Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Viaggi e vacanze
dal 1 al 4 Marzo

MOLISE: L'ANTICO RITO DELL'UOMO CERVO

Le Mainarde Molisiane: uno scrigno di bellezza e tradizioni
Difficoltà: zampazampa
275,00 €
 
Presentazione del viaggio
SPECIALE PERCHE’
Il rito dell'Uomo Cervo, o meglio de "Gl'Cierv", si ripete l'ultima domenica di carnevale, da tempo immemorabile, a Castelnuovo al Volturno, in Molise. Dopo il tramonto, l'unica piazza del paese che ha come cornice i monti Marrone e Castelnuovo - catena delle Mainarde - diventa il pittoresco palcoscenico di una pantomima che coinvolge molti abitanti, sia come protagonisti sia come figuranti.
SPECIALE PERCHE’
L’abbazia benedettina di San Vincenzo al Volturno si trova a circa due chilometri dalle sorgenti del fiume omonimo, in una posizione favorevole sulla fertile Piana di Rocchetta, difesa dalle catene delle Mainarde e della Meta a ovest e dal massiccio del Matese a sud. Sulle vicende del monastero siamo informati dal Chronicon Vulturnense, un codice miniato redatto nel 1130 da un monaco di nome Giovanni, che aveva usato a sua volta fonti interne del monastero di VIII-XI secolo
SPECIALE PERCHE’
Il santuario rupestre Madonna delle Grotte venne fatta edificare dagli abati di san Vincenzo.
Si tratta di un raro gioiello dell’architettura Benedettina che nasce nei pressi dell’antico tracciato che collegava l’abbazia di San Vincenzo alle terre di San Benedetto.
 
 CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984

Tipologia:
viaggio escursionistico di gruppo con guida Four Seasons
Cosa facciamo:
escursioni a piedi; partecipazione al rito dell'Uomo Cervo
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (gruppo min. 6 max 15 partecipanti).
Speciale perchè:
Il rito dell'Uomo Cervo; L'abbazzia benedettina di San Vincenzo al Volturno; Il santuario rupestre di
Area di rilevanza naturalistica:
Le Mainarde Molisane
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
01 Mar 20194 giorni/3 notti275,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
pernottamento in B&B in camere doppie con prima colazione; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:

trasporti da/per Isernia; trasporti locali; i pranzi al sacco; pasti non espressamente inclusi e tutte le bevande; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non incluso nella voce “La quota comprende”.

Spese apertura pratica:  € 10,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi

NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia, con abbinamento con un altro compagno di viaggio dello stesso sesso. Nei rari casi in cui ciò non sia possibile, il partecipante che pur non avendone fatta richiesta dovesse essere sistemato in camera singola sarà soggetto ad un supplemento pari al 50% del supplemento singola, da corrispondere prima della partenza. Tale supplemento sarà comunque rimborsato nel caso in cui l'iscrizione di un ulteriore partecipante consenta di procedere con l’abbinamento.

CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984

 

Programma:
1°GIORNO
ROCCHETTA A VOLTURNO - LAGO DI CASTEL VINCENZO-EREMO DI SAN MICHELE 
Arrivo alla stazione ferroviaria di Isernia, incontro con la guida e il gruppo. Trasferimento verso l’inizio del sentiero dal quale partirà la nostra prima escursione. 
Visiteremo l’Eremo di San Michele a Foce, attraversando la Valle di Mezzo. L’Eremo è situato nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e risale al 1200 DC ed è situato in una grotta nella parete del Rio Colle Alto. Un’antica capanna in bronzo, raffigurante due cervi, decora la struttura esternamente.
Nel tardo pomeriggio visita guidata al Museo Internazionale delle guerre mondiali di Rocchetta al Volturno. Cena e pernottamento.

Dislivello: 200m – Lunghezza: 6km – Durata: 3 ore 

2°GIORNO
ABBAZIA SAN VINCENZO AL VOLTURNO/ MADONNA DELLE GROTTE
Dopo la prima colazione ci dirigeremo verso l’antica abbazia di San Vincenzo al Volturno presso la quale visiteremo l’area archeologica.
In seguito, ci dirigeremo verso la Madonna delle Grotte, chiesa che ospita al suo interno antichi affreschi.
Rientro in struttura e nel tardo pomeriggio trasferimento presso caseificio/agriturismo Costantini per essere coinvolti in un mini-laboratorio di lavorazione del latte, degustazione di formaggi locali.
Cena e pernottamento. 

                                                                       Dislivello: 200m – Lunghezza: 7km – Durata: 3 ore e 30 minuti

3°GIORNO 
VALLE DI MEZZO-PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E EMOLISE
Dopo la prima colazione ci dirigeremo verso la Valle di Mezzo. 
La valle, ai piedi della catena delle Mainarde è una delle zone più remote e selvagge del Parco, luogo in cui vivono centinaia di ungulati (cinghiali, cervi, caprioli) ma anche l'orso ed il lupo, oltre a moltissimi uccelli ed anfibi. 
Nel tardo pomeriggio, presso Castelnuovo al Volturno, assisteremo al Rito dell’Uomo Cervo.
Cena e pernottamento

Dislivello: 360m – Lunghezza: 8km – Durata: 4 ore

4°GIORNO 
SCAPOLI/MUSEO DELLA ZAMPOGNA
Dopo la prima colazione trasferimento a Scapoli, visita con Guida al Museo della Zampogna e visita delle Botteghe artigiane della Zampogna.
Pranzo in locale tipico e fine del viaggio.

Come arrivare:

Auto propria. E’ consigliato l’uso dell’auto propria per raggiungere la destinazione e per gli spostamenti locali di inizio e fine escursione. 

Per chi raggiunge la destinazione in treno:

- Treno fino alla stazione ferroviaria di Isernia

Possibilità di usufruire del trasferimento fornito dalla guida, munita di auto/minivan, da/per la stazione ferroviaria di Isernia(IS), fino ad esaurimento posti. 

**Fondo cassa: a chi utilizzerà l’auto/minivan condotto dalla guida, sarà richiesto un contributo spese per il trasferimento e per gli spostamenti locali, calcolato in base al numero dei partecipanti che utilizzeranno il servizio.

Meta:
Molise
Partenza da:
Roma, Milano o altre città.
Arrivo a:
stazione ferroviaria di Isernia
Alloggio:
Bed and Breakfast
Trattamento:
trattamento di pernottamento e prima colazione
Cosa portare:
Scarponi da trekking, pile o felpa, giacca a vento antipioggia (possibilmente in Gore-Tex) o mantellina, abbigliamento comodo e pratico, borraccia, zaino da 30/40 litri, cappellino, occhiali da sole e crema solare protettiva.
Trasporti locali:
Auto propria e minivan condotto dalla guida.
Pasti:
prime colazioni. Non sono inclusi i pranzi al sacco, il pranzo al ristorante l'ultimo giorno, cene nei ristoranti locali
Data partenza:
01-03-2019
 
 

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
MoliseMoliseMolise

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza