Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Centro-Sud Italia
23 Maggio

VIENI, C'E' UNA STRADA NEL BOSCO... VICINO AL MARE!

Sulle orme di Settimio Severo nel Parco della Pineta di Castel Fusano
Difficoltà: zampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
Il Parco urbano della Pineta di Castel Fusano è un'area protetta istituita nel 1980 dalla Regione Lazio e copre un'area di più di 900 ettari a pochi km dalla foce del Tevere. È la più ampia area verde di Roma e fa parte dal 1996 della Riserva Naturale del Litorale romano.
Alcuni tratti intatti di basolato, usato per lastricare la Via Severiana, antica strada romana fatta costruire o meglio fatta raccordare da Settimio Severo, che congiungeva l'antica Portus (Fiumicino) con Terracina, sono ancora visibili e percorribili lungo il nostro itinerario. L'imperatore infatti nel 198 d.C. si limitò probabilmente a far collegare e lastricare pezzi di strade preesistenti lungo il percorso della costa laziale.
All'interno della pineta si trova anche una grande villa, la cosiddetta Villa della palombara, tempo fa erroneamente attribuita a Plinio il Giovane, mentre con ogni probabilità - da studi recenti - è attribuibile a Ortensio, noto oratore rivale del grande Cicerone. Questo complesso, che era lambito dal mare, si trova oggi in una radura nel mezzo del bosco distante circa mezzo chilometro dalla linea costiera. Vicino alla villa, si trovano anche le rovine di una basilica precristiana dall'impianto molto ben riconoscibile. La pineta è stata piantata nel 1700 dalle grandi famiglie romane che avevano la proprietà del litorale, e i pini domestici hanno soppiantato i lecci originari, ma nonostante queste manomissini è ancora di una bellezza incredibile, e riserva all'interno una macchia molto variegata, dove vivono tante specie di uccelli e mammiferi. Immancabili le orme di cinghiali, ormai ospiti permanenti della pineta.
Tipologia:
Escursione a piedi
 
icona family
Adatto alle famiglie
 
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
23 Mag 202015,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
trasporti e pasti; quanto non indicato nella voce "la quota comprende".
 
Perché le nostre escursioni costano 15 euro?
  • perché ti rilasciamo una regolare ricevuta su ogni escursione, sulla quale paghiamo regolarmente le tasse;
  • perché tutte le nostre guide sono Guide Ambientali Escursionistiche regolarmente iscritte all’AIGAE, l’Associazione Italiana delle Guide Ambientali Escursionistiche;
  • perchè abbiamo una regolare assicurazione di Responsabilità Civile che copre tutte le responsabilità della guida e dell'organizzazione fino a 2,1 milioni di euro;
  • perché crediamo nel turismo responsabile e ogni anno devolviamo una parte degli introiti di tutte le nostre attività a Climate Care, per compensare le emissioni di CO2 di ogni attività di Four Seasons Natura e Cultura.
Programma:
Attraverseremo tutti i Quarti della pineta con un giro ad anello che ci consentirà di scoprire aree molto diverse tra loro. Il nostro itinerario ci porta ad esplorare il versante della pineta opposto alla via Cristoforo Colombo attraverso i vari sentieri che si snodano all'interno. Ci fermeremo nelle radure più ampie e ombreggiate per ristorarci un po' e godere del fresco, dei profumi e dei colori che in questo periodo dell'anno la pineta riesce ad offrire ai suoi visitatori. Attraverseremo la Via Severiana e lambiremo la cosiddetta Villa di Plinio, al momento però non accessibile. Racconteremo molte storie e curiosità legate alla pineta, compreso la storia della consegna del Parco Cittadino della pineta da parte di Mussolini alla Città di Roma con la stele che ne è ancora oggi testimonianza; racconteremo la storia del Gran Premio di Roma sul litorale di Ostia, immaginando le tribune lungo il circuito delle auto. Ci soffermeremo sui dettagli di questa macchia fantastica che rapidamente si è riappropriata del suo spazio dopo il devastante incendio di qualche anno fa. Insomma, una facile escursione in un ambiente sorprendente a pochi passi dalla Capitale, ricco di natura, storia e curiosità.
Come arrivare:

MEZZI PUBBLICI DA ROMA: Treno Roma-Ostia, fermata di Castelfusano. Partenze ogni 10/15 minuti da Stazione Porta San Paolo (Piramide), Basilica di San Paolo, Eur Magliana. Tempo di percorrenza da Porta San Paolo: 35 minuti circa.

Biglietto: BIT Metrebus (biglietto ordinario per mezzi pubblici a Roma): costo 1,50 € (consigliamo alla partenza di premunisrsi di due biglietti, uno per andata e uno per ritorno) - valido abbonamento Metrebus rete di Roma.  

IN AUTO DA ROMA: Seguire la via Cristoforo Colombo direzione mare; alla fine della strada continuare a destra sul lungomare Lutazio Catulo; dopo circa 1km, al Piazzale dell'Aquilone, svoltare a destra sul viale della Stazione di Castel Fusano. Parcheggio davanti la stazione.

 

 

Meta:
Pineta di Castel Fusano, Ostia Lido
Note:
NOTA COVID: ai sensi delle vigenti disposizioni per l'emergenza da COVID-19, per la partecipazione all'attività è OBBLIGATORIO che ciascun partecipante:
- sia dotato di propria mascherina di comunità, da indossarsi durante le pause o in caso di necessità
- sia dotato di almeno DUE paia di guanti in lattice o nitrile, da usare in caso di necessità
- sia dotato di proprio flaconcino di gel disinfettante a base alcolica 
- mantenga rigorosamente la distanza interpersonale di 2 metri
La guida si riserva di non ammettere o di escludere dall'attività in qualunque momento il partecipante che non rispetti quanto sopra e/o le disposizioni vigenti.
Cosa portare:
scarponcini da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, zaino, acqua (almeno 1,5 lt), pranzo al sacco. Kit anti-Covid19 come consigliato
Pasti:
nessuno
Prenotazioni entro:
e 16:00 di venerdì presso i nostri uffici allo 06 27800984. Dopo le 16:00 di venerdì (ma comunque entro le 20:00 dello stesso giorno) direttamente con la guida, Paola Pinelli - cell. 335 5481957
Data partenza:
23-05-2020
Dislivello:
nessuno
Lunghezza:
13km
Profilo itinerario:
principalmente su sterrato e sentieri con fondo sabbioso e privi di difficoltà
Appuntamento 1:
ORE 9:30 - Piazzale antistante Stazione Castel Fusano del Treno Roma-Ostia
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
tavola peutingeriana

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza