Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Nord Italia
21 Giugno

OASI CA' GRANDA VALLE DELL'ADDA

Tra fontanili, campi e abbazie
Difficoltà: zampazampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
ESCURSIONE NEI TERRITORI DELLE OASI CA' GRANDA
 
Un itinerario nelle terre della Ca’ Granda, l’Ospedale Maggiore di Milano, oggi Policlinico, cuore pulsante del capoluogo ambrosiano dal 1456. Chiamato “Ca’ Granda” da una popolazione riconoscente verso un luogo di accoglienza e cura per tutti, l’ospedale ha ricevuto nel tempo donazioni che hanno costituito un patrimonio rurale immenso e di cui oggi si prende cura la Fondazione Patrimonio Ca’ Granda: terreni agricoli, boschi, corsi d’acqua, 100 antiche cascine storiche, oratori di campagna, chiese e un’abbazia. 
 
Un percorso ciclabile all’insegna della natura fluviale. Partendo dal centro storico medievale di Lodi, si risale il corso dell’Adda lungo un sentiero sterrato ma privo di difficoltà tecniche. Ci immergiamo negli ecosistemi ricchi biodiversità che caratterizzano la sponda orientale dell’Adda. Le spiagge fluviali di Boffalora ci mostrano come doveva apparire il fiume prima dell’urbanizzazione. Si prosegue a stretto contatto con l’Adda fino a Spino, dove si giunge sulla sponda occidentale attraverso un ponte ciclopedonale. Ora il nostro percorso (questa volta sul terrazzo olocenico dell’Adda) prosegue lungo una comoda pista ciclabile asfaltata. La località Villa Pompeiana, posta proprio sul margine del terrazzo fluviale, dispone di una buona trattoria ed è ideale per la sosta pranzo. Qui è possibile visitare il Parco Ittico Paradiso: le sue vasche ospitano le più importanti specie ittiche dell’Adda. Proseguendo verso Lodi, la pista ciclabile costeggia il bordo di una scarpata: è la sponda dell’antico lago Gerundo, prosciugatosi (e bonificato) nel corso del medioevo. 
Tipologia:
escursione in bicicletta
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
21 Giu 2020Intera giornata.15,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
Accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica. Tessera Gratuita.

La quota non comprende:
Trasporti e pasti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
Programma:
Da Lodi si procede in direzione Spino d'Adda seguendo un sentiero ciclabile sterrato che lambisce il corso del fiume Adda, immerso nella vegetazione ripariale. Attraversato l'Adda nei pressi di Zelo Buon Persico, si torna in direzione Lodi attraverso una comoda pista ciclabile asfaltata. Già in comune di Lodi, ci addentriamo nel bosco di Belgiardino, uno dei pochi boschi relitti dell'antica vegetazione di pianura. Ci accoglie quindi il centro storico cittadino, dove la struttura medievale e i monumenti rinascimentali convivono in un equilbrio armonioso.
Come arrivare:

L'arrivo presso la stazione di lodi è previsto in AUTONOMIA. E' POSSIBILE CARICARE LA PROPRIA BICI IN TRENO, informarsi con le ferrovie.

APPUNTAMENTO CON IL GRUPPO: ore 10:00 Lodi, piazzale della stazione ferroviaria

Meta:
Lodi
Note:

La guida, Francesco Sobacchi, è raggiungibile il giorno dell'escursione al numero 3349946110.

NOTE IMPORTANTI: per l'escursione è necessaria una bicicletta qualsiasi in buone condizioni, camera d'aria di scorta.

 

NOTA COVID: ai sensi delle vigenti disposizioni per l'emergenza da COVID-19, per la partecipazione all'attività è OBBLIGATORIO che ciascun partecipante:

- sia dotato di propria mascherina di comunità, da indossarsi durante le pause o in caso di necessità

- sia dotato di almeno DUE paia di guanti in lattice o nitrile, da usare in caso di necessità

- sia dotato di proprio flaconcino di gel disinfettante a base alcolica 

- mantenga rigorosamente la distanza interpersonale di 2 metri

La guida si riserva di non ammettere o di escludere dll'attività in qualunque moneto il partecipante che non rispetti quanto sopra e/o le disposizioni vigenti. 


 

COME PRENOTARE:

- fino al venerdì prima della data di escursione - chiamando i nostri uffici al numero 02 70634800 o scrivendo a segreteria.milano@fsnc.it (e attendendo riscontro);

- il sabato mattina: chiamando direttamente la guida, al numero 3349946110.

 

Cosa portare:
Bicicletta qualsiasi in buone condizioni, camera d'aria di scorta, abbigliamento comodo e adeguato, acqua, zainetto, cappello, k-way. Pranzo al sacco
Prenotazioni entro:
le ore 13:00 del giorno precedente l'escursione
Data partenza:
21-06-2020
Dislivello:
nullo
Lunghezza:
35 km
Profilo itinerario:
ad anello. L'escursione ha una durata effettiva di circa 2 ore e mezza, escluse le pause. La durata complessiva dell'escursione sarà di circa 4 ore (soste e visite incluse).
Appuntamento 1:
ore 10:00 - stazione ferroviaria di Lodi
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza