Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Centro-Sud Italia
9 Giugno

MONTE TRE CALLI

Dove riposano gli Dei
Difficoltà: zampazampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
Oggi andremo alla scoperta dei monti più alti del complesso dei "Lattari". Siamo al di sopra dei 1000 metri di quota, da cui è possibile godere di un panorama unico che spazia dal Vesuvio alla Penisola Sorrentina, fino alla Costiera Amalfitana, praticamente a tutto tondo. Percorreremo un tratto dell’Alta Via degli Dei, cosi denominata in quanto segue in parallelo l’andamento del basso sentiero degli Dei, ma a quote maggiori. All’altezza di Capo Muro, prenderemo il sentiero 329A che ci condurrà a Colle Garofalo, sulla cresta della Penisola Sorrentina e alla Crocella da cui riscenderemo alla strada che ci condurrà, attraverso le vie del borgo, al punto di partenza. Sarà molto interessante scoprire come gli abitanti di queste zone che noi associamo sempre al mare siano in realtà "gente di montagna" al pari del vicino Appennino. Prima dell'escursione non mancate di rifornirvi del mitico "provolone del monaco" prodotto tipico di questa zona.
 
QUESTA ESCURSIONE È ORGANIZZATA DA FOUR SEASONS NATURA E CULTURA CAMPANIA. PER PRENOTAZIONI CHIAMARE DIRETTAMENTE LA GUIDA MARIANNA POLVERINO AL NUMERO 339 2778119.

Tipologia:
Escursione a piedi
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
09 Giu 20195 ore15,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
trasporti e pasti; quanto non indicato nella voce "la quota comprende".
Programma:

Da piazza Paolo Capasso (Bomerano) si prende via Mannini e, percorsi circa 300 metri, ad un quadrivio, si gira a sinistra. Dopo 200 m, poco dopo una curva a sinistra, si prende - a destra - una scalinata che sale tra case e coltivi terrazzati (località Pendola). Giunti sulla rotabile che sale a Paipo, la si segue verso sinistra, si oltrepassano due tornanti e si giunge a un Crocifisso. Qui si imbocca una mulattiera sulla destra. Dopo circa 1 km in salita su suolo cementato e un breve tratto in quota, all'altezza di una casetta/ovile, il sentiero diventa meno evidente e si inoltra tra la vegetazione. Questo tratto del percorso presenta segni ben evidenti su roccia o tronchi d'albero e gradini in legno leggermente dissestati. Giunti in cresta, la si percorre verso sinistra per portarsi sulla cima più meridionale del Tre Calli (1122 m), stupendamente affacciata sulla costa; si ritorna quindi sui propri passi e, oltrepassato il punto di arrivo in cresta, ci si dirige a Nord lungo l'evidente sentiero sommitale. Si oltrepassa il Monte Calavrice (1145 m) e - con leggera discesa - si giunge alla sella di Capo Muro (1072 m), oltre la quale si innalza la piramidale mole del Monte S. Angelo a Tre Pizzi. Da qui è possibile prendere il Sentiero 4, per scalarne la cima mediana. Per il ritorno, oltre che la via di andata si può scendere verso il Casino di Paipo prendendo il sentiero ben evidente a sinistra dell'inconfondibile "fungo di roccia"di Capo Muro, in direzione Sud. La ripida discesa su roccia e pietraia porta a una rotabile in terra battuta che bisogna seguire verso sinistra. Giunti al Casino di Paipo, si prosegue lungo la stessa rotabile (da qui in poi asfaltata) che si è percorsa all'andata, fino a raggiungere la scalinata di Pendola e, quindi, Piazza Capasso.

Come arrivare:
IN AUTO - Autostrada Napoli-Salerno> uscita Castellammare di Stabia> superstrada per la penisola sorrentina> uscita Gragnano-Agerola. Tempo medio da Napoli: 1 ora
Note:

Piazza Capasso a Bomerano, frazione di Agerola, è raggiungibile con i mezzi pubblici della Sita da Napoli. E' difficile trovare parcheggio nei pressi della piazza, ma basta allontarsi un pò e si trovano diversi parcheggi sia liberi che a pagamento.

Nei pressi della piazza ci sono diversi bar e minimarket dove rifornirsi per il pranzo al sacco.

PER QUESTA ESCURSIONE LE PRENOTAZIONI VENGONO EFFETTUATE DIRETTAMENTE CHIAMANDO LA GUIDA.
 
Marianna Polverino può essere contattata direttamente allo 3392778119.
Cosa portare:
scarponcini da trekking, abbigliamento comodo e adatto alla stagione, k-way, acqua (almeno 2 l), pranzo al sacco, cappello e occhiali da sole, crema solare.
Pasti:
pranzo al sacco (non incluso).
Prenotazioni entro:
le 18:00 di sabato, direttamente con la guida.
Data partenza:
09-06-2019
Dislivello:
460 m
Lunghezza:
9 km
Appuntamento 1:
ore 9:30 - Piazza Capasso a Bomerano, frazione di Agerola
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza