Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Attività Nord Italia
21 Luglio

IL GHIACCIAIO FELLARIA

Le sue tracce, la sua fronte, i suoi iceberg
Difficoltà: zampazampazampa
15,00 €
 
Presentazione del viaggio
Arrivare al ghiacciaio Fellaria, ai piedi del Bernina, in uno scenario dove il ghiaccio crolla, si muove, si stacca e infine galleggia in un lago che si è formato pochi anni fa. Un percorso nello spazio e nel tempo dentro nel territorio dell'ambiente glaciale e periglaciale, ricco di elementi grandi e piccoli, conosciuti o poco noti, costruiti dall'azione del ghiaccio e del gelo in epoche remote o anche al giorno d'oggi. Ci sorprenderà scoprire quanto velocemente il ghiacciaio si stia ritirando e proveremo ad immaginare come lo troveremo tra pochi anni. Attraverseremo la piana dove risiedeva la fronte occidentale del ghiacciaio e giungeremo infine a quella orientale. Qui ci lasceremo stupire da un anfiteatro dove padroneggia una possente parete di ghiaccio, dalla quale si staccano ripetutamente grossi blocchi che alimentano una lingua glaciale che termina in un lago disseminato di iceberg. A questo punto sarà il boato dei crolli ad accompagnare il nostro pranzo al sacco. Una camminata sul sentiero Glaciologico Marson per conoscere il ghiacciaio, un elemento vivo ma in sofferenza, prima che sia troppo tardi.
Tipologia:
escursione a piedi
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
21 Lug 2019Intera giornata.15,00 €Iscrizioni aperte
28 Set 2019Intera giornata.20,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
Accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica. Tessera Gratuita.

La quota non comprende:
Trasporti e pasti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
Programma:
Dalla Diga di Alpe Gera saliremo costeggiando il lungo lago artificiale per raggiunge il rifugio Bignami (2385 m), dal quale comincia il sentiero glaciologico Marson. Superata l'Alpe Fellaria, uno degli alpeggi attivi più elevati in Lombardia, il nostro sentiero attraverserà piane vallive, morene, rocce montonate, torrenti glaciali e infine giungeremo al lago del Ghiacciaio, dove il ghiaccio galleggia sulle acque. Dopo aver pranzato al sacco torneremo camminando sullo stesso sentiero, cogliendo nuovi aspetti dello stesso territorio e nuovi elementi che sono cresciuti in un territorio abbandonato da tempo dai ghiacci.
Come arrivare:
Ci sono due opzioni di viaggio:
1. si parte in gruppo da Milano
Incentiviamo il carpooling: si può usufruire di un passaggio in auto con altri partecipanti (a seconda delle disponibilità di posti) o al contrario rendersi disponibili a dare dei passaggi.
Si invitano i partecipanti a mettere a disposizione la propria automobile: le spese di viaggio sono calcolate sommando il costo del viaggio di tutte le auto, poi diviso per tutti i partecipanti, ad eccezione dei guidatori e della guida (che non pagano le spese viaggio).
Spese per auto a/r per questa escursione: 40,00€
APPUNTAMENTO: ore 06:30 - Milano MM3 Comasina davanti al bar tabacchi, ang. via Teano.
  
2. Si raggiunge la meta dell'escursione in autonomia
Si fa il viaggio in autonomia con propri mezzi, a proprie spese. 
APPUNTAMENTO CON IL RESTO DEL GRUPPO: ore 08:50 - Lanzada (SO), località Franscia parcheggio Albergo Edelweiss.
Meta:
Ghiacciaio Fellaria
Note:

La guida, Andrea Monti, è raggiungibile il giorno dell'escursione al numero 3389222499.

NOTE IMPORTANTI DELLA GUIDA:  data la quota a cui si arriva (2600 m) anche in piena estate le temperature possono essere basse. Si ritiene quindi indispensabile dotarsi di un adeguata copertura: giacca antivento, pantaloni lunghi, guanti, berretta. Per i più calorosi si consigliano i pantaloni corti nello zaino.

Il sentiero non presenta difficoltà particolari, ma data la lunghezza del percorso e la quota si richiede un'adeguata preparazione. Si consiglia l'uso dei bastoncini da trekking. Per i soci CAI si consiglia di portare la tessera.

Cosa portare:
pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 l), scarponi da trekking, giacca impermeabile, occhiali da sole, crema solare, cappello, pile, guanti, copricapo, zaino 25/30 l. Vestirsi a strati, consigliata una maglia di ricambio.
Prenotazioni entro:
le ore 13:00 del giorno precedente l'escursione: presso i nostri uffici al numero 02 70634800. Oppure via email, scrivendo a segreteria.milano@fsnc.it e comunicando un recapito telefonico. Attendere sempre la riconferma.
Data partenza:
21-07-2019
Dislivello:
750 m
Lunghezza:
14 km
Profilo itinerario:
andata e ritorno. La camminata ha una durata effettiva di circa 6 ore e mezza, escluse le pause. La durata complessiva dell'escursione sarà di circa 9 ore (soste e visite incluse).
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza