Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Viaggi e vacanze
dal 26 Maggio al 2 Giugno

CIPRO

L'isola di Afrodite, luogo dalle mille sorprese
Difficoltà: zampazampa
890,00 €
 
Presentazione del viaggio
Rinomata per la sua ospitalità, calda come il sole che qui è sempre abbondante, Cipro è un'isola ricca di storia e piena di sorprese: montagne ricoperte di pini, numerose piccole chiese affrescate e siti archeologici di importanza internazionale. C'è così tanto da scoprire qui, dai fiori diversi, alle inaspettate valli alpine, dai monti con viste che si estendono fino alla costa, a borghi tradizionali dove gli abitanti del villaggio ci stupiranno con la loro cordialità. Percorsi invitanti, sole caldo, alberghi amichevoli e scenari spettacolari... questi sono gli ingredienti principali di una vacanza perfetta. Camminando lungo i sentieri profumati di Cipro, ci si imbatte in cappelle bizantine affrescate, in piccoli villaggi senza tempo, con erbe profumate sui pendii terrazzati e, naturalmente, in ottime, piccole, cantine. Mentre a ovest, sulla penisola di Akamas, dove la leggenda vuole che Afrodite si sia fatta il bagno dopo i suoi appuntamenti amorosi, è un paesaggio contrastante di mare azzurro e colline verdi o fiorite, che incorniciano i migliori tesori antichi dell'isola.
 
CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984
  
Tipologia:
viaggio escursionistico di gruppo con guida Four Seasons
Cosa facciamo:
escursioni a piedi; visita di siti archeologici e delle chiese bizantine; enogastronomia cipriota; bagni al mare;
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 6 max. 15 partecipanti).
Speciale perchè:
le chiese dipinte di Cipro, edifici costruiti in epoca bizantina disseminati nella catena monutuosa dei Monti Troodos; camminare lungo la costa della penisola di Arkamas, sulle orme di Afrodite.
Area di rilevanza naturalistica:
Troodos National Forest Park/Pafos forest; Parco Nazionale della Penisola di Arkamas; Area protetta della Baia di Lara (Rete Natura 2000);
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
26 Mag 20198 giorni/7 notti890,00 €Confermato
06 Ott 20198 giorni/7 notti890,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
sistemazione in camera doppia con servizi privati in hotel e pensione; trattamento di pernottamento e prima colazione; minibus privato con autista (o minivan a noleggio condotto dalla guida) per l’intera durata del viaggio; Guida Ambientale Escursionistica e archeologica per l’intera durata del viaggio.

La quota non comprende:
spese di apertura pratica; volo A/R dall’Italia per Pafos; i pasti e le bevande; spese per carburante, pedaggi e parcheggi; le entrate ai musei e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce “La quota comprende”.

Sistemazione in singola: su richiesta con supplemento, a disponibilità limitata.

Spese apertura pratica:  € 20,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.
 
NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia, con abbinamento con un altro compagno di viaggio dello stesso sesso. Nei rari casi in cui ciò non sia possibile, il partecipante che pur non avendone fatta richiesta dovesse essere sistemato in camera singola sarà soggetto ad un supplemento pari al 50% del supplemento singola, da corrispondere prima della partenza. Tale supplemento sarà comunque rimborsato nel caso in cui l'iscrizione di un'ulteriore partecipante consenta di procedere con l’abbinamento.  
 
          CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984
Programma:
1° GIORNO
ITALIA – PAFOS 
GRUPPO PROVENIENTE DA BERGAMO 
Incontro con la guida all’aeroporto di Pafos, ritiro dei bagagli e trasferimento in hotel.
Assegnazione delle camere riservate. Pernottamento.

2° GIORNO
PAFOS
GRUPPO PROVENIENTE DA BERGAMO 
Inizieremo a scoprire la città di Pafos con i suoi splendidi gioielli di archeologia. 
Ci immergeremo nel bellissimo parco archeologico di Kato Pafos: al suo interno si trova un gruppo di abitazioni di epoca romana con splendidi mosaici, databili tra III e V sec. d.C., illustrazione vigorosa e di altissimo valore artistico dei miti pagani; il piccolo Odeion del II sec. d.C., utilizzato ancora oggi per rappresentazioni musicali e teatrali; la Basilica di Chrysopolitissa, una delle più grandi basiliche paleocristiane dell’isola, costruita a partire dal IV sec. d.C. All’esterno del parco, nella zona del porto, si conserva uno dei simboli della città di Pafos: il forte, edificato originariamente dai Bizantini e poi riutilizzato e ricostruito dai Lusignani, dai Veneziani e infine dei turchi ottomani per proteggere la zona portuale.  
Nel pomeriggio tempo a disposizione per fare una passeggiata sul lungomare e un bagno nelle acque cristalline dell’isola. Cena e pernottamento.

GRUPPO PROVENIENTE DA ROMA (o altro aeroporto)
Arrivo a Pafos in tarda serata, incontro con la guida e trasferimento in hotel.  
Assegnazione delle camere riservate. Pernottamento.

3° GIORNO
PAFOS - SPIAGGIA DI LARA
Dopo colazione con un panoramico spostamento raggiungeremo l’inizio del sentiero che ci porterà nella meravigliosa spiaggia di Lara: la sua baia è tutelata dalla rete europea “Natura 2000” poiché qui depongono le loro uova le tartarughe Caretta Caretta. 
Dopo pranzo rientro a Pafos per dedicarci alla scoperta di un altro importantissimo sito archeologico della città: le Tombe dei Re, all’estremità orientale di Kato Pafos. Si tratta di un complesso di tombe scavate nella roccia dove i cittadini più importanti (non i re però!) furono seppelliti a partire dal periodo ellenistico (III sec. a.C.) e nel corso dell’età romana (fino al III d.C.).   
Rientro in albergo, cena e pernottamento.
Dislivello: 100 m – Lunghezza: 8 km – Durata: 3 ore

4° GIORNO
PAFOS - VALLE DEI CEDRI - MONASTERO DI KYKKOS - PEDOULAS   
Dopo colazione, caricati i bagagli, partiremo per spostarci sui Monti Troodos. Faremo la prima sosta della giornata per scoprire la Valle dei Cedri dove un breve percorso tra pini e cedri ciprioti (“parenti” dei più noti cedri del Libano) ci porterà ad ammirare un meraviglioso panorama dalla vetta del monte Tripylos. Proseguiremo poi, dopo pranzo, alla volta del Monastero di Kykkos, uno dei più famosi dell’isola: fondato nel 1100, al suo interno possiede un’icona della Vergine che si ritiene sia stata dipinta dall’Evangelista Luca.  Nel tardo pomeriggio trasferimento a Pedoulas. 
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Dislivello: 300 m – Lunghezza: 5 km – Durata: 2 ore
  
5° GIORNO
PEDOULAS - PANAGIA TOU ARAKA - STAVROS TOU AGIASMATI  
Giornata dedicata ad un itinerario che collega due delle principali chiese bizantine della zona: Panagia tou Araka (databile al 1192 d.C., tra gli esempi più belli del periodo tardo bizantino) e Stavros tou Agiasmati (con i più completi cicli di pittura murale cipriota della seconda metà del XV sec.). Il percorso attraversa una fitta pineta, frutteti, mandorli e passa davanti ad antichi terrazzamenti.
Le sorprendenti chiese dipinte della zona per il loro altissimo valore storico-artistico sono state inserite dall’Unesco nella lista dei siti considerati Patrimonio dell’Umanità.
Dislivello: 600 m – Lunghezza: 14 km – Durata: 5 ore
  
6° GIORNO
PEDOULAS– ANELLO MONTE OLIMPO – PAFOS
Partenza di buon mattino da Pedoulas per un’escursione ad anello intorno al Chionistra, la vetta del monte Olimpo, la più alta dell’isola (1.950 mt). Questo splendido itinerario, ad un’altitudine di 1700 - 1750 metri, attraversa un fitto bosco di pini neri e di ginepri dei Troodos e regala splendidi panorami in tutte le direzioni.
Dopo l’escursione trasferimento a Pafos.
Dislivello: 150 m – Lunghezza: 14 km – Durata: 4:30 ore
   
7° GIORNO
PAFOS –PENISOLA DI AKAMAS
In questa giornata sulla costa occidentale di Cipro scopriremo la selvaggia penisola di Akamas…sulle tracce di Afrodite! Partendo dalla grotta naturale dove, secondo la leggenda, la dea si dedicava ai bagni in compagnia del suo amante Adone, cammineremo tra fiori, cespugli di ginepro e pini di Aleppo fino a raggiungere l’altopiano del Moutti tis Sotiras dal quale godremo di uno splendido panorama su tutta la penisola. Da qui proseguiremo il nostro cammino per tornare al punto di partenza dove, a seconda del tempo a disposizione, sarà possibile fare un bagno nelle acque cristalline di Cipro. Nel pomeriggio rientro a Pafos, cena e pernottamento.
Dislivello: 350 m – Lunghezza: 7,5 km – Durata: 3 ore

8° GIORNO
PAFOS – SITO ARCHEOLOGICO DI KOURION – SPIAGGIA DI PETRA TOU ROMIOU
Mattinata dedicata alla scoperta di uno dei siti archeologici più apprezzati dell’isola: Kourion. Importante città-stato nell’antichità, è famosa, in particolare, per la sua spettacolare posizione e per il suo magnifico teatro greco, costruito nel II secolo a.C., oggi completamente restaurato e utilizzato per spettacoli musicali e teatrali. Il sito vanta, tra i suoi tesori, anche alcune ville patrizie con raffinati pavimenti musivi ed una basilica paleocristiana.
Ci sposteremo poi sulla maestosa spiaggia di Kourion per una passeggiata e dopo pranzo avremo modo di conoscere il luogo dove, secondo la tradizione, la dea Afrodite sarebbe apparse dalle acque del mare: l’affascinante Petra tou Romiou.ù

GRUPPO PROVENIENTE DA BERGAMO 
Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per il rientro.

GRUPPO PROVENIENTE DA ROMA 
Al termine dell’escursione, rientro in hotel. Cena e pernottamento.

9° GIORNO
PAFOS 
GRUPPO PROVENIENTE DA ROMA (o altro aeroporto) 
Mattina dedicata alla scoperta della città di Pafos con i suoi splendidi gioielli di archeologia. 
Ci immergeremo nel bellissimo parco archeologico di Kato Pafos: al suo interno si trova un gruppo di abitazioni di epoca romana con splendidi mosaici, databili tra III e V sec. d.C., illustrazione vigorosa e di altissimo valore artistico dei miti pagani; il piccolo Odeion del II sec. d.C., utilizzato ancora oggi per rappresentazioni musicali e teatrali; la Basilica di Chrysopolitissa, una delle più grandi basiliche paleocristiane dell’isola, costruita a partire dal IV sec. d.C. All’esterno del parco, nella zona del porto, si conserva uno dei simboli della città di Pafos: il forte, edificato originariamente dai Bizantini e poi riutilizzato e ricostruito dai Lusignani, dai Veneziani e infine dei turchi ottomani per proteggere la zona portuale.  
Nel primo pomeriggio, trasferimento in aeroporto e partenza per Roma.
Termine del viaggio.
Come arrivare:

Voli Ryanair per Pafos da Bergamo e Roma Ciampino (non inclusi)

Da Bergamo – domenica/domenica
Andata: FR4434 Bergamo 16.00 - Pafos         20.20
Ritorno: FR4433 Pafos       20.45 - Bergamo   23.05

Da Roma – lunedi/lunedi
Andata: FR9696 Ciampino 19.15 - Pafos        23.10
Ritorno: FR9697 Pafos       16.35 - Ciampino  18.50

Partenze da altre città: 
Volo di linea o low cost a/r per Pafos con arrivo domenica o lunedì

Perché non includiamo il volo? Perché come forse sai le tariffe aeree cambiano continuamente, e chi prima prenota meno paga. Per includerlo, dovremmo calcolare un costo "prudenziale” che ti impedirebbe di usufruire della miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione. Per questo preferiamo lasciarti libero di accedere alle migliori condizioni possibili. A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più conveniente disponibile per il tuo viaggio.

Meta:
Pafos, Cipro
Partenza da:
Roma, Milano, altre città su richiesta
Arrivo a:
Pafos, Cipro
Alloggio:
hotel e pensione
Trattamento:
trattamento di pernottamento e prima colazione
Note:

Cosa portare:
abbigliamento comodo (in particolare pantalone lungo leggero da trekking), giacca a vento, scarponcini leggeri da trekking, zaino 30/40 lt, borraccia, occhiali da sole, cappello, crema solare, costume da bango, scarpette da scoglio, telo mare
Trasporti locali:
Pulmino privato con autista o a noleggio condotto dalla nostra guida.
Pasti:
tutte le prime colazioni. Non sono inclusi pranzi al sacco e cene.
Curiosità:
Una cultura complessa e affascinante, come la sua storia: le chiese bizantine dei Monti Troodos, il parco archeologico di Pafos con i suoi splendidi mosaici, il sito archeologico di Kourion.

Data partenza:
26-05-2019
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
Kykkos, CiproPenisola di Akamas, Cipro

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza