Cerca il tuo viaggio
 
Mowgli scuole
Crea il tuo viaggio

Area download

Cosa puoi fare tu per la sostenibilità

COSA PUOI FARE TU PER LA SOSTENIBILITA' - A CASA

Mettere in pratica i concetti dello Sviluppo Sostenibile nella vita di tutti i giorni, in modo da fornire il proprio contributo quotidiano alla preservazione dell’ambiente per le generazioni che verranno, è semplice, per niente faticoso e ci permette di risparmiare anche parecchio denaro.

Come? Di seguito riportiamo solo alcuni esempi…
 

1. I ricaricatori delle batterie (telefonini, computer, pile) consumano anche quando non servono, ad esempio di notte. Ricordati di scollegarli dalla presa.
 
2. Assicurati che gli apparecchi in stand-by siano collegati ad una ciabatta e che questa sia spenta, almeno di notte. Gli apparecchi in stand-by consumano elettricità per… rimanere spenti!
 
3. Usa in modo corretto lavatrici e lavastoviglie, vale a dire a pieno carico e con temperature medio-basse (e magari escludendo anche la funzione di asciugatura).
 
4. Evita l’uso di oggetti a pila (orologi o radiosveglie ecc.).
 
5. Evita di usare l'ascensore e privilegia le scale, così oltre al risparmio energetico, ci guadagni anche in salute!
 
6. Usa lampadine a basso consumo. Consumano poco, durano tanto.
 
7. Ricordati di spegnere la luce ogni volta che lasci una stanza.
 
8. Installa un riduttore di flusso ai rubinetti dell’acqua.
 
9. Non lasciare correre troppa acqua inutilmente quando ti fai la doccia, ti lavi i denti, etc.
 

10. Fai una spesa intelligente: guarda i veri consigli per gli acquisti: www.wwf.it

e se poi vuoi divertirti, controlla il tuo carrello della spesa virtuale: www.improntawwf.it 
 
E se hai deciso di viaggiare...

PRIMA DEL VIAGGIO
• interrogati sulle reali aspettative e motivazioni del viaggio: ad es. riposo e svago, nel rispetto dell'ambiente e altro; conoscenza, intesa come cultura e incontro, per soddisfare le tue esigenze di approfondimento e di autenticità.
• Chiedi di essere informato in modo corretto, oltreché sugli aspetti tecnico logistici del viaggio, anche sul contesto socioculturale da visitare, e di tua iniziativa procurati informazioni attraverso testi, guide, internet, materiale audiovisivo.
• Chiedi agli organizzatori garanzie sulla qualità del viaggio dal punto di vista etico, cioè sulle sue caratteristiche ambientali, economiche e sociali.

DURANTE IL VIAGGIO
• Considera positivo condividere i vari aspetti della vita quotidiana locale e non chiedere privilegi o pratiche che possano causare impatto negativo.
• Non ostentare ricchezza e lusso stridenti rispetto al tenore di vita locale.
• In albergo, spegni le luci che non servono e usa gli asciugamani il più possibile proprio come faresti a casa tua.
• Comportati con rispetto se stai visitando un luogo sacro o religioso, togliendoti le scarpe e coprendoti le spalle e le gambe se richiesto.
• Per foto e video assicurati il consenso della persona ripresa.
Non assumere comportamenti offensivi per usi e costumi locali.
• Cerca prodotti e manifestazioni che sono espressione della cultura locale (ad es. artigianato, gastronomia, arte, ecc.) salvaguardandone le identità.
• Rispetta l'ambiente e il patrimonio storico-monumentale, lascia solo le tue impronte e prendi solo fotografie e ricordi.
• Non lasciare traccia del tuo passaggio come rifiuti e graffiti, non prendere “souvenir” dagli ambienti naturali e dai siti archeologici.
• Impara qualche parola della lingua del posto: la gente locale apprezzerà i tuoi sforzi!
• Non comprare prodotti fatti con piante e animali minacciati come avorio, carapaci di tartarughe, conchiglie, pelli di animali e penne.
• Cerca di capire la vita quotidiana che si svolge nel paese in cui sei in vacanza, visitando una varietà di posti pubblici e non limitandoti ai soli monumenti e posti “turistici”.
• Nelle aree protette in particolare e in qualsiasi ambiente naturale in generale segui sempre i sentieri e rispetta le regole. Visita le aree protette accompagnato da una guida esperta.
• Riponi i rifiuti negli appositi contenitori, quando ci sono; altrimenti portali con te sin quando non ne trovi uno.
• Lascia a casa o in albergo telefonini, musica, computer. Concentrati sulla destinazione e quello che offre la “musica della natura” e “dei popoli”.

DOPO IL VIAGGIO
• Valuta come far seguito ai rapporti stabiliti durante il viaggio.
• Rispondi al questionario di valutazione dell'esperienza proposto dall'organizzatore e, se lo desideri, partecipa agli incontri con il gruppo con cui hai viaggiato.
• Fai tesoro delle esperienze, delle emozioni, delle sensazioni provate durante il viaggio

 

Continua la lettura delle altre sezioni:
COSA FACCIAMO NOI PER LA SOSTENIBILITA'
LE AREE PROTETTE
LETTURE CONSIGLIATE
GLI ALIENI SONO FRA NOI: PROGETTO LIFE ASAP

LEGGE 394 

Torna alla pagina iniziale

share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookshare-googleplus