliere un 2021 ricco di viaggi e novità positive!

 
5° GIORNO: PARCO NATURALE DELLA LESSINIA
Partenza con le auto verso Passo Fittanze, l’estremità più settentrionale della provincia di Verona. Un semplice e piacevole percorso ad anello ci porterà ad attraversare le malghe alte tra i comuni di Erbezzo e Ala, a cavallo tra Veneto e Trentino-Alto Adige. 
La Lessinia offre paesaggi incantevoli in tutte le stagioni, con i suoi pendii dolci e i suoi pascoli, dove l’aria di montagna concede una tregua benefica da quella umidiccia della pianura. Le cime più elevate della Val d’Adige e del gruppo del Carega faranno da contorno, dando luogo a panorami davvero suggestivi. Avremo un assaggio della cultura e delle tradizioni locali, oltre che della particolare geologia che caratterizza quest’area. Faremo inoltre un salto indietro nella storia, grazie ad alcune importanti testimonianze della Grande Guerra, che qui restano ben visibili. 
Per inaugurare al meglio il nuovo anno, delizieremo il nostro palato con un bel piatto fumante di gnocchi di malga presso il Rifugio Castelberto. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. 
Cena e pernottamento.
 
Dislivello: 500 m – Lunghezza: 14 km – Durata: 8 ore
 
6° GIORNO: LE COLLINE E I VINI DEL SOAVE
Oggi ci dedicheremo alla parte più orientale della provincia di Verona con le dolci colline del Soave, zona a forte vocazione vinicola, famosa a livello nazionale e internazionale per i suoi vini di pregio. Intraprenderemo il percorso dei dieci Capitelli, che si snoda sui colli tra Soave e Monteforte d’Alpone. Cammineremo immersi nella natura, tra vigneti e uliveti, ammirando il bellissimo panorama, che nelle giornate più nitide porta lo sguardo a posarsi fino agli Appennini. 
Giunti a Monteforte d’Alpone, avremo l’occasione di vedere nel concreto il frutto della passione e dell’impegno dei viticoltori della zona. Visiteremo una cantina e degusteremo alcuni vini biologici prodotti dai grappoli staccati con amore dalle mani della vostra guida nei vigneti di famiglia. Attenzione a non esagerare, perché poi dovremo concludere il percorso camminando sulle nostre gambe! 
Concluderemo la giornata con la visita di Soave e del suo affascinante castello dalle torri merlate, le cui primissime origini risalgono all'epoca romana
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

Dislivello: 250 m – Lunghezza: 10 km – Durata: 4:30 ore
 
7° GIORNO: PARTENZA PER I LUOGHI DI PROVENIENZA
Rilascio delle camere, saluti di rito e rientro alla propria città di provenienza.

 
CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984  
 
 

Come arrivare:
mezzi propri o treno con partenza da Milano/Roma o altre città su richiesta.

IN TRENO:

ARRIVO presso la stazione di Verona Porta Nuova
PARTENZA da stazione di Peschiera del Garda

Meta:
Verona
Partenza da:
Roma, Milano e altre città su richiesta
Alloggio:
albergo a Verona e sul Lago di Garda
Trattamento:
trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel (la prima sera a Verona cena in osteria, inclusa). Pranzi al sacco in corso di escursione non inclusi. La cena di fine anno inclusa.
Note:
la quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l'iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento.
Cosa portare:
scarponi da trekking, pile o felpa, giacca a vento antipioggia (possibilmente in Gore-Tex) o mantellina, abbigliamento comodo e pratico, borraccia, zaino da 30/40 litri, cappellino, occhiali da sole e crema solare protettiva
Trasporti locali:
mezzi propri oppure minivan su richiesta con spese di noleggio, carburante e pedaggi divisi per il numero delle persone interessate.
Pasti:
tutte le colazioni e tutte le cene, inclusa la cena di fine anno
Data partenza:
28-12-2020
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
Castello scaligero di SoaveBorghi di BrenzoneColline di SoaveParco naturale regionale della Lessinia

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza