Cerca il tuo viaggio
 
Crea il tuo viaggio

Area download

Seguici anche su:

Viaggi e vacanze
dal 2 al 5 Gennaio 2018

LIGURIA: IL PARADISO NASCOSTO

Lungo sentieri panoramici fra mare e vette innevate
Difficoltà: zampazampa
440,00 €
 
Presentazione del viaggio
Vi proponiamo una serie di escursioni che hanno l'obiettivo di farvi scoprire l’anima nascosta e meno nota della Liguria, partendo proprio da quella sotto i riflettori, della costa e delle spiagge che primeggiano nelle classifiche delle bandiere blu, salendo, a passo lento, verso la collina e lo spartiacque tra la regione mediterranea e la regione alpina, vero balcone sospeso tra le Alpi ed il Mar Ligure. I percorsi seguono le antiche mulattiere e le rotte commerciali del sale, attraversando i paesaggi terrazzati, gli oliveti e i boschi a perdita d'occhio puntellati dei caratteristici borghi medievali arroccati. Il periodo, inizio gennaio, porterà i partecipanti a godere di un paesaggio insolito, con il luccichio del mare a Sud e le vette innevate a Nord. I colori, i profumi ed i sapori del territorio, così intensi anche in inverno, renderanno il nostro camminare una esperienza unica, impossibile da dimenticare... Primo passo per iniziare ad innamorarsi di uno dei paradisi nascosti dell'escursionismo. 
 
Tipologia:
viaggio escursionistico di gruppo
Cosa facciamo:
escursioni a piedi di difficoltà medio-facile; visita agli affascinanti e variopinti villaggi costieri e nei tipici borghi arroccati dell'entroterra; escursioni lungo le storiche mulattiere e le antiche vie del sale.
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 6 max. 14 partecipanti).
Speciale perchè:
Valloria, il borgo delle porte dipinte, vero gioiello della Liguria; la rinomata cucina ligure, giusto premio per le giornate di trekking; il “trekking nella storia” lungo la Via Julia Augusta.
Area di rilevanza naturalistica:
i sentieri naturalistici fra il Golfo Dianese e il golfo di Andora; il trekking nel cielo affacciati sulla Baia del Sole.
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
02 Gen 20184 giorni/3 notti440,00 €Confermato


La quota comprende:
pernottamento in hotel, in camere doppie con servizi privati; la prima colazione; noleggio di pulmino o auto per tutta la durata del viaggio; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica.

La quota non comprende:

spese di apertura pratica (vedi sotto); i trasporti da e per Imperia (vedi sopra “Come si raggiunge”); i pasti e le bevande; spese per carburante, pedaggi e parcheggi (vedi sotto); quanto non contemplato nella voce "La quota comprende".

sistemazione in singola: su richiesta con supplemento € 80,00, a disponibilità limitata.

Spese apertura pratica:  € 10,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.
 

NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia, con abbinamento con un'altro compagno di viaggio dello stesso sesso. Nei rari casi in cui ciò non sia possibile, il partecipante che pur non avendone fatta richiesta dovesse essere sistemato in camera singola sarà soggetto ad un supplemento pari al 50% del supplemento singola, da corrispondere prima della partenza. Tale supplemento sarà comunque rimborsato nel caso in cui l'iscrizione di un'ulteriore partecipante consenta di procedere con l’abbinamento.

Programma:
 
1° giorno DA CERVO A COLLE MEA
 Partenza del tour nel primo pomeriggio, per dare tempo ai partecipanti di arrivare presso la struttura alberghiera. Sistemazione in hotel ed incontro con la guida. La nostra prima escursione partirà dal pittoresco borgo di Cervo, da dove cammineremo sul panoramico sentiero che segna lo spartiacque tra il Golfo Dianese e il golfo di Andora. Tra pinete a picco sul mare e la profumata macchia mediterranea godremo di paesaggi che spazieranno dall'isola Gallinara alle vette alpine innevate. 
 
Dislivello: 300m – Lunghezza: 9km – Durata: 3:30 ore
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio, poi cena e pernottamento. 
 
2° giorno DA PASSO DEL GINESTRO A PIZZO D'EVIGNO
Prima colazione in hotel. Oggi intraprenderemo una panoramica escursione che ci darà la sensazione di camminare su praterie e pascoli alpini, ma a due passi dal mare: sembrerà di volare sul Mar Ligure e verrà voglia di tuffarsi nella distesa blu che si presenterà di fronte a noi. 
 
Dislivello: 450m – Lunghezza: 9 km – Durata: 4 ore
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio, poi cena e pernottamento.
 
3° giorno LA VIA JULIA AUGUSTA
 Prima colazione in hotel. Oggi ci sposteremo ad Alassio per una escursione su un sentiero datato oltre duemila anni! E’ questa la migliore descrizione per l’anello di Albenga, sul quale ci avventureremo ponendo i nostri scarponi da trekking sul selciato dell’antica Via Julia Augusta, ancora costellata da numerosi monumenti funerari di epoca romana. Sarà come percorrere un balcone a picco sulla Baia del Sole, attraverso capo Santa Croce, fino alla piana di Albenga, dove potremo visitare il centro storico medievale che conserva ancora la sua impronta di origine romana. 
 
Dislivello: 400m – Lunghezza: 7 km – Durata: 4 ore
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio, poi cena e pernottamento.
 
4° giorno ANELLO DELLA VAL PRINO
 
Prima colazione in hotel. Concludiamo il nostro soggiorno impegnando la mattinata con una passeggiata che ci porterà a toccare alcuni luoghi che nutriranno la nostra anima e faranno godere i nostri occhi: Valloria, il borgo delle porte dipinte, i santuari di Santa Marta e della Madonna del Piano, immersi nella pace del bosco e del vigneto, i caruggi di Tavole. Anche le nostre papille gustative saranno allietate con un pranzo finale a base di prodotti tipici. 
 
Dislivello: 300m – Lunghezza: 7 km – Durata: 3 ore
Nel pomeriggio rientro verso i luoghi di provenienza. 
Come arrivare:
In auto propria o in treno.
 
In auto propria: appuntamento direttamente in hotel alle ore 14.30
 
In treno: appuntamento alla stazione di Imperia Oneglia alle ore 14.00
 
Vi sono numerosi collegamenti dalla stazione centrale di Milano sia per l’andata che per il ritorno, quindi il collegamento risulta molto comodo.
 
Da Roma Termini invece il treno di riferimento per l’andata è quello delle ore 6.15 (Frecciabianca + Regionale) che arriva ad Imperia Oneglia alle ore 13.27. Per il ritorno, il treno di riferimento è quello delle ore 14.27 da Imperia Oneglia (Regionale + Frecciabianca), che arriva a Roma Termini alle ore 22.03.
Non essendo ancora definiti gli orari per gennaio 2018 da Trenitalia, i treni ivi segnalati potrebbero avere dei piccoli cambiamenti.
 
Se vuoi provvedere autonomamente al treno (vedi sopra) fai in modo che gli orari prescelti siano compatibili con i seguenti appuntamenti:
 
- Inizio viaggio: alle ore 14:00 Stazione di Imperia; oppure hotel ore 14.30
- Fine viaggio: alle ore 14:00 Stazione di Imperia; oppure hotel ore 13.30
 
Prima di prenotare il tuo volo, verifica comunque sempre con la nostra segreteria:
- che il viaggio sia confermato e in partenza
- che gli orari di inizio e fine viaggio previsti siano invariati 
Meta:
Borgo di Cervo
Partenza da:
Roma, Milano e altre città su richiesta
Arrivo a:
Imperia
Alloggio:
hotel lungo la costa ligure fra San Bartolomeo e Diano Marina
Trattamento:
trattamento di pernottamento e prima colazione.
Note:

Guida: MARCO ROSSO

Durante il viaggio è previsto un fondo cassa di circa 20,00€ a persona, a copertura delle spese non incluse (carburante, parcheggi, ingressi ecc.).

 

Cosa portare:
scarpe o scarponi da trekking, giacca a vento antipioggia, abbigliamento a strati, meglio se tecnico e traspirante, cappello, occhiali da sole, buona scorta d'acqua.
Trasporti locali:
mezzi privati e/o pulmino a noleggio condotto dal nostro autista.
Pasti:
prima colazione in hotel. Nono sono inclusi pranzi al sacco e cene.
Data partenza:
02-01-2018
 
 

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
Isola Gallinara, LiguriaValloria

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza