Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Viaggi e vacanze
dal 26 Ottobre al 2 Novembre

MADEIRA

Latitudine: Atlantico; Longitudine. Irresistibile!
Difficoltà: zampazampa
850,00 €
 
Presentazione del viaggio
L’isola di Madeira, dove è sempre primavera, è un vero e proprio miracolo della natura in pieno Atlantico. Luogo di impressionante bellezza e dall’aria esotica, possiede una luce radiosa che valorizza il paesaggio esuberante delle sue montagne che scendono a picco fino al mare, perdendosi nelle profondità misteriose dell’oceano. Nell’interno, le alte vette circondano vallate inaccessibili, coperte di lussureggiante vegetazione in uno scenario magnifico, dove innumerevoli corsi d’acqua precipitano ovunque formando cascate di tutte le altezze. Le Levadas sono la particolarità dell’isola: una fitta rete di canali di irrigazione che attraversano i più remoti e selvaggi recessi dell’isola, affiancati da sentierini che all’origine ne garantivano la manutenzione, costruiti a partire dal XV secolo. Proprio seguendo le Levadas sarà possibile addentrarsi nel cuore più segreto di Madeira, attraversare le sue alture altrimenti inaccessibili, soffermarsi a fare il bagno in una delle pozze di acqua calda sparse un po’ ovunque,  fino ad arrivare sulle montagne più alte da dove il tramonto costituisce uno spettacolo indimenticabile in un panorama quasi surreale. E’ un luogo pieno di contrasti, dove le differenze tra la costa sud e quella nord, tra l’entroterra e i paesi costieri, sono talmente profonde che danno quasi l’impressione di trovarsi in isole diverse. Nel nostro viaggio, oltre a conoscere i molteplici aspetti di Madeira, non mancheremo di assaggiare l’ottima cucina locale oltre ai rinomati vini tra cui spicca il Madeira, apprezzato sin dai tempi remoti; qualche giornata al mare, per un tuffo nell’acqua cristallina, per chiudere la nostra piacevole vacanza in una terra unica e indimenticabile.
 
 CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
 infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984
 
 
 
Tipologia:
viaggio escursionistico di gruppo con guida Four Seasons
Cosa facciamo:
escursioni a piedi; visita dei luoghi caratteristici; visita all’orto botanico; enogastronomia madeirense
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 6 max. 15 partecipanti)
Speciale perchè:
Il giardino galleggiante dell’Atlantico con una varia ed esuberante flora che vanta ben 120 endemismi; Funchal, la capitale, con la tipica architettura coloniale portoghese; Sentieri sospesi tra alte vette, circondati da cascate e dalle tipiche canalizzazioni “levadas”
Area di rilevanza naturalistica:
La foresta di laurisilva all’interno del Parco Naturale; Le Riserve Naturali di Garajau, della Rocha do Navio; Il Parco Naturale di Madeira, sito UNESCO, che protegge ben il 77% dell’isola
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
26 Ott 20198 gg/7 nt850,00 €Confermato
29 Dic 20198 gg/7 nt1360,00 €Confermato


La quota comprende:
pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; tutte le prime colazioni; 6 cene in hotel; tutti i trasferimenti con pullman privato con autista; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:
spese di apertura pratica; volo A/R dall'Italia per Funchal; i pranzi al sacco; 1 cena; eventuale fondo cassa trasporti; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
 
Sistemazione in singola: su richiesta con supplemento di 190,00€, a disponibilità limitata.  
 
Spese apertura pratica:  € 20,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.
 
NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia, con abbinamento con un altro compagno di viaggio dello stesso sesso. Nei rari casi in cui ciò non sia possibile, il partecipante che pur non avendone fatta richiesta dovesse essere sistemato in camera singola sarà soggetto ad un supplemento pari al 50% del supplemento singola, da corrispondere prima della partenza. Tale supplemento sarà comunque rimborsato nel caso in cui l'iscrizione di un partecipante consenta di procedere con l’abbinamento.
 
Per la partenza di Capodanno, clicca qui.
Programma:
1° GIORNO - ITALIA - FUNCHAL
Arrivo a Funchal e sistemazione in albergo. Nel pomeriggio faremo una piccola passeggiata dall’hotel fino alle grotte “Grutas de Sao Vicente”, dove potremo comprendere al meglio, dal punto di vista geologico, la nostra meta. Cena e pernottamento.
 
N.B.: Per regolamento internazionale le camere sono disponibili a partire dal primo pomeriggio. È facoltà dell’hotel assegnarle prima nel caso in cui fossero già disponibili e preparate.
 
2° GIORNO - LEVADA DA RIBEIRA DA JANELA - PORTO MONIZ
Al mattino ci sposteremo sulla Costa Nord, dove percorreremo, a piedi, la bellissima levada da Ribeira da Janela, una delle antiche canalizzazioni di acque sorgive, accompagnate da sentierini di manutenzione, che si trovano su tutta l’isola. Cammineremo, sempre accompagnati dal suono dell’acqua che scorre nella levada, su un sentiero ben battuto che si snoda, con leggerissimo dislivello, in una meravigliosa valle ed attraversa tunnel scavati nella roccia e foreste di laurisilva, Patrimonio dell’Umanità dell’isola. Al termine della passeggiata ci rilasseremo nella piacevole cittadina di Porto Moniz, piccola località sul mare, che presenta anche delle bellissime piscine naturali, dove, tempo permettendo, potremmo fare il nostro primo tuffo nell’Oceano, a ridosso di meravigliose pietre laviche. Rientro in hotel, relax, poi cena e pernottamento.
 
Dislivello: 80 m – Lunghezza: 10 km – Durata: 4 ore
 
3° GIORNO - LEVADA DAS 25 FONTES – PRAZERES – PAUL DO MAR
Una delle più belle e scenografiche escursioni lungo una delle levadas più famose dell’isola: la levada delle 25 fonti, originaria nella valle di Rabaçal.
 
Dislivello: 400 m – Lunghezza: 7 km – Durata: 3 ore
 
Nel pomeriggio, dopo una tisana con le erbe prodotte nel giardino adiacente all’”osteria”, o un buon caffè sorseggiato sotto al patio al centro del paese di Prazeres, inizieremo la nostra discesa verso Paul do Mar. Un panorama mozzafiato sulle falesie, verso l’oceano sottostante, in una vertiginosa discesa, ma che lascia spazio a scorci difficilmente visibili in altri luoghi, per poi sorseggiare un aperitivo davanti al mare.
 
Dislivello: 500 m in discesa – Lunghezza: 3 km – Durata: 1:30 ore
 
Rientrando in hotel, tempo permettendo, ci fermeremo a visitare la fabbrica del rum, un tassello importante nella storia di Madeira.
 
4° GIORNO - DA BOCA DA CORRIDA A ENCUMEADA E MARCO E FONTE
Spettacolare escursione ai piedi delle vette più alte dell’isola, ad ogni angolo e dopo ogni svolta le viste e i panorami acquistano bellezza e maestosità. Probabilmente il più bell'itinerario a piedi da percorrere sull'isola.
 
N.B.: questa escursione sarà praticabile solo in caso di tempo non nuvoloso.
 
Sulla via del ritorno ci fermeremo per assaggiare la Poncha, l’antico e tipico cocktail dell’isola in una semplice taverna, frequentata dagli abitanti del posto.
 
Dislivello: 600 m – Lunghezza: 15 km – Durata: 5 ore
 
5° GIORNO - PONTA SAO LOURENCO – CAMACHA - CABO GIRAO
In mattinata ci sposteremo all'estremità orientale dell'isola, nella bellissima natura di Ponta de São Lourenço, dove un facile sentiero ci porterà alla scoperta di uno dei paesaggi più entusiasmanti dell'isola di tutta Madeira: una penisola rocciosa con scogliere a picco sul mare, in un ambiente completamente diverso dal resto dell’isola! Sulla via del ritorno, ci fermeremo in prossimità della vicina Quinta Grande, dove potremo ammirare la falesia di Cabo Girao, considerata, con i suoi oltre 580m di scogliera, il promontorio più alto del mondo. Se il tempo ce lo permetterà faremo una tappa intermedia a Camacha, uno dei più rurali e pittoreschi villaggi di Madeira, noto in tutto il mondo per la sua produzione di cesti di vimini.
 
Dislivello: 350 m – Lunghezza: 7,5 km – Durata: 4 ore
 
6° GIORNO - SANTANA - DA ACHADA DA TEXEIRA AL PICO RUIVO
Dopo aver preso un buon caffè, una pasta de nata e aver visitato le tipiche case di Madeira nella cittadina di Santana, ci sposteremo alla spianata di Achada da Texeira, da dove partiremo per raggiungere la vetta più alta dell'isola a 1862 metri (slmm). Facile escursione tra panorami straordinari sull’oceano, in uno degli ambienti più spettacolari dell’Isola! Al rientro, tempo permettendo, ci fermeremo a Machico, per il nostro ultimo bagno nell’Oceano o per una bibita fronte mare, prima del rientro in hotel.
 
Dislivello: 350 m – Lunghezza: 8,5 km – Durata: 3:30 ore
 
7° GIORNO - MONTE - JARDIM TROPICAL – FUNCHAL
Questa giornata seguirà dei ritmi rilassanti. Ci sposteremo nella bellissima Monte, che, con la sua chiesa di Nossa Senhora, domina dall’alto la baia di Funchal, offrendo suggestivi panorami sulla città. Dopo aver visitato il Jardim Tropical, unico nel suo genere, chi vorrà potrà scendere a Funchal in teleferica oppure, per i più coraggiosi, in slitta di vimini, per una passeggiata nel centro cittadino, con il suo splendido e coloratissimo mercato, le sue botteghe di vino Madeira, antiche fabbriche di biscotti e luoghi incantati tutti da scoprire!  Rientro in hotel, relax, poi cena in ristorante tipico e pernottamento.
 
8° GIORNO - RIENTRO IN ITALIA
Trasferimento all’aeroporto di Funchal e rientro in Italia.
 
N.B.: per regolamento internazionale le camere vanno liberate la mattina. È facoltà dell’hotel consentirne l’uso fino al pomeriggio previa disponibilità e con possibile supplemento “day use”.
Come arrivare:
Volo A/R da Roma/Milano per Funchal.

Perché non includiamo il volo?
Perché come forse sai le tariffe aeree cambiano continuamente, e chi prima prenota meno paga. Per includerlo, dovremmo calcolare un costo "prudenziale"  che ti impedirebbe di usufruire della miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione. Per questo preferiamo lasciarti libero di accedere alle migliori condizioni possibili. A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più conveniente disponibile per il tuo viaggio.
 
 PARTENZA SPECIALE 31 AGOSTO – 7 SETTEMBRE 2019:
Volo di linea Tap Air Portugal da Roma e Milano per Funchal (non incluso)
Conferma immediata a tariffa garantita (fino ad esaurimento posti)

Da Milano: 
31 agosto19:        Malpensa Lisbona  TP 827 11.55 13.45
31 agosto19:        Lisbona Funchal      TP1687 16.35 18.20
07 settembre19:   Funchal Lisbona     TP1674 10.00 11.35
07 settembre19:   Lisbona Malpensa  TP 826  12.50 16.25

Da Roma: 
31 agosto19:       Fiumicino Lisbona  TP839 13.45 15.50
31 agosto19:       Lisbona Funchal     TP1687 16.35 18.20
07 settembre19:  Funchal Lisbona    TP1674 10.00 11.35
07 settembre19:  Lisbona Fiumicino TP 836  12.25 16.15

Costo: Eur 410,00 tasse e bagaglio inclusi (tasse pari a eur 75,00 al 19.03.19)

A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più conveniente disponibile per il tuo viaggio.
Meta:
Madeira, Portogallo
Partenza da:
Roma, Milano, altre città su richiesta
Arrivo a:
Funchal
Alloggio:
Hotel
Note:

qualche tratto di sentiero esposto, se pur protetto da parapetti, potrebbe creare problemi a persone particolarmente sensibili alle vertigini. Qualche breve tratto di sentiero  in tunnel alto e spazioso.

Per la partenza di agosto "Madeira e Porto Santo" cliccare qui

Cosa portare:
abbigliamento comodo e caldo, scarponi da trekking, zaino 25–35 litri, borraccia per almeno due litri, equipaggiamento antipioggia, crema solare, cappellino e occhiali da sole, costume da bagno, torcia elettrica.
Trasporti locali:
pulmino e/o auto a noleggio. NB: mentre il primo veicolo a noleggio sarà condotto principalmente dal ns. accompagnatore, qualora fosse necessario noleggiare più veicoli sarà richiesta la collaborazione dei partecipanti alla guida dei veicoli.
Pasti:
Trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel (eccetto una cena). Non inclusi: Pranzi al sacco autogestiti, una cena e le bevande
Curiosità:
IL VINO MADEIRA. Il Madeira, vino dolce e liquoroso prodotto sull’isola, era il solo vino che poteva essere esportato verso le colonie inglesi d'America senza transitare per un porto britannico. Napoleone Bonaparte, di passaggio a Madeira durante il suo viaggio verso l'esilio di Sant'Elena, ricevette in dono del Madeira dal governatore inglese dell'arcipelago.

Data partenza:
26-10-2019
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
MadeiraMadeiraMadeira

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza