Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Escursioni - Roma
17 Novembre

NECROPOLI ETRUSCA DI NORCHIA

La più spettacolare necropoli rupestre d'Etruria e d'Italia
Difficoltà: zampazampa
10,00 €
 
Presentazione del viaggio
Percorsi Arte e Natura
Semplici escursioni a piedi per chi vuole trascorrere una piacevole giornata all'aria aperta senza affaticarsi troppo; negli itinerari proposti la bellezza naturale dei luoghi è arricchita da visite approfondite delle testimonianze storiche delle tradizioni e dei costumi del territorio (aree sacre, resti archeologici, centri storici, monumenti e castelli).
 
Sarà un affascinante ed appassionante viaggio a piedi nel passato; un'escursione che ci condurrà a svelare i segreti dell'antica città di Norchia, anticamente chiamata Orcla. Cammineremo in un luogo solitario e selvaggio. In quest'area, durante epoca etrusca, venne realizzata una grandiosa necropoli con tombe rupestri decorate a rilievo, simili a piccoli templi. Nel periodo romano venne connessa alla via Clodia che attraversava il territorio. Nel medioevo la presenza di un centro abitato è testimoniata da alcuni resti del borgo, dal castello della famiglia Di Vico e dalla spettacolare chiesa di San Pietro, risalente al IX secolo.
 
La necropoli di Norchia venne scoperta ai primi dell'800 e poi studiata dallo scrittore inglese G. Dennis che così la descriveva dopo averla visitata: “ll primo sguardo crea una suggestione ed uno stato incredibile di meraviglia, molto superiore ad ogni aspettativa. Solennità e mistero, più che in qualsiasi luogo etrusco, sono qui presenti".
 
Tipologia:
Percorsi Arte e Natura
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
17 Nov 20185 ore circa10,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
trasporti e pasti; tessera associativa annuale (2,00€); quanto non indicato nella voce "La quota comprende".
Programma:
Parcheggiate le auto, ci incammineremo verso il sentiero che ci condurrà nell'area naturale di Norchia. Il paesaggio che ci si presenterà davanti agli occhi è abbastanza vario con incantevoli altopiani con vedute di campi agresti coltivati a pascolo, interrotti da numerose incisioni più o meno profonde, create nei millenni dalle acque turbolenti dei torrenti. La particolarità di questo luogo ha una doppia valenza: naturalistica e storico-archeologico. Infatti all'interno delle valli che hanno rappresentato per migliaia di anni un elemento catalizzatore della frequentazione e dell'insediamento stanziale dell'uomo sin dall'età del Bronzo, troviamo un altopiano di roccia tufacea dove antiche e affascinanti rovine del periodo Etrusco e poi del medioevo ancora oggi aspre e selvagge, creano già al primo sguardo suggestione e meraviglia. Discesi nei pressi della valle dove scorre il torrente Biedano circondato scenograficamente da fitti boschi, è prevista una sosta per il pranzo al sacco e per godere di questi incantevoli luoghi. Ripreso il nostro cammino prenderemo la via di ritorno attraversando piccoli boschi collinari per giungere al punto di partenza.
Come arrivare:
IN AUTO - G.R.A. uscita Cassia Bis (s.s.2) via Veientana – direzione  Viterbo. Si supera le città di Sutri, Capranica, Botte, Cura di Vetralla, si prosegue sempre sulla via Cassia (SS2) fino al Centro Commerciale COOP che si trova sulla destra della via Cassia a Vetralla.
 
IN TRENO - Treno Regionale 24044 - Partenza da Roma Ostiense alle ore 7:45 ed arrivo a Vetralla alle ore 9:30.
Note:

La guida aspetterà i partecipanti che arriveranno in treno, direttamente al piazzale del parcheggio della Stazione Ferroviaria di Vetralla. Dopo raggiungerà il 2° appuntamento presso il centro commerciale Coop di Vetralla. Si richiede ai partecipanti che verranno con la propria auto di essere puntuali. Sarà necessario un trasferimento in automobile per raggiungere l'inizio del sentiero. La guida metterà a disposizione la sua auto con 6 posti.

I percorsi possono presentarsi scivolosi per via del terreno bagnato, presentano tratti fuori sentiero nel bosco e possono essere ricoperti dalla vegetazione. Sono presenti guadi sul torrente, può tornare utile portare tre sacchetti di plastica robusti per guadare il torrente (un consiglio è quello di acquistarli presso il ferramenta; sono sacchetti che vengono utilizzati in edilizia per trasportare il calcinaccio). I propretari che partecipano all'escursione con i propri cani a seguito (non importa la taglia) debbono preventivamente prima telefonare alla guida.

La guida, Giuseppe Rotili, può essere contattata telefonicamente al numero 347 1820239. 

Cosa portare:
scarponcini da trekking, abbigliamento comodo e adatto alla stagione, un ricambio di abbigliamento asciutto, k-way, acqua (almeno 1,5 l), pranzo al sacco, torcia elettrica, NON sono adatti i pantaloni Jeans, calzamaglia, Dincwear Harem.
Pasti:
pranzo al sacco (non incluso).
Prenotazioni entro:
le 18:00 di venerdì presso i nostri uffici allo 06 27800984.
Data partenza:
17-11-2018
Dislivello:
150 m
Lunghezza:
8 km
Profilo itinerario:
percorso ad anello
Appuntamento 1:
ore 9:30 - Stazione Ferroviaria Vetralla
Appuntamento 2:
ore 9:45 - presso il parcheggio del Centro Commerciale Coop (Vetralla)
 
 

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
Norchia - EscursioniNecropoli Etrusca di NorchiaNecropoli Etrusca di Norchia

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza