Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Viaggi e vacanze
dal 1 al 5 Maggio

VIA FRANCIGENA SUD

Sulle Orme dei Papi
Difficoltà: zampazampazampazampa
470,00 €
 
Presentazione del viaggio
l contrario della “Francigena nord” che conduceva a Roma, la “Francigena del sud” portava i pellegrini in Puglia per imbarcarsi verso la Terra Santa, tramite due percorsi, l’Appia Antica e l’Appia Traiana, per poi moltiplicarsi nei secoli in una serie di percorsi alternativi, le “Vie Francigene del Sud”. Per una serie di casi storici, nel tratto laziale si incontrano paesi legati alla storia del soglio pontificio, come Castel Gandolfo, Segni (paese natale del pontefice Innocenzo III) o Carpineto (dove nacque Leone XIII).  Il nostro itinerario si snoderà “al contrario”, risalendo la Via nel suo tratto laziale fino ad entrare a Roma attraverso la Regina Viarum, la Via Appia Antica. Gli ultimi 10 km sono uno spettacolare Parco Archeologico all’aperto, attraverso una continua alternanza di aree naturali, zone agricole, piccoli borghi, vestigia storiche e antichi luoghi di culto fanno di questo percorso una piccola perla, ancora poco conosciuta ma di grande  attrattiva.


CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO 
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984 
 
Tipologia:
viaggio itinerante di gruppo con guida Four Seasons
Cosa facciamo:
escursioni a piedi, trekking itinerante con trasporto bagagli, visite a borghi;
Come:
viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 6 max. 15 partecipanti)
Speciale perchè:
Un percorso immersi nella natura; L’abbazia di Fossanova, il più antico esempio di arte gotico-cistercense d’Italia e Monumento d’Italia dal 1874; L’inusuale ingresso a Roma attraverso l’area ar
Area di rilevanza naturalistica:
Parco Regionale dei Castelli Romani
Partenze disponibili e costi:
Data PartenzaDurataQuotaStato
01 Mag 20195 giorni/4 notti470,00 €Iscrizioni aperte
09 Ott 20195 giorni/4 notti470,00 €Iscrizioni aperte
04 Dic 20195 giorni/4 notti470,00 €Iscrizioni aperte


La quota comprende:
Sistemazione in hotel o B&B, in camere doppie e con servizi privati; la prima colazione; trasporto bagagli tra i vari hotel; assistenza di Guida Ambientale Escursionistica.


La quota non comprende:
Spese di apertura pratica, trasporti e trasferimenti; i pasti non espressamente inclusi e tutte le bevande; le entrate ai musei, ai parchi e ai monumenti; eventuali tasse di soggiorno; quanto non contemplato nella voce “La quota comprende”.
 
Sistemazione in singola: a disponibilità limitata, euro 90,00, solo su richiesta.

Spese apertura pratica:  € 10,00 - Obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

NB: la quota è basata sulla sistemazione in doppia, con abbinamento con un altro compagno di viaggio dello stesso sesso. Il supplemento della camera singola è pari a € 20,00. Nei rari casi in cui ciò non sia possibile, il partecipante che pur non avendone fatta richiesta dovesse essere sistemato in camera singola sarà soggetto ad un supplemento pari al 50% del supplemento singola, da corrispondere prima della partenza. Tale supplemento sarà comunque rimborsato nel caso in cui l'iscrizione di un ulteriore partecipante consenta di procedere con l’abbinamento.
  
CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO 
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984  
Programma:

1° giorno

Artena 
Arrivo dei partecipanti ad Artena. Incontro con la guida, presentazione del tour e check-in in hotel. Cena e pernottamento ad Artena. 

2° giorno

Da Artena a Velletri  
Ci troviamo di fronte ad una tappa che presenta una certa varietà di paesaggio e di dislivello altimetrico. Si attraversa un tratto mediamente impegnativo all’interno del Parco Regionale dei Castelli Romani, nel territorio del comune di Lariano, per scendere verso la via Lata e infine arrivare a Velletri, rinomata per i suoi vigneti e ricca di beni culturali all’interno del centro storico.
Dislivello: +450m -400m – Lunghezza: 21km – Durata: 7:00 ore
Cena e pernottamento a Velletri.

3° giorno

Da Velletri a Genzano 
Questo tratto attraversa aree di bosco caratterizzate da diversi livelli di quota. Usciti dal centro urbano si sale di quota arrivando all’ingresso del Parco Regionale dei Castelli Romani. Attraversata una serie di sentieri, all’interno di un fitto bosco di castagni si giunge su via Nemorense, risalita la quale si entra nell’incantevole borgo di Nemi (521mslm) che mantiene la sua impronta medioevale e dal suo Belvedere si può godere di uno splendido panorama del litorale romano. Lasciato il borgo ci si immerge di nuovo nel verde del Parco Regionale su un sentiero quanto mai vario, con un fondo normalmente agibile ma che presenta tratti scomodi su grosse rocce, argilla o su fondo di foglie. Si arriva quindi alla Via dei Laghi dalla quale ci si stacca per tornare nel bosco e costeggiare il lago fino a raggiungere Castel Gandolfo dove, nella piazza della Libertà si affaccia il Palazzo Pontificio, sede delle vacanze estive del Papa, oltre che due opere del Bernini: la fontana e la chiesa di S. Tommaso da Villanova. 
Dislivello: 550m -500m – Lunghezza: 20km – Durata: 6:00 ore
Cena e pernottamento a Genzano.

4° giorno

Da Genzano a Roma
Quest’ultima tappa, la più solenne dell’intero percorso, lascia il territorio dei Castelli Romani per giungere alla Città eterna percorrendo la Regina Viarum, la via consolare Appia Antica. Impossibile non avvertire la suggestione del luogo: il basolato ancora percepibile ricorda i passi delle legioni, degli Apostoli, dei pellegrini; gli antichi monumenti ricordano i nomi degli antichi romani ivi sepolti, resti di grandi edifici ricordano i potenti della capitale d’Europa, i cipressi che la costeggiano completano il quadro. Si arriva a famose catacombe e poi all’umile chiesetta del Quo Vadis? eretta dove Cristo apparve a San Pietro. Partendo da Castel Gandolfo ci si immette in una serie di stradine di campagna che attraversano il comune di Marino, fino a giungere nel Parco Regionale dell’Appia Antica, lasciato il quale si percorre l’antica Via delle Sette Chiese per raggiungere il Circo Massimo e completare poi il nostro cammino attraverso via delle Conciliazione, arrivando finalmente alla Basilica di S. Pietro.
Dislivello: +76m- 475m – Lunghezza: 26km – Durata: 7:30 ore
Cena e pernottamento a Roma.

5° giorno

Roma – Focus su Caravaggio 
Oggi dedicheremo la mattinata ad un focus su uno dei maggiori artisti italiani, Michelangelo Merisi detto “Il Caravaggio”. 
Attraverso un percorso a piedi che si snoda al centro di Roma, toccheremo le tre chiese che contengono al loro interno alcune delle opere maggiori di questo straordinario pittore: la Basilica di Santa Maria del Popolo (che contiene la Conversione di San Paolo e la Crocifissione di San Pietro), la chiesa di San Luigi dei Francesi (che contiene il Martirio di San Matteo, San Matteo e l’angelo e la Vocazione di San Matteo) a la chiesa di Sant’Agostino in Campo Marzio (che contiene la Madonna dei Pellegrini). La passeggiata per Roma, sarà anche l’occasione per rivivere i fasti della città Eterna a piedi, nelle zone pedonali, senza dubbio il modo migliore per godere a pieno delle bellezze della città. Pranzo in una tipica trattoria romana a base di specialità locali.
Nel pomeriggio, rientro verso i luoghi di provenienza dalla stazione dei treni di Roma Termini, facilmente raggiungibile con la metropolitana. 


CONTATTACI PER RICEVERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO  
infoviaggi@fsnc.it - tel. 0627800984  

 

Come arrivare:
Mezzi proprio o mezzi pubblici

TRENO PER L’ANDATA: treno per Artena (stazione Artena-Valmontone)
TRENO PER IL RITORNO: treno da Roma

Partenza da:
Artena
Alloggio:
hotel o B&B
Trattamento:
pernottamento e prima colazione
Note:


Cosa portare:
scarponi da trekking, abbigliamento caldo e adatto alla stagione, giacca impermeabile, zaino, almeno 1,5 l acqua.
Trasporti locali:
Non previsti (trasporto bagagli incluso nella quota)
Pasti:
Pasti inclusi: tutte le prime colazioni. Pasti non inclusi: pranzi al sacco autogestiti e le cene.
Data partenza:
01-05-2019
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus
 
Via FrancigenaVia Francigena

Richiedi maggiori info

Codice di sicurezza