Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Viaggi e vacanze
dal 16 al 24 Agosto

GALLES

I Parchi Nazionali di Pembrokeshire e Brecon Beacons
Difficoltà: zampazampa
1300,00 €
 
Presentazione del viaggio
Un favoloso itinerario che unisce due degli angoli più affascinanti di una terra mistica e insolita. Dalla cittadina medievale di Saint Davis ci incammineremo lungo la splendida costa a strapiombo sul mare, abitata da colonie d’uccelli e foche. Ci sposteremo poi verso il centro per raggiungere il cuore del Galles nel Parco Nazionale di Brecon Beacons, dove tra alture e brughiere si celano villaggi abbandonati, antiche strade romane, miniere in disuso. Il Parco Nazionale di Brecon Beacons è una delle zone del Galles più ricche di fascino e suggestione, dove verdi vallate si alternano a cime impervie e selvagge. I borghi che visiteremo sono considerati delle piccole perle: Tenby, graziosa cittadina costiera medievale, un tempo costantemente sotto attacco dei pirati, Hye-on-Wye la famosa città dei libri e Brecon, sede di una delle più belle cattedrali gotiche inglesi. Un viaggio completo e vario, che non mancherà di stupire con l’ottima cucina gallese e le serate nei pub dove la birra locale allieterà i racconti delle giornate trascorse insieme.
 
CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984
 
Tipologia:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons
Cosa facciamo:
escursioni a piedi; visite a cittadine, borghi e castelli
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 8 max. 15 partecipanti)
Speciale perchè:
le meraviglie dell’unico parco nazionale costiero del Regno Unito, nel Pembrokeshire; la spettacolare Cattedrale di St. David, luogo di pellegrinaggio sin dal medioevo; castelli, castelli e ancora castelli immersi nella natura gallese
Area di rilevanza naturalistica:
il Parco Nazionale della Costa del Pembrokeshire; il Parco Nazionale di Brecon Beacons
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
16 Ago 20229 giorni / 8 notti1300,00 €Confermato


La quota comprende:
pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; la prima colazione; una cena in hotel a Crickowell; ingresso castello di Pembroke; noleggio di pulmino per tutta la durata del viaggio; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del viaggio.

La quota non comprende:
spese di apertura pratica; forfait trasporti (vedi sotto); volo A/R dall'Italia per Bristol; i pasti non espressamente inclusi e tutte le bevande; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti, eccetto entrata castello di Pembroke; quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".
 
 Forfait trasporti: € 50,00 a persona da versare al momento della prenotazione a copertura delle spese di trasporto non incluse (carburante, parcheggi, pedaggi ecc.).
 
Sistemazione in singola: € 270,00 su richiesta con supplemento, a disponibilità limitata.
 
Spese apertura pratica:  € 20,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

NB: dal 1 Gennaio 2021 non è più possibile recarsi in UK con la Carta d’Identità!  

NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia. Con le recenti disposizioni, l’abbinamento in doppia è previsto solamente fra persone che lo scelgono, si conoscono o che comunque manifestino la loro intenzione di condividere la stanza. Al resto dei partecipanti metteremo a disposizione un congruo numero di stanze singole, prenotabili pagando il relativo supplemento. Tale supplemento sarà comunque rimborsato al partecipante nel caso in cui l'iscrizione di una persona da lui conosciuta consenta di procedere con l’abbinamento.
 
CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984 
 
Programma:
1° GIORNO: ITALIA - BRISTOL - SAUNDERSFOOT
Arrivo a Bristol e trasferimento a Saundersfoot; sistemazione in guesthouse. Saundersfoot è una frazione balneare di Tenby, con una lunga spiaggia dorata. Poco distante, Tenby è una pittoresca località balneare con un gruppo di case georgiane dai colori pastello: le antiche mura medievali circondano le stradine e i vicoli pieni di negozi, pub e locali ispirano allegria e vivacità. Siamo all’interno del Pembrokeshire Coast National Park, che protegge uno dei tratti più belli ed impressionanti della costa gallese.
 
2° GIORNO: PEMBROKESHIRE NATIONAL PARK: da Saundersfoot a Tenby
Da Saundersfoot, ci dirigeremo lungo la costa per arrivare a Tenby, luogo scenografico dove sorge la graziosa cittadina, racchiusa dalle mura, con la sua lunga spiaggia dorata che guarda l'isola di Caldey. Giunti al paesino, avremo un po’ di tempo per visitare le strette viuzze medievali che traboccano di coloratissimi negozi, ristoranti, pub, pasticcerie e sale da tè.
Dislivello: circa 380 m – Lunghezza: 8 km – Durata: 3:30 ore
 
3° GIORNO: PEMBROKESHIRE NATIONAL PARK: Coast Path da Abereiddy a St. David
Da Tenby ci dirigiamo in pulmino verso nord, fino alla interessante cittadina di St. David, santo patrono del Galles. Il Pembrokeshire Coastal Path ci porta nuovamente lungo le coste, che qui offrono veramente uno spettacolo di prima grandezza, con scure scogliere a picco sull'oceano, candide spiagge nascoste dalle maree, rigogliosa flora e interessante fauna, tra cui le foche grigie che di soliti si avvistano mentre nuotano tra le insenature. Dal vecchio villaggio minerario di Abereiddy ci incammineremo lungo uno dei più suggestivi tratti del sentiero di costa: il mare, infatti, sarà il protagonista che non perderemo mai di vista durante questa fantastica escursione lungo la costa, e ci accompagnerà per tutto il tragitto fino all’arrivo a St. David. L’origine dell'insediamento risale al sesto secolo quando St.David fondò qui il suo monastero, già importante ai tempi dell'invasione normanna; qui si sviluppò un gruppo d’edifici che rappresentarono a lungo il massimo splendore dell'architettura medievale gallese. Nella grande area di terreno cinto da mura sorge, tra gli altri, il Palazzo Vescovile (the Bishop’s Palace) che, seppure in rovina, è unico nel suo genere con la stupenda Great Hall con il rosone gotico intatto. Dalle sue torrette d'angolo la vista spazia alla cattedrale, d’aspetto gotico, antica meta di pellegrinaggi e resa ancora più pittoresca dal colore rossastro della pietra con la quale è costruita.
Dislivello: 400 m saliscendi su costa– Lunghezza: 13 km – Durata: 5:30 ore
 
4° GIORNO: PEMBROKESHIRE NATIONAL PARK: Coast&Castles: Pembroke, Angle Peninsula
Prima tappa sarà la vivace cittadina di Pembroke, dove potremo visitare il maestoso castello normanno che sovrasta tutto l’abitato, dimora della dinastia dei Tudor e luogo di nascita di Enrico VII. Da qui, ci dirigiamo verso la costa ovest, a raggiungere la Angle Peninsula, un luogo suggestivo e sferzato dal vento. Oltre la West Angle Bay c'è Thorne Island, con il suo forte vittoriano. Il forte è uno dei sette, risalenti alla seconda metà del XIX secolo, a protezione della baia. Costruiti per difendersi da una minaccia della Francia che non ebbe seguito, le fortificazioni furono in seguito soprannominate Palmerston's Follies in onore di Lord Palmerston, Primo Ministro dell'epoca. Lungo il percorso, il villaggio di Angle era un tempo una vivace comunità di pescatori. La sua unica strada è affiancata da diversi edifici medievali, tra cui una cappella del pescatore, una colombaia e l'eccezionale Tower House a tre piani, recentemente restaurata dall'Ente Parco Nazionale. Risalente alla fine del 1300, la Tower House fu costruita come dimora fortificata per i signori del maniero di Angle, in un momento di tensioni politiche con la Francia o contro le incursioni dei pirati.
Dislivello: 400 m saliscendi su costa– Lunghezza: 13,8 km – Durata: 5:00 ore 
  
5° GIORNO: PEMBROKESHIRE NATIONAL PARK / BRECON BEACONS NATIONAL PARK: Hay-on-Wye
Oggi ci aspetta il trasferimento verso le colline dell’entroterra, ma non senza aver prima visitato Carew Castle, romantico maniero del XII secolo al centro di un’isola fluviale. Da qui, un trasferimento di circa 2 ore e 15 ci porta verso est attraverso spettacolari panorami nell’entroterra gallese fino al borgo di Hay-on-Wye, proprio vicino al confine con l’Inghilterra, famoso per essere stato la prima città del libro europea. Un grazioso minuscolo paesino, quasi unicamente dedicato alla compravendita di libri, d’ogni taglio, prezzo, epoca, lingua e argomento. A ogni angolo di strada occhieggia una libreria e la principale attività degli abitanti, consiste nel raccogliere libri da tutte le parti del paese, portarli qui, restaurarli e venderli. Dopo aver passato un po’ di tempo ad ammirare i libri, ci porteremo infine verso Crickowell per sistemarci in un confortevole albergo.
 
6° GIORNO: BRECON BEACONS NATIONAL PARK: Llanthony Priory e Bal Bach
La valle di Ewyas è una stretta e remota insenatura delle Black Mountains, che fa da sfondo ideale per le suggestive rovine dell’Abbazia di Llanthony, che visiteremo una volta ridiscesi dalle alture. Da qui un magnifico itinerario ci riporta al punto di partenza attraverso boschi e valli coltivate.
Dislivello: 500 m – Lunghezza: 14 km – Durata: 5 ore 
 
7° GIORNO: BRECON BEACONS NATIONAL PARK: Canal Walk, da Talybont-on-Usk alla cattedrale di Brecon 
Costruito tra il 1792 e il 1812, il canale venne progettato per per collegare Brecon con Newport, in modo che il materiale delle cave di Trefil potesse essere trasportato su chiatte. All’epoca le strade nell'area erano terribili e fu quindi più economico costruire un canale piuttosto che costruire una strada attraverso le montagne e le valli del Galles meridionale. Seguiremo una parte del Canale del Monmouthshire fino alla cittadina di Brecon dove visiteremo la famosa cattedrale prima di tornare al punto di partenza.
Dislivello: 120 m – Lunghezza: 12,5 km – Durata: 4 ore 
 
8° GIORNO: BRECON BEACONS NATIONAL PARK: the Fan-y-Big
Una delle più belle e panoramiche escursioni del parco, ci porterà oggi a camminare tra valli e monti nella zona più impervia e meno abitata del parco, fino a raggiungere con uno spettacolare itinerario la cima piatta del Fan-y-Big, dove si potrà ammirare uno dei più impressionanti panorami delle verdeggianti colline dei Brecon Beacons da 719m. Certo non una cima da record, ma comunque un’escursione di tutto rispetto, provare per credere!
Dislivello: 430 m – Lunghezza: 10 km – Durata: 4 ore    
 
9° GIORNO: BRISTOL - ITALIA
Dopo la colazione, trasferimento a Bristol Aeroporto e termine servizi. Partenza per l’Italia.

Come arrivare:
Volo A/R per Bristol International (non incluso).
 
Da Roma e Milano: voli Easyjet (no stop) – KLM e Lufthansa (con scalo)

Perché non includiamo il volo? Perché come forse sai le tariffe aeree cambiano continuamente, e chi prima prenota meno paga. Per includerlo, dovremmo calcolare un costo "prudenziale"  che ti impedirebbe di usufruire della miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione. Per questo preferiamo lasciarti libero di accedere alle migliori condizioni possibili. A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più conveniente disponibile per il tuo viaggio.

Se vuoi provvedere autonomamente al volo (vedi sopra) fai in modo che gli orari prescelti siano compatibili con i seguenti appuntamenti:
Inizio viaggio: alle ore 17:30 – Aeroporto Internazionale di Bristol
Fine viaggio:   alle ore 10:00 – Aeroporto Internazionale di Bristol

Prima di prenotare il tuo volo, verifica comunque sempre con la nostra Segreteria:
che il viaggio sia confermato e in partenza
che gli orari di inizio e fine viaggio previsti siano invariati


Meta:
Galles, Regno Unito
Partenza da:
Roma, Milano, altre città su richiesta
Arrivo a:
Bristol
Alloggio:
hotel e guesthouse
Note:
ALTRE SPESE NON INCLUSE (prezzi al 15/03/2022):
Bishop Palace St David:  4,80 GBP 
Cattedrale di St. David: free 
Lamphey Bishop Palace: free
Llanthony Priory: free
 

Cosa portare:
scarponi da trekking, pile o felpa, giacca a vento antipioggia (possibilmente in Gore-Tex ) o mantellina, coprizaino, abbigliamento comodo e pratico, borraccia, zaino da 30/40 lt, cappellino, occhiali da sole e crema solare protettiva
Trasporti locali:
pulmino a noleggio. Forfait trasporti € 50,00 a persona da versare al momento della prenotazione a copertura delle spese di trasporto non incluse (carburante, parcheggi, pedaggi).
Pasti:
la colazione nelle strutture ospitanti
Curiosità:
IL PAESE CON IL NOME PIU' LUNGO DEL MONDO: il Galles annovera tra i suoi paesi anche Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch (in gallese: Chiesa di Santa Maria nella valletta del nocciolo bianco, vicino alle rapide e alla chiesa di San Tysilio nei pressi della caverna rossa), un paese sull'isola di Anglesey, che è ufficialmente il nome di località più lungo del Regno Unito e il terzo più lungo del mondo. Per motivi di praticità, comunque, il nome viene abbreviato in Llanfair PG. È una popolare destinazione turistica, dove molte persone si fermano alla stazione ferroviaria per farsi scattare una foto a fianco del cartello del nome.

Data partenza:
16-08-2022


 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
GallesGallesGallesGalles

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza