Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Nord Italia
23 Febbraio

PARCO DEL TICINO - IL TURBIGACCIO

Sull'antico tracciato del Naviglio Grande
Difficoltà: zampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
ESCURSIONE NEI TERRITORI DELLE OASI CA' GRANDA
 
Un itinerario nelle terre della Ca’ Granda, l’Ospedale Maggiore di Milano, oggi Policlinico, cuore pulsante del capoluogo ambrosiano dal 1456.  Chiamato “Ca’ Granda” da una popolazione riconoscente verso un luogo di accoglienza e cura per tutti, l’ospedale ha ricevuto nel tempo donazioni che hanno costituito un patrimonio rurale immenso e di cui oggi si prende cura la Fondazione Patrimonio Ca’ Granda: terreni agricoli, boschi, corsi d’acqua, 100 antiche cascine storiche, oratori di campagna, chiese e un’abbazia. 
 
Il fiore all’occhiello di Nosate è senza dubbio l’antica chiesetta di Santa Maria in Binda, che sorge isolata, in una posizione incantevole, fra i prati che giacciono sotto la costa del paese.
La costruzione, di origine longobarda, risale al VIII secolo e prende il nome dalla località ove sorge. Binda in longobardo significa "striscia di terra", ovvero la striscia di terra tra la costa del paese ed il Ticino. Da qui parte un itinerario che costeggia l'antico tracciato del Naviglio Grande, denominato Turbigaccio, una delle zone più interessanti del Parco del ticino per l'aspetto naturalistico. Il cammino prosegue poi verso il borgo di Tornavento, dalla cui piazzetta si può ammirare nelle giornate èiù limpide l'emiciclo alpino. Con il paesaggio del fiume azzurro, il Ticino, e l'opera dell'uomo, qui possiamo ammirare una stratificazione di canali opera dell'ingegno umano. Storia, natura e uomo sono raccontati in un cammino del tempo lungo l'acqua del Ticino.
Tipologia:
escursione a piedi
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
23 Feb 2020intera giornata15,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
Accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
Trasporti e pasti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
Programma:
Ritrovo dei partecipanti con Guida presso il Binda Bici Bar di Nosate, sito in via Saint Antonio. Si prosegue poi verso Tornavento dove è previsto il pranzo al sacco presso il Centro Parco Dogana Austroungarica alle ore 13.00. Alle ore 14.00 si prosegue poi verso il ritorno a Nosate Previsto alle ore 16.00.
Come arrivare:
1. si parte in gruppo da Milano
Incentiviamo il carpooling: si può usufruire di un passaggio in auto con altri partecipanti (a seconda delle disponibilità di posti) o al contrario rendersi disponibili a dare dei passaggi.
Si invitano i partecipanti a mettere a disposizione la propria automobile: le spese di viaggio sono calcolate sommando il costo del viaggio di tutte le auto, poi diviso per tutti i partecipanti, ad eccezione dei guidatori e della guida (che non pagano le spese viaggio).
Spese per auto a/r per questa escursione: 12,00€
APPUNTAMENTO: ore 09:00 - Milano MM2 Famagosta, nei pressi dell'uscita metropolitana vicino all'Esselunga.
 
2. Si raggiunge la meta dell'escursione in autonomia
Si fa il viaggio in autonomia con propri mezzi, a proprie spese. 
APPUNTAMENTO CON IL RESTO DEL GRUPPO: ore 10:00 - Parcheggio del Binda bici bar di Nosate, via Saint'Antonio. 
Meta:
Parco del Ticino
Note:
La guida, Silvia Fumagalli, raggiungibile il giorno dell'escursione al numero 3385712180.
 
 
Il percorso è su strade bianche e alzaie ciclopedonali del naviglio asfaltate.
La presenza di ciclisti ha fatto emettere dal Consorzio Villoresi un'ordinanza dove vige il codice stradale, ognuno è responsabile del proprio cammino. 
Cosa portare:
tessera, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 l), scarponi da trekking, giacca impermeabile, occhiali da sole, cappello, pile, zaino 25/30 l. Vestirsi a strati.
Prenotazioni entro:
le ore 13:00 del giorno precedente l'escursione: presso i nostri uffici al numero 02 70634800. Oppure via email, scrivendo a segreteria.milano@fsnc.it ed attendendo la riconferma.
Data partenza:
23-02-2020
Dislivello:
nullo
Lunghezza:
12 km
Profilo itinerario:
Ad anello. L'escursione ha una durata effettiva di circa 5 ore, escluse le pause. La durata complessiva dell'escursione sarà di circa 6 ore (soste e pranzo incluse).
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza